mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

CAMPIONATI INVERNALI

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

invernale argentario freddo maltempo ma il campionato va avanti
redazione

Il ponte dell’Immacolata conclude un 2017 ricco di successi per la vela all’Argentario: le 46 imbarcazioni iscritte alle regate invernali,  e i successi di Ettore Botticini e il suo equipaggio che hanno risalito la ranking mondiale del Match Race portandosi tra i 10 migliori team del mondo, hanno contribuito  al rilancio della vela sul promontorio.

Sabato 8 Dicembre, con il Maestrale che nella prima parte della regata oscillava tra i 20 e i 25 nodi, per poi stabilizzarsi a Tramontana con calo di intensità e mare piatto, il CdR è stato in grado di costruire i percorsi di gara sotto costa. I partecipanti alla MonteArgentario Winter Series hanno effettuato due regate a bastone, appena sottovento  alla Feniglia,  al termine dei quali  si sono registrati forti scossoni nella classifica generale nella Classe 1, con l’impennata di Luduan, il GS 46 di Enrico De Crescenzo con un primo e  un secondo posto;  in Classe 2 bella lotta tra Uxor il Dufour 365di Attilio Benedetti e Oxygene , l’X362 dell’ ASD Oxygene con un primo e un secondo rispettivamente .

I partecipanti all’ Argentario Coastal Race, dopo una bolina di 1,2 miglia  hanno effettuato un triangolo tra Ansedonia e Porto Ercole da ripetersi 2 volte per un totale di 18 miglia. Straordinaria la regata di Galahad il Morgan-Giles 43 di  Gerhard Niebauer, costruito nel 1959 in Inghilterra per la Marina Militare che, con queste condizioni impegnative in tempo compensato ha vinto la regata 4 in overall, portando a casa il suo primo bel successo della stagione. Da registrare che dopo 4 prove la classifica è molto corta dal secondo al settimo posto con sei barche in quattro punti.

In acqua anche  il nuovo GS 34 fresco della presentazione agli ultimi saloni nautici europei, per la messa a punto e i test di inizio attività sportiva.

Nel tardo pomeriggio presso la sede del CNVA si è svolta una discussione sulla sicurezza in mare dove a fare gli onori di casa il consigliere allo sport Augusto Massaccesi con relatori Alessandro Testa vice presidente della II Zona FIV e Andrea Fornaro reduce dal 4 posto nella seconda tappa della Mini Transat  La Boulangère,  regata oceanica in solitario con un  Mini 6.5 metri; interessante la presentazione del nuovo Mini 650 Serie produzione italiana illustrata da Iris Cima titolare del cantiere Cima Boats.  

Domenica 9 Dicembre, a causa delle avverse condimeteo, il CdR si è visto costretto ad annullare il programma di regate già al briefing mattutino presso la sede del CNVA.  

Le classifiche overall dopo la 4 giornata della Monte Argentario WS Overall : 1. Razza Clandestina – RCSailing Team (15 p.); 2. Vai Mo’ – Fabrizio Pianelli ( 17 p.); 3. Pierservice Luduan – Enrico De Crescenzo (22 p.). Argentario Coastal Race IRC overall: 1. Madifra  - Vincenzo Santarcangelo (26 p.) 2. Billie’s Bounce – Enzo Donadio (30 p.); 3.Super G - Alessandro Giannattasio (30 punti). ORC overall : 1. Scricca – Leonardo Servi ( 17 p.) 2. Lunatika –Stefano Chiarotti (20 p.); 3. Ari Bada – Agostino Scornajenchi (20 p.). ACR X2 1. Scricca – Leonardo Servi (12 p.); 2. Billie’s Bounce – Enzo Donadio (14); 3. Javal 2 – Filiberto Gioia ( 14 p.).

Classifiche complete su : www.cnva.it; www.ycss.it, www.cvcpss.it

Il calendario delle regate :

2018

Gennaio                      20 o 21 – trasferimento a P.S.Stefano

Febbraio                     03 o 04 | 18

Marzo                          03 | 04

       

La regata di trasferimento da Porto Ercole a Porto Santo Stefano è prevista per sabato 20 gennaio 2018 - o in alternativa – domenica 21 gennaio 2018, sabato 3 o domenica 4 febbraio 2018, condizioni meteo permettendo

Per la MonteAgentario Winter Series è prevista una seconda regata costiera che verrà stabilita dal CdR secondo le condizioni meteo.


10/12/2017 21:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci