domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

NAUTICA

In navigazione verso Mets 2017

Mets, salone internazionale di riferimento delle attrezzature nautiche, che si svolgerà ad Amsterdam dal 14 al 16 novembre accoglierà 90 società francesi, tra le più rappresentative di tutta la filiera.
Nel Padiglione organizzato da Business France, (Agenzia nazionale al servizio dell’internazionalizzazione dell’economia francese) il numero delle società presenti è in costante crescita, un dato che testimonia la vitalità e la qualità della competenza francese, all’avanguardia della tecnologia, a questa edizione saranno 26 le nuove aziende espositrici provenienti dalla Francia.
Sempre molto dinamiche a livello internazionale, le società francesi sono guidate dall’innovazione, che costantemente trovano nuove soluzioni per rispondere alle esigenze legate all’evoluzione del settore: materiali e attrezzature per la costruzione di barche (boatbuilding material and equipments), sovrastrutture (deck hardware rigging), attrezzature per la sicurezza (safety Equipment), prodotti per la pulizia e la manutenzione delle barche (Boat Care, Chemicals, Coatings, Maintenance), attrezzature e servizi per i porti (Marina and Yard Equipment​), allestimenti interni, abbigliamento e accessori.
La competenza di queste aziende in materia di Ricerca e Sviluppo attrae i distributori, gli acquirenti e i direttori tecnici dei cantieri navali di tutto il mondo. Molte di loro sono regolarmente premiate per le innovazioni introdotte. 2 società sono state selezionate per concorrere al DAME Awards, il concorso per l’innovazione del METS: CarenEcolo e SNA.
Leader mondiale delle barche a vela e del comparto dei multiscafo abitabili, la Francia si colloca al quarto posto mondiale tra i costruttori di battelli a motore. È, inoltre, leader europeo nel mercato del noleggio marittimo e fluviale. Nel 2016, la filiera contava su 5.435 aziende francesi che davano lavoro a 40.510 dipendenti diretti. Se il fatturato globale del settore si attesta sui 4,6 miliardi di euro, quello del comparto delle barche, con 50.300 unità costruite, raggiunge i 945,47 milioni di euro. Il settore nautico ha registrato una quota d’esportazione pari al 74,9%.
Con il sostegno della FIN (Federazione delle Industrie Nautiche), le aziende francesi riunite da Business France esporranno su 1.212 metri quadrati, dal 14 al 16 novembre 2017, nelle Hall 1 e 5, CMP (Padiglione Materiali da Costruzione) e MYP (Attrezzature per i porti) del quartiere fieristico RAI di Amsterdam. Per trovare il meglio dell’innovazione, visitate il Padiglione Francia, Hall 1 e 5, Padiglioni materiali da costruzione e attrezzature per i porti.


10/11/2017 10:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci