mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

DINGHY

Inizia la stagione agonistica 2018 dell’Associazione Velica Alto Verbano

inizia la stagione agonistica 2018 dell 8217 associazione velica alto verbano
redazione

 Si aprirà ufficialmente a metà aprile la stagione agonistica dell’Associazione Velica Alto Verbano di Luino il sodalizio velico di cui quest’anno ricorre l’80° anniversario dalla data della sua fondazione, un giorno d’autunno del 1938.
Saranno le imbarcazioni in singolo della classe Dignhy 12’ a segnare l’inizio: in programma nei giorni 14 e 15 aprile sarà di scena la regata denominata Dinghy Pujan che vedrà sulla linea di partenza i migliori timonieri che già lo scorso anno diedero vita con successo a un a prova della Coppa Italia 2017. La regata Dingy Pujan sarà valida come prova del Campionato Laghi Prealpini.
A maggio sarà la volta delle imbarcazioni d’altura con certificato di stazza ORC che saranno in gara per prendere parte alla 50a edizione del Trofeo del Nostromo, una prova che partendo e arrivando a Luino porterà i concorrenti a navigare sulle acque del Verbano su un percorso di circa 50 miglia (?). La regata sarà valida per la classifica del Campionato del Verbano 2018.
A fine maggio sarà poi la volta dei giovanissimi timonieri della classe Optimist – categorie Cadetti e Juniores - che prenderanno parte alla 1° Selezione Zonale dove sarà in palio il Trofeo Optimist Giovani Velisti.
A metà di ottobre tornerà a Luino la grande vela internazionale con le imbarcazioni della classe Melges 24 in occasione della XV Coppa Lino Favini, la regata dedicata al grande velista verbanese nonché padre di Flavio Favini uno dei più quotati campioni a livello internazionale. La regata sarà anche l’ultima del Circuito Europeo 2018 della classe e sarà anche valido per l’assegnazione del Campionato Svizzero.
Infine la stagione agonistica 2018 si concluderà nei giorni 26-28 ottobre con la seconda edizione della Regata Classe H-Boat - che assegnerà anche il titolo italiano – imbarcazione fra le più diffuse al mondo nonchè la più grande classe internazionale di imbarcazioni a chiglia fissa in Europa.
Oltre all’attività agonistica vera e propria con l’organizzazione di regate l’AVAV da sempre propone numerose attività di scuola vela sia per adulti che per giovani, non solo nei mesi estivi e può vantare una squadra agonistica della classe Optimist attiva tutto l’anno e sui campi di regata di tutta Italia.


06/04/2018 10:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci