mercoledí, 24 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    formazione    j24    yahama    nautica    cio    melges 24    confitarma    optimist    pesca    la cinquecento    starr    nave italia    benetti    fincantieri    regate   

CIRCOLI VELICI

Incontro con Francesco Mongelli al Circolo della Vela di Roma

incontro con francesco mongelli al circolo della vela di roma
Roberto Imbastaro

Sabato 25 febbraio alle ore 18.00, nella sede di Anzio del Circolo della Vela di Roma, si terrà un incontro con Francesco Mongelli, vincitore della Sydney Hobart 2016 come navigatore a bordo del 70 piedi “Giacomo”, del neozelandese Jim Delegat.
La Sydney Hobart è una delle regate di altura più importanti e impegnative al mondo, e Francesco è il primo italiano ad aggiudicarsi la Tattersall`s Cup, assegnata al primo assoluto in tempo compensato.
Giacomo, il Volvo 70 vincitore, è di proprietà del magnate del vino neozelandese Jim Delegat ed ha compiuto una impresa eccezionale, piazzandosi secondo assoluto in tempo reale davanti a barche ben più grandi e vincendo nettamente in tempo compensato, battendo anche il precedente record della regata. In questa impresa Francesco Mongelli ha ricoperto il fondamentale ruolo del navigatore, in un equipaggio di professionisti di assoluto livello mondiale, in cui era il solo italiano.
Francesco ci racconterà la preparazione della regata ed il suo svolgimento, dal punto di vista del navigatore, un ruolo sempre più strategico nelle regate di altura. Si parlerà quindi di come affrontare lo studio delle previsioni meteo, la taratura della strumentazione, la verifica delle polari della barca e delle impostazioni del software di routing, e di come adattare poi tutte le informazioni sulla base delle condizioni effettive, allo scopo di trovare la rotta ideale.
Marco Minghetti, Presidente del Circolo della Vela di Roma, ha dichiarato: “Siamo particolarmente lieti di ospitare Francesco Mongelli nel nostro Circolo, che è anche il suo, dove è cresciuto come regatante sulle derive Optimist ed Europa, per poi affermarsi come uno dei migliori navigatori a livello mondiale; siamo quindi molto orgogliosi dei risultati che Francesco sta ottenendo”.
Francesco Mongelli è un navigatore romano che, dopo avere regatato in Europa negli anni ’80 nella squadra del Circolo della Vela di Roma, è poi migrato verso contesti – altura, monotipia, vela oceanica – nei quali ha creato significative sinergie tra le capacità tecnico/agonistiche maturate tra le boe e le conoscenze derivate da un’altra grande passione: quella per l’informatica e l’elettronica in genere. Francesco ha all’attivo undici titoli iridati, un europeo e sette titoli Nazionali e solo nel 2016, oltre alla Sydney Hobart, ha vinto il Campionato Nazionale IRC neozelandese e australiano con il TP52 Beau Geste, vincendo poi il Mondiale Maxi con il Baltic 130 My Song e dominando infine la Cruising Division della Transatlantica ARC con lo Swan 90 Woodpecker 3.


17/02/2017 17:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Firmato da Marina Cala de' Medici il protocollo di insediamento per le aree di crisi di Livorno e Piombino

Due accordi di programma tra Governo nazionale, Regione Toscana ed Enti locali relativi a progetti industriali finalizzati a garantire nuova occupazione nella aree di crisi industriale della fascia costiera

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

La Fraglia Vela Riva con il progetto FIV-MIUR VelaSCUOLA

In pieno svolgimento alla Fraglia Vela Riva il progetto della Federazione Italiana Vela “VelaScuola” Kinder + Sport, che fa conoscere la vela a centinaia di ragazzi

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Ad Eraclea gli atleti Optimist del Circolo della Vela Mestre con Giovanni Grandi sul gradino piu’ alto del podio

Quasi 60 ragazzini, di cui 25 Juniores e 34 Cadetti, si sono sfidati nelle acque di Eraclea con un vento molto difficile, instabile e in continua rotazione verso destra, di intensità iniziale di 7 nodi e provenienza da Nord Est nella prima prova

Tutto pronto per l'Audi - Italian Sailing League

La prima selezione del 2017 organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, si svolge a Porto Cervo: dodici gli equipaggi al via

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci