lunedí, 23 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    melges20    press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieriantieri    circoli velici    fiv   

WINDSURF

Iniziati al Circolo Surf Torbole i Mondiali IFCA Slalom Youth e Master

iniziati al circolo surf torbole mondiali ifca slalom youth master
Roberto Imbastaro

Un bel vento da sud sui 20 nodi ha dato il benvenuto sul Garda Trentino ai Mondiali IFCA 2018 Slalom Y&M, dopo l’apertura ufficiale di lunedì sera con il taglio del nastro del Campione del Mondo Slalom Matteo Iachino. Quasi 170 concorrenti provenienti da 20 nazioni di 4 Continenti, delle categorie Junior, Youth, Master e donne hanno colorato con le proprie attrezzature il prato e la spiaggia antistante il Circolo Surf Torbole fin dalla prima mattina per portarsi sui campi di regata poco dopo lo skipper’s meeting, riunione tecnica che ha dato le informazioni necessarie per la gestione delle regate.

 

Le quattro categorie, suddivise nei due campi di regata posizionati dallo staff in acqua coordinato dai responsabili della classe internazionale IFCA (International Funboard Class Association) e dai Presidenti di Comitato di regata FIV Claudio Alessandrello ed Ezio Ferin, hanno velocemente iniziato la sequenza delle heat  ad eliminazione. Uno slalom a scendere il vento nell’andatura di lasco, massima espressione delle tavole slalom che raggiungono altissime velocità. Per i regatanti un gran impegno tecnico e muscolare, ma anche tantissimo divertimento!

 

In questa prima giornata la numerosa presenza francese si è anche fatta sentire a suon di risultati: in tre categorie su 3 i leader della classifica provvisoria sono atleti francesi, con molte presenze anche nelle primissime posizioni. Solo tra i master l’italiano e portacolori del Circolo Surf Torbole Andrea Cucchi, insieme al compagno di circolo Thomas Fauster sono nelle prime due posizioni a contrastare la numerosa e qualificata presenza straniera. 

 

JUNIOR (under 17)

Con due vittorie è in testa con due primi parziali Lohan Jules di Guadalupa, già distaccato dal secondo di 3,6 punti, Nathan Westera di Aruba (3-2 i parziali). Terzo il turco Berk Ozcan. In questa categoria l’italiano Alessandro Iotti (Circolo Surf Torbole) è al momento buon decimo su 45 iscritti.

 

YOUTH (under 21)

La categoria più numerosa con 56 atleti vede tre francesi nelle prime tre posizioni con Damien Arnoux primo, seguito da Basile Jacquin e Doom Nathan. L’italiano Francesco Scagliola (Reggio Calabria, CV Scirocco) campione del mondo uscente, nella prima heat ha realizzato un decimo ed è primo degli italiani davanti al portacolori del Circolo Surf Torbole Daniel Louis Slijk, tredicesimo.

 

MASTER

Ottimo avvio italiano con Andrea Cucchi e Thomas Fauster (primo Gran Master, Circolo Surf Torbole), che occupano le prime due posizioni davanti al turco Bora Kozanolu. Gli altri italiani seguono all’ottavo posto con il romano Andrea Rosati (CV Anzio, Campione del Mondo 2013 e 2016), al decimo posto con Marco Begalli (CV Scirocco- Campione del Mondo 2003 e 2010) e all’undicesimo con Massimiliano Brunetti. 

 

DONNE

Record di partecipanti in questa categoria: anche in questa categoria tripletta francese con Davico Ma, che ha realizzato un primo e un quarto ed è a soli 0,3 punti dalla connazionale Jamane Carlotti (2-3); terza Marine Marmey (4-2). Prima italiana Lisa Tognetti, dodicesima.

 


03/07/2018 23:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Fincantieri: una seconda nave per Richard Branson

La seconda nave di Virgin Voyages, come le unità gemelle, avrà circa 110.000 tonnellate di stazza lorda, una lunghezza di 278 metri, una larghezza di 38, e sarà consegnata nel 2021

J/70 Cup 2018: Calvi Network vince l'Act 3

Calvi Network vince a Malcesine e prende la testa della ranking list

48esimo Campionato Mondiale di Vela Giovanile

Il Campionato Mondiale di Vela Giovanile è l’evento più importante per ogni giovane velista che sogna le Olimpiadi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci