venerdí, 18 agosto 2017

EUROCUP

Incredibile finale alla 29er Eurocup di Riva dG: podio in 3 punti

incredibile finale alla 29er eurocup di riva dg podio in punti
redazione

Quattro magnifiche giornate di sole e vento hanno caratterizzato un'edizione record della 29er Eurocup, regata Internazionale iniziata giovedi, organizzata dalla Fraglia Vela Riva. Dodici prove disputate sia con vento da nord, che da sud hanno reso assolutamente completa la regata, che si è risolta per quanto riguarda il podio solo con l'ultima prova di sabato pomeriggio, in un punteggio finale assolutamente cortissimo, con i primi 3 racchiusi in 3 soli punti. I polacchi Staniul-Jbalonski, in testa per gran parte della manifestazione, hanno perso la leadership cedendo la vittoria per un solo punto agli spagnoli Costa-Núnez. Terzi ad 1 solo punto di distacco dall'argento gli altri spagnoli, Cornudella-Wauters. Podio invece svanito per gli italiani Zampiccoli-Chistè (CVArco) che negli ultimi giorni hanno ceduto il passo, finendo al settimo posto generale, che rimane comunque un ottimo risultato per un evento di questo calibro. Ben otto le nazioni rappresentate nelle prime 10 posizioni a conferma di un'alta competitività internazionale, in continua crescita tecnica. Confermato primo equipaggio femminile quello delle britanniche Bristow-Covell, quattordicesime in generale. 
Per la Fraglia Vela Riva si è trattato dell'ultimo appuntamento agonistico del 2016, che ha chiuso nel miglior dei modi una stagione all'insegna di molte conferme a alcune importanti novitá cosi come è stata la GC32  Riva Cup, la regata dei catamarani volanti con la partecipazione di Pierre Casiraghi, che ha portato quel tocco di glamour, che ha vivacizzato la manifestazione, organizzata nello scorso mese di maggio e che sará riconfermata con ogni probabilitá anche l'anno prossimo. Per quanto riguarda gli skiff 29er pare che l'Eurocup 2017 possa superare i 90 equipaggi al via, visti in questi giorni.


30/10/2016 20:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Arriva il "Settembre a vela" del Garda con Gorla, Centomiglia e Children

Per chiudere la grande estate il 16-17 settembre si navigherà con l'11° edizione della ChildrenWindCup, ospiti i piccoli pazienti dei reparti di Onco ematologia pediatrica del Civile di Brescia

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

MAPFRE vince lo sprint a Saint Malo

Team Brunel, con l'italiano Alberto Bolzan chiude in seconda posizione e i cino/francesi di Dingfeng in terza. Domenica la partenza della quarta e ultima frazione verso Lisbona

Nuovi territori per il 2018, due test in Croazia

Dopo una stagione di successo nel 2017 che si estende per nove mesi e sei eventi negli USA e in Europa, le 52 SUPER SERIES intendono espandersi in nuovi territori e aree durante la stagione 2018

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

North Sails vince l'Alcatel J/70 Cup con Calvi Network

Il team di Carlo Alberini, composto oltre che dall'armatore pesarese da Branko Brcin, Karlo Hmeljak, Sergio Blosi e dal coach Tomas Copi, ha annichilito gli avversari, iniziando la stagione con un doppio successo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci