martedí, 27 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

america's cup    alinghi    optimist    nautica    giovanni soldini    suzuki    vele d'epoca    circolo savoia    regate    barcolana    altura    azzurra    j/70   

DERIVE

È iniziata la stagione agonistica Yacht Club Chiavari con la Regata “50 Anni di Derive”

La regata “50 Anni di Derive”, tenutasi a Chiavari nei giorni 1 e 2 Aprile con il patrocinio del Comune di Chiavari e il supporto di Tomasoni TopSail, ha aperto come di consueto la stagione agonistica dello Yacht Club Chiavari, che proseguirà nelle prossime settimane con le regate d’Altura.
La regata “50 Anni di Derive” era aperta alle Classi Fireball, Contender, Strale e Laser; come ormai tradizione da alcuni anni, per la Classe Fireball la regata ha assunto particolare importanza, in quanto è valida come prova del Campionato Nazionale 2017.
Nella giornata di sabato i 27 equipaggi, provenienti non solo dall’Italia (Liguria, Piemonte, Lazio e Lombardia), ma anche dalla Francia, hanno varato le loro piccole imbarcazioni trasportate via terra e si sono cimentati in una prova caratterizzata da tempo soleggiato e mare mosso, con vento sui 3-4 metri al secondo, proveniente da Sud. Il vento è poi calato e non ha permesso di terminare la seconda prova, che è stata annullata.
Domenica, invece, le condizioni meteo, caratterizzate da cielo parzialmente nuvoloso e vento da Ponente intorno ai 10 nodi, hanno permesso lo svolgimento di tre prove per il raggruppamento Fireball e Contender e di 2 prove per la Classe Laser Standard.
E’ importante ricordare che le derive rappresentano un’esperienza basilare per un velista, in quanto affinano capacità, competenze e sensibilità: un enorme bagaglio tecnico che si acquisisce e che resta nel tempo, spendibile per un futuro anche nelle regate d’altura. Non a caso i grandi velisti di oggi e di ieri sono quasi tutti nati dalle derive.
A fine regata nei locali dello Yacht Club Chiavari, organizzatore della manifestazione, si è svolta la premiazione dei vincitori alla presenza delle autorità cittadine e dei membri del Consiglio Direttivo dello YCC.

Ecco i premiati 2017 della regata “50 Anni di Derive”:

Classe Laser Standard
1 Classificato
Fulvio Fossa della LNI Chiavari su ITA 206193
2 Classificato
Antonio Capizzi della LNI Chiavari su Peter Pan
3 Classificato
Franco Fondi della LNI Chiavari su Sausalito
Classe Contender
1 Classificato
Luca Landò dell’Associazione Velica Bracciano su Aplysia
Classe Fireball: Prova valida per il Campionato Nazionale Ranking List 2017
1 i Classificati
Steven Borzani – Matteo Brescia di Fraglia Vela Desenzano su Phenobarbital
2 i Classificati
Maurizio Leone – Luca Campati dello Yacht Club Bracciano Est su Senza Scuse
3 i Classificati
Georgia Lippolis – Umberto Cocuzza dell’Associazione Velica Nord Ovest su La Vis


02/04/2017 17:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Domani al via il Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” da domani le prime regate. Stasera, martedì 20 giugno inaugurazione dell’Hannibal Village

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci