mercoledí, 20 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

manifestazioni    regate    altura    azzurra    tp52    aziende    press    gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup   

FRAGILE VELA RIVA

Iniziato il 36° Meeting del Garda Optimist: grande festa nonostante la pioggia

iniziato il 36 176 meeting del garda optimist grande festa nonostante la pioggia
redazione

A Riva del Garda, sul Garda Trentino, giornata inaugurale del 36° Meeting del Garda Optimist, manifestazione organizzata dalla Fraglia Vela Riva e da Riva del Garda Fierecongressi con protagonisti quasi 1400 timonieri dai 9 ai 15 anni, per la precisione 1069 juniores e 305 cadetti. Inizio decisamente bagnato, ma non per questo senza regate e divertimento: sui due campi di regata (uno per i cadetti e uno per gli juniores più a sud) è sempre soffiato un bel vento da sud sui 12-16 nodi, che ha permesso la disputa di 2 prove per i più piccoli cadetti e 1 per gli juniores, più lenti nelle procedure di partenza in quanto suddivisi in 6 batterie contro le due dei cadetti.
Nonostante la pioggia battente e la temperatura non certo primaverile si è avuta una volta di più grande prova di carattere da parte dei partecipanti, che hanno regatato divertendosi, come nulla fosse.
Grande entusiasmo è stato registrato anche a terra nel nuovissimo Garda Wind Garda Village, creato ad hoc per l'occasione grazie alla sinergia con Riva del Garda Fierecongressi. Qui i partecipanti al Meeting del Garda Optimist hanno potuto rilassarsi, soprattutto le famiglie, mentre i più piccoli si sono cimentati, nell’area Fit&Fun, in divertenti attività proposte da Kinder +Sport e si sono sfidati sul percorso a ostacoli Ninja Warriors in perfetto stile "Giochi senza frontiere". Garda Wind Garda Village per i partecipanti al Meeting vuol dire anche Pasta Party, mentre all'esterno presenta un villaggio per lo shopping aperto a tutti.  
Inizio dunque positivo per questo evento Guinness World Records, nonostante la giornata grigia che con 1400 barche in acqua ha offerto comunque uno spettacolo unico.

LE REGATE
Anche se lo spirito della manifestazione è quello dell’incontro tra ragazzini con la stessa passione per la vela, provenienti da più parti del mondo (quest’anno 33 nazioni presenti)- da qui il nome Meeting-, la parte agonistica dell’evento ha comunque la sua importanza, perchè - se vissuta positivamente - diverte e anima i giovani velisti.
Partenza decisamente positiva per l’Italia e in particolare per i portacolori del circolo FIV organizzatore, la Fraglia Vela Riva, che sia nella categoria cadetti, che in quella juniores ha propri atleti nelle primissime posizioni.

CADETTI (305)
Ben due primi per Mosè Bellomi, primo davanti al compagno di squadra Manuel De Asmundis (entrambi portacolori Fraglia Vela Riva), che con un primo e un quarto è secondo in parità di punteggio con la prima femmina, Clara Lorenzi (CNB).

JUNIORES (1069)
Al momento sono in elaborazione le classifiche della prova juniores disputata e sono quindi disponibili sono alcuni primi parziali: ottimo avvio di Mattia Cesana (Fraglia Vela Riva) vincitore nella flotta gialla, altro primo in flotta blu per il campione del mondo in carica Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village), primo in flotta rossa il lettone Atilla Martins.


29/03/2018 19:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Si prepara al via la Venice Hospitality Challenge 2018

Sportività, luxury e lifestyle sono i mondi di riferimento di questa competizione che vedrà partecipare undici Maxi Yacht che hanno firmato pagine indimenticabili nella storia della vela abbinati ad altrettante famose realtà dell’alta hôtellerie veneta

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

Sul Garda il 5°Foiling Week

Dal 28 giugno al 1 luglio, alla Fraglia Vela Malcesine, sul lago di Garda, Foiling Week celebra il suo quinto anniversario.

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci