lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    regate    volvo ocean race    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma    nautica    lega italiana vela    extreme sailing series    fincantieri   

H22

Iniziato il Campionato Italiano H22

Ieri primo giorno di regate del Campionato Nazionale H22 2017 che si sta svolgendo a Valmadrera, 16 gli equipaggi iscritti.
Il Comitato di Regata sulla pilotina del Circolo Vela Tivano dà il segnale di partenza della prima prova alle ore 13, con una Breva – vento tipico del Lario - che soffia sugli 8 nodi; gli equipaggi si danno subito battaglia e a spuntare la prima regata è JOIST - ITA 114, seguito da ADRENALINA ITA 119 e SUI 143 dell’armatore di Lugano Alberto Castelli.
Condizioni di vento immutate per la seconda prova: ADRENALINA ITA 119 - campione in carica -dell’armatore varesino Di Venosa è primo, seguito da SUI 143 e da HIDROGENO ITA 126 dell’armatore comasco Davide Casetti al timone.
La breva si affievolisce nella terza prova, ma permette di chiudere anche questa regata; taglia per primo ancora JOIST - ITA 114, seguito da HIDROGENO ITA 126 e BLEAK ITA 123 di Matteo Nasini, presidente della Classe H22.
La classifica provvisoria, dopo 3 combattute prove, vede a pari punti JOIST ITA 114 di Stefano Nonnis con a bordo Diego Caldognetto, Filippo Ardito e Fabio Ascoli alla tattica a pari punti con ADRENALINA ITA 119 del varesino Di Venosa, con a bordo i fratelli Olivari e al timone Michele De Gennaro, seguiti da HIDROGENO ITA 126 di Davide Casetti.
Da segnalare la presenza dell’equipaggio svedese di SWE 23 dell’armatore John Sjunnesson.
Grande trepidazione durante il cocktail di apertura del Campionato per l’arrivo del campione brasiliano Torben Grael, reduce dalla partecipazione al mondiale sui 6 metri S.I. (Stazza Internazionale) a Vancouver in Canada. Fra i presenti il sindaco di Valmadrera: Donatella Crippa, Fabio Mazzoni: presidente della XV Zona FIV (Federazione Italiana Vela) e Antonio Rossi, assessore allo sport e Politiche per i Giovani della regione Lombardia e ex olimpionico di canoa.
Torben Grael, amico personale dell’armatore erbese Davide Casetti, sarà imbarcato nei giorni di sabato e domenica su Hidrogeno ITA126; è grande l’entusiasmo fra i regatanti per la possibilità di poter gareggiare con il fuoriclasse brasiliano.


23/09/2017 11:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci