sabato, 26 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    club nautico versilia    optimist    cala de medici    azzurra    gc32    melges20    m32    kiterboarding    press    nautica    regate    crociere    altura    mare    uvai   

PRESS

Incontro sull'Archeologia subacquea nella terra dei ciclopi organizzato dalla Soprintendenza del Mare

incontro sull archeologia subacquea nella terra dei ciclopi organizzato dalla soprintendenza del mare
redazione

Organizzata dalla Soprintendenza del Mare, dal Comune di Aci castello, dall'Area Marina Protetta “Isole Ciclopi”, si terrà sabato 16 settembre 2017 alle ore 17,30 la tavola rotonda sul tema: “L'Archeologia subacquea nella terra dei ciclopi”. Previsti gli interventi di Filippo Drago, Sindaco di Aci Castello, Sebastiano Romeo, Assessore al turismo di Aci Castello, Sebastiano Tusa, Soprintendente del Mare, Roberto La Rocca, Soprintendenza del Mare, Edoardo Tortorici, Professore di topografia antica, Giuseppe Simeone, 3° Nucleo sommozzatori Guardia Costiera di Messina, Francesco Carrera, Direttore tecnico del Magna Graecia Outdoor. L'incontro, che si terrà presso le sale del castello di Aci Castello, è stato organizzato per presentare i risultati della prima campagna di ricerca archeologica subacquea effettuata nello specchio d'acqua antistante l'area marina protetta. L'indagine sottomarina è stata realizzata in sinergia tra la Soprintendenza del Mare, il 3° nucleo subacqueo della Guardia Costiera, il Comune di Acicastello, l'A.M.P. Isole Ciclopi, la Magna Graecia Outdoor e la collaborazione dei Diving locali. Nel corso dell'incontro verranno ricordate le figure, recentemente scomparse, di Marcello Gurnaccia, giornalista e fotoreporter, che ha pubblicato una biografia dell’archeologa subacquea Honor Frost e un volume sulla scoperta della Nave punica di Marsala, ed Emanuele Mollica, biologo e dottore di ricerca in Biologia evoluzionistica, direttore per diversi anni dell’Area marina protetta Isole Ciclopi di Aci Castello.


14/09/2017 21:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

Disney Italia sul Catamarano di Andra Stella per il progetto WOW Wheels On Waves

Un’impresa “incredibile”: l’accessibilità universale e il valore della resilienza emotiva che oggi fa tappa al porto di Rimini

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

Calabria: intervento della Guardia Costiera sulla Ades, alla deriva nella notte senza luci

La nave è stata monitorata dalla Guardia costiera che l'ha illuminata e ha emanato gli avvisi di sicurezza ai naviganti ed allertato la Sala operativa di Reggio Calabria

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci