martedí, 19 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    altura    azzurra    tp52    aziende    press    gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup    mini 650   

VELA

È iniziata la festa: attesa per il "Velista dell'Anno"

200 iniziata la festa attesa per il quot velista dell anno quot
redazione


È iniziata oggi la sesta edizione del TAG Heuer VELAFestival 2018, la grande festa del mare in programma fino a domenica 6 maggio nella deliziosa cittadina di Santa Margherita Ligure, che per l'occasione diventa la capitale della vela italiana. L’evento, organizzato per la quarta volta di fila nel noto borgo marinaro, non è solo in grado di soddisfare i gusti di ogni appassionato di nautica, ma è anche una vera festa della vela alla quale partecipano tutti gli amanti del mare e della vita all’aria aperta. Il VELAFestival 2018 è anche, come ogni anno, un contenitore di grandi eventi: in questa prima giornata sono andati in scena diversi incontri con velisti e esperti di nautica arrivati per raccontare la loro passione per il mare.
L’evento clou però è in programma per domani, venerdì 4 maggio, quando scoccherà l’ora del più importante evento della vela italiana: alle 19, durante la “Serata dei Campioni”, andrà in scena, sulla calata del porto di Santa Margherita Ligure, la consegna del “Velista dell’Anno TAG Heuer 2018”. È il premio più importante del settore, considerato come l’Oscar della vela tricolore, quello durante il quale i migliori velisti italiani del 2018 sono festeggiati e si raccontano. Oltre al premio per il “Velista dell’Anno” saranno consegnati diversi importanti riconoscimenti: tra questi ci sarà anche il “Gran Premio VELAFestival” che quest’anno va ai “ragazzi” del “Moro di Venezia”, la storica e mitica barca che è stata la prima italiana a partecipare alla finale della Coppa America (nel 1992). La “Serata dei Campioni” non è però una cerimonia ingessata: fa parte integrante della festa della vela e come sempre aperta a tutti e con ingresso libero, per dar modo anche ai semplici appassionati e ai curiosi di stare a stretto contatto con i grandi velisti e con le personalità e gli ospiti presenti in platea.
Che cosa si può scoprire visitando il TAG Heuer VELAFestival 2018? Innanzitutto le barche: sulle banchine del porto di Santa Margherita Ligure - splendido borgo marinaro distante solo un’ora e mezza da Milano e Torino - c’è il meglio delle imbarcazioni italiane e internazionali, con tutte le novità e anteprime assolute. Tutte si possono visitare, con calma: gli operatori sono a disposizione dei visitatori per svelare tutti i dettagli. Oltre alle barche ci sono gli accessori: al VELAFestival si trova tutto quello che serve per attrezzare una barca, vestirsi al meglio e pianificare la prossima vacanza in crociera. E come sempre al VELAFestival benvenuti sono i bambini: che possono provare la vela a bordo di sicurissime derive sotto l’occhio vigile di qualificati istruttori FIV. Sempre i più piccini poi possono divertirsi con i laboratori di educazione ambientale organizzati dagli esperti di Outdoor Portofino, ma anche rilassarsi con i giochi e le sfiziose merende offerte da Rigoni di Asiago. Gli adulti non restano però a bocca asciutta: possono infatti gustare le specialità della cucina ligure e i vini locali nelle comode aree ristoro del VELAFestival, sotto il sole primaverile, avendo per panorama uno dei golfi più belli del mondo. Da non perdere infine la grande festa sull’acqua, ovvero la TAG Heuer VELA Cup: è la regata/veleggiata che, giunta alla 5a edizione, si sdoppia in due manche, sabato 5 e domenica 6. In mare, lungo un percorso costiero con boa a Portofino, ci sono a sfidarsi e a divertirsi circa 200 barche e 2.000 velisti. Grazie a loro il golfo del Tigullio si colorerà, come da quattro anni a questa parte, di centinaia di vele di ogni tipo e dimensione, dalle piccole derive per bambini ai maxiyacht da regata..
Per il quarto anno appunto il TAG Heuer VELAFestival si svolge a Santa Margherita Ligure: un binomio importante e coinvolgente sia per la festa del mare che per la deliziosa cittadina ligure, come sottolinea il sindaco Paolo Donadoni: “Con il gradito ritorno del VELAFestival si apre la stagione 2018 dei grandi eventi estivi di Santa Margherita Ligure. Ma il VELAFestival in particolare è oramai un appuntamento tradizionale per la nostra città, essendo come sempre in grado di attirare attenzione nazionale e internazionale. Per noi poi è un evento doppiamente importante perché rientra nella “rete” di manifestazioni dedicate al mare. Quel mare che consideriamo una grande risorsa e che come tale amiamo e rispettiamo, contribuendo a mantenerlo pulito e affascinante. Il Comune di Santa Margherita Ligure ad esempio ha da tempo avviato una raccolta di rifiuti differenziata non solo in porto ma anche in mare, grazie alla presenza di un “battello per la pulizia” che contribuisce attivamente a tutelare e preservare il nostro prezioso patrimonio ambientale”.
Ingresso e orari 
L’ingresso al Tag Heuer VELAFestival 2018 di Santa Margherita Ligure è gratuito.
Orari di apertura: Giovedi: 12-19. Venerdi: 10-19. Sabato: 10-23.30. Domenica: 10-18.


03/05/2018 20:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Campionato italiano di vela d’altura, Ischia pronta ad accogliere i velisti

Appuntamento dal 19 al 23 giugno con un evento che unisce sport e mondanità, spettacoli e serate di gala

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

La “100Vele” raddoppia: all’evento di altura si affianca un percorso dedicato alle derive

La manifestazione prende il via il 24 giugno dal Pontile di Ostia: crew party e premiazione finale al Porto Turistico di Roma

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

A Torbole la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si tinge d’Argento

538 i pre-iscritti provenienti da 7 nazioni: un evento Internazionale di livello, e un’occasione per confrontarsi in una regata “open” con i timonieri più quotati del momento tra cui il Campione del mondo in carica Marco Gradoni

Si prepara al via la Venice Hospitality Challenge 2018

Sportività, luxury e lifestyle sono i mondi di riferimento di questa competizione che vedrà partecipare undici Maxi Yacht che hanno firmato pagine indimenticabili nella storia della vela abbinati ad altrettante famose realtà dell’alta hôtellerie veneta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci