mercoledí, 18 ottobre 2017

H22

Iniziato il Campionato Italiano H22

Ieri primo giorno di regate del Campionato Nazionale H22 2017 che si sta svolgendo a Valmadrera, 16 gli equipaggi iscritti.
Il Comitato di Regata sulla pilotina del Circolo Vela Tivano dà il segnale di partenza della prima prova alle ore 13, con una Breva – vento tipico del Lario - che soffia sugli 8 nodi; gli equipaggi si danno subito battaglia e a spuntare la prima regata è JOIST - ITA 114, seguito da ADRENALINA ITA 119 e SUI 143 dell’armatore di Lugano Alberto Castelli.
Condizioni di vento immutate per la seconda prova: ADRENALINA ITA 119 - campione in carica -dell’armatore varesino Di Venosa è primo, seguito da SUI 143 e da HIDROGENO ITA 126 dell’armatore comasco Davide Casetti al timone.
La breva si affievolisce nella terza prova, ma permette di chiudere anche questa regata; taglia per primo ancora JOIST - ITA 114, seguito da HIDROGENO ITA 126 e BLEAK ITA 123 di Matteo Nasini, presidente della Classe H22.
La classifica provvisoria, dopo 3 combattute prove, vede a pari punti JOIST ITA 114 di Stefano Nonnis con a bordo Diego Caldognetto, Filippo Ardito e Fabio Ascoli alla tattica a pari punti con ADRENALINA ITA 119 del varesino Di Venosa, con a bordo i fratelli Olivari e al timone Michele De Gennaro, seguiti da HIDROGENO ITA 126 di Davide Casetti.
Da segnalare la presenza dell’equipaggio svedese di SWE 23 dell’armatore John Sjunnesson.
Grande trepidazione durante il cocktail di apertura del Campionato per l’arrivo del campione brasiliano Torben Grael, reduce dalla partecipazione al mondiale sui 6 metri S.I. (Stazza Internazionale) a Vancouver in Canada. Fra i presenti il sindaco di Valmadrera: Donatella Crippa, Fabio Mazzoni: presidente della XV Zona FIV (Federazione Italiana Vela) e Antonio Rossi, assessore allo sport e Politiche per i Giovani della regione Lombardia e ex olimpionico di canoa.
Torben Grael, amico personale dell’armatore erbese Davide Casetti, sarà imbarcato nei giorni di sabato e domenica su Hidrogeno ITA126; è grande l’entusiasmo fra i regatanti per la possibilità di poter gareggiare con il fuoriclasse brasiliano.


23/09/2017 11:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci