giovedí, 21 febbraio 2019

VELA OLIMPICA

Iniziati in Portogallo gli Europei Giovanili 420/470

iniziati in portogallo gli europei giovanili 420 470
redazione

Prima giornata di regate per i Campionati Europei Giovanili delle classi 420 e 470 a Sesimbra in Portogallo per i 196 atleti provenienti da 20 nazioni. In rappresentanza dell’Italia nella classe 420 ben 9 equipaggi con Matthias Menis e Nicolas Starc (SV Barcola Grignano), Riccardo Sepe e Tommaso Iacchia (CV 3V), Giorgia Sinigoi e Sara Zuppin (YC Cupa) Carlotta e Camilla Scodnik (YC Italiano), Demetrio Sposato e Gabriele Centrone (CV Crotone, CV 3V), Tommaso Cili e Bruno Mantero (YC Sanremo), Paolo Bozzano e e Michele Casano (YC Imperia), Oscar Pouschè e Luca Coslovich (SN Pietas Julia) e Giulia Sepe e Federico Romeo (CV 3V).
Nella classe 470 gli equipaggi azzurri presenti a Sesimbra sono 4 con Maria Vittoria Marchesini e Cecilia Fedel (SV Barcola Grignano, CN Sirena), Francesca Russo Cirillo e Alice Linussi (SV Barcola Grignano), Andrea Totis e Michele Cecchin (LNI Mandello Lario, FV Malcesine) e Davide Falzoni con Francesco Padovani (LNI Mandello Lario).
Come da programma alle 14 è stato dato il primo segnale di avviso con vento attorno ai 15 nodi, nella classe 420 open partono subito bene gli spagnoli Wizner Perez Lafuente/Ameneiro Amezaga che con 2 primi di giornata comandano la classifica seguiti dagli inglesi Harper/Thompson, ben tre equipaggi italiani nei primi dieci con Matthias Menis e Nicolas Starc (SV Barcola Grignano) in quinta posizione, Tommaso Cili e Bruno Mantero (YC Sanremo) in settima e Riccardo Sepe e Tommaso Iacchia (CV 3V) in ottava.
Anche nella classifica dei 420 Under 17 a comandare la classifica troviamo Garcia/Gonzales per la Spagna, seguiti dagli americani Hurwitz/ Froelich, in 22esima posizione Oscar Pouschè e Luca Coslovich (SN Pietas Julia) e in 28esima Paolo Bozzano e e Michele Casano (YC Imperia).
Nella flotta dei 470 femminili in testa alla classifica dopo due prove le tedesche Loffler/Stuckl seguite dalle francesi Amar/Riou e dalle altre tedesche Wanser/Wanser, in quarta posizione Francesca Russo Cirillo e Alice Linussi (SV Barcola Grignano) con un secondo e un nono di giornata, l’altro equipaggio azzurro composto da Maria Vittoria Marchesini e Cecilia Fedel (SV Barcola Grignano, CN Sirena) si trova in nona posizione.
Nella flotta dei 470 maschili due equipaggi israeliani comandano la classifica: Hasson/Harari e Abu/Rooz, Andrea Totis e Michele Cecchin (LNI Mandello Lario, FV Malcesine) occupano il 22esimo posto e Davide Falzoni con Francesco Padovani (LNI Mandello Lario) il 36esimo. Oggi alle 14 altre due prove per tutte le flotte.

 


07/07/2018 13:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Andora: la classe Laser inaugura il progetto "Italia Cup Plastic Free"

Si tiene ad Andora, da venerdì 15 a domenica 17 febbraio, la prima tappa dell'Italia Cup Laser 2019. L'organizzazione della regata è affidata al Circolo Nautico Andora, su delega della Federazione Italiana Vela

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Giovanni Soldini e Maserati alla RORC Caribbean 600

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini ad Antigua per la RORC Caribbean 600. L’equipaggio del trimarano italiano è pronto alla sfida con l’americano Argo. Partenza prevista per il 18 febbraio

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci