domenica, 22 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    470    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x    regate    formazione    mascalzone latino    rolex middle sea race    club nautico versilia   

CIRCOLI VELICI

Incontro con Francesco Mongelli al Circolo della Vela di Roma

incontro con francesco mongelli al circolo della vela di roma
Roberto Imbastaro

Sabato 25 febbraio alle ore 18.00, nella sede di Anzio del Circolo della Vela di Roma, si terrà un incontro con Francesco Mongelli, vincitore della Sydney Hobart 2016 come navigatore a bordo del 70 piedi “Giacomo”, del neozelandese Jim Delegat.
La Sydney Hobart è una delle regate di altura più importanti e impegnative al mondo, e Francesco è il primo italiano ad aggiudicarsi la Tattersall`s Cup, assegnata al primo assoluto in tempo compensato.
Giacomo, il Volvo 70 vincitore, è di proprietà del magnate del vino neozelandese Jim Delegat ed ha compiuto una impresa eccezionale, piazzandosi secondo assoluto in tempo reale davanti a barche ben più grandi e vincendo nettamente in tempo compensato, battendo anche il precedente record della regata. In questa impresa Francesco Mongelli ha ricoperto il fondamentale ruolo del navigatore, in un equipaggio di professionisti di assoluto livello mondiale, in cui era il solo italiano.
Francesco ci racconterà la preparazione della regata ed il suo svolgimento, dal punto di vista del navigatore, un ruolo sempre più strategico nelle regate di altura. Si parlerà quindi di come affrontare lo studio delle previsioni meteo, la taratura della strumentazione, la verifica delle polari della barca e delle impostazioni del software di routing, e di come adattare poi tutte le informazioni sulla base delle condizioni effettive, allo scopo di trovare la rotta ideale.
Marco Minghetti, Presidente del Circolo della Vela di Roma, ha dichiarato: “Siamo particolarmente lieti di ospitare Francesco Mongelli nel nostro Circolo, che è anche il suo, dove è cresciuto come regatante sulle derive Optimist ed Europa, per poi affermarsi come uno dei migliori navigatori a livello mondiale; siamo quindi molto orgogliosi dei risultati che Francesco sta ottenendo”.
Francesco Mongelli è un navigatore romano che, dopo avere regatato in Europa negli anni ’80 nella squadra del Circolo della Vela di Roma, è poi migrato verso contesti – altura, monotipia, vela oceanica – nei quali ha creato significative sinergie tra le capacità tecnico/agonistiche maturate tra le boe e le conoscenze derivate da un’altra grande passione: quella per l’informatica e l’elettronica in genere. Francesco ha all’attivo undici titoli iridati, un europeo e sette titoli Nazionali e solo nel 2016, oltre alla Sydney Hobart, ha vinto il Campionato Nazionale IRC neozelandese e australiano con il TP52 Beau Geste, vincendo poi il Mondiale Maxi con il Baltic 130 My Song e dominando infine la Cruising Division della Transatlantica ARC con lo Swan 90 Woodpecker 3.


17/02/2017 17:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci