lunedí, 21 agosto 2017

ALTURA

A Indigo la XII Edizione della Regata Internazionale di Vela d'altura Est 105 Bari

indigo la xii edizione della regata internazionale di vela altura est 105 bari
redazione

La coppa della XII Edizione della regata internazionale di vela d'altura EST 105 Bari-Bocche di Cattaro, va all’imbarcazione INDIGO. 
L’imbarcazione dell'armatore Lorenzo Di Candia (LNIManfredonia), giunta nel Porto Montenegro Yachting Club di Tivat, si è imposta per il secondo anno consecutivo in Orc Overall nella classifica in tempo compensato con un tempo di 15:16’:56”.
Il podio della manifestazione è completato dal secondo posto della ALIZEE di Paolo Grottesi (C.N.PORTOCIVITANOVA) con un tempo di 13:30’:02” e dalla BLACK COCONUT  di Dicorato/Belardinelli/Ricucci  (LNI FOGGIA) con un tempo di 15:50’:05”
105 le miglia marine percorse  prima di arrivare dall’altra parte dell’Adriatico nell’incantevole cornice delle Bocche di Cattaro dove si è  conclusa la prova.
Dopo la mezzanotte le prime imbarcazioni in gara sono giunte nei due porti di approdo.  Porto Montenegro Yachting Club di Tivat per le imbarcazioni della classe ORC,  e Port City of Herceg Novi, per la classe LIBERA, entrambi nelle Bocche di Cattaro. 
La regata transadriatica è stata caratterizzata da condizioni di vento tutto sommato costante e favorevoli  per direzione, le imbarcazioni hanno raggiunto la destinazione abbondantemente dopo la mezzanotte.
E’ importante ricordare che quest’anno la EST è inserita nel circuito del Campionato Italiano Offshore 2017, organizzato dall’UVAI e dalla FIV. Il circuito Offshore riunisce le migliori 16 regate in Italia, selezionate dall’UVAI (Unione Vela D’altura Italiana) tra quelle con percorso minimo di 100 miglia, e coinvolge oltre 400 imbarcazioni.
La regata che ha inaugurato la stagione dei grandi eventi velici dell'VIII zona FIV, è oramai considerata l'evento sportivo più atteso dell'anno, acquisendo nel tempo un interesse sempre maggiore a livello internazionale e non solo dal punto di vista sportivo.
Il presidente del CUS Bari Giuseppe Seccia, che ha seguito in prima linea l'intera competizione, spiega o  "Siamo felici di aver ottenuto anche quest’anno un ottimo numero di barche iscritte, è per noi motivo di grande soddisfazione, siamo ambiziosi e vogliamo crescere ulteriormente guardando già alla prossima edizione".
La cerimonia di premiazione della classe Libera nella serata,  a Port City of Herceg Novi, e domani 30 aprile alle ore 11 la premiazione per la classe ORC a Porto Montenegro Yachting Club di Tivat, alla presenza del Presidente CUS Bari Giuseppe Seccia, Presidente del Comitato Sport Universitario Silvio Tafuri, il Rettore del Politecnico Eugenio Di Sciascio, il Rettore dell’università degli studi di Bari “A.Moro” Antonio Uricchio, il Coordinatore dell'evento Pasquale Triggiani.


29/04/2017 18:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci