lunedí, 27 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trofeo princesa sofia    vela olimpica    optimist    vela    seatec    suzuki    campionati invernali    regate    libri    melges    classi olimpiche    fraglia vela riva    altura    press    derive   

J24

L’International Christmas J24 Match Race

8217 international christmas j24 match race
redazione

Al via venerdì la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale. 
E’ l’ultimo evento in calendario della stagione 2016 per la Sezione di Trieste della Lega Navale, il fiore all’occhiello del sodalizio triestino, L’International Christmas J24 Match Race “salperà” venerdì mattina con la cerimonia di presentazione dei 12 equipaggi da 8 nazioni e dello skipper briefing nella palazzina del circolo in Molo F.lli Bandiera.
Un evento di grado 3 che rappresenta appieno la dedizione e gli sforzi organizzativi della realtà triestina della Lega Navale. Atleti da tutta Europa saranno in acqua in un week end di regate a match race a bordo dei j24, formula che nella nostra città ha riscosso notevole successo già dalle prime edizioni. 
Tecnicamente ci potrebbero essere delle sorprese, atleti di esperienza come Orel e il francese Bertheau troveranno negli italiani Gravina e Attili degni avversari in una competizione mitteleuropea a tutto tondo, Trieste riconosciuta come crocevia economico sportivo d’eccellenza.
Il Comitato di Regata sarà presieduto dallo sloveno David Bartol, mentre per gli Umpires il ruolo di “Chief” sarà rivestito dal francese Jean Pierre Cordonnier. 
“Siamo orgogliosi, di chiudere anche quest’anno, la stagione di regate con un evento internazionale dove vedremo in acqua dodici equipaggi provenienti da ben otto nazioni - sono le parole di Pier Paolo Scubini, Presidente della Sezione di Trieste della Lega Navale - lo sforzo organizzativo, cappeggiato del Vice Presidente della nostra sezione Giuliano Bonechi, dimostra che lo spirito di squadra di questo cir-colo è il vero punto di forza e perno di tutte le attività. Com’è noto la Lega Navale si fonda sulla parteci-pazione e volontariato dei propri soci, elemento vitale nella vita di tutti i circoli velici. Il sostegno delle au-torità e degli sponsor sono fondamentali nell’organizzazione di questi eventi. Un sentito grazie va alla Regione Friuli Venezia Giulia per il patrocinio ed il contributo della Direzione Centrale Attività Produttive, nonchè ad Install Pro Srl di San Dorligo.
Espletate le ultime formalità, le raccomandazioni da parte degli umpires e le assegnazioni dei voli, alle 11 prenderà il via il primo match del primo volo, sono previsti 30 match, per un totale di 10 voli tra ve-nerdì e sabato. Domenica, semifinali e finali trai i primi 4 equipaggi e il King of The Castle per la stesura della classifica dal quinto al dodicesimo posto a scontro diretto.  
Premiazioni, domenica alle 17.00 presso la palazzina servizi della Lega Navale Sezione di Trieste, in molo F.lli Bandiera.


30/11/2016 11:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci