giovedí, 18 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20   

TURISMO

In Liguria l'invasione delle Lumache di Mare

in liguria invasione delle lumache di mare
redazione

Se vi dava fastidio sotto i piedi la viscida senzazione provocata dalle alghe morte che infestano le nostre spiagge, sappiate che quella era una sensazione soave rispetto a quanto sta per capitarvi. Secondo i ricercatori dell’Università di Genova, infatti, i vacanzieri italiani che sceglieranno la Liguria potrebbero trovarsi davanti ad una brutta sorpresa, l'invasione delle lumache di mare. Il fenomeno dovrebbe diventare preoccupante in vista della stagione estiva e l'Università ha chiesto a cittadini e turisti di inviare foto e notizie su eventuali spiaggiamenti di molluschi. Le immagini possono essere inviate al dipartimento di Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e la Natura. Secondo le prime ricostruzioni, a provocare la "migrazione" di lumache potrebbe essere stato un insieme di correnti che le hanno spinte fino alla costa ligure, generando un fenomeno che necessita di essere studiato. "In questi giorni – spiegano dall’Università – stanno spiaggiando in tutta la Liguria banchi molto densi del gasteropode Janthina, un curioso mollusco che si nutre di Velella Velella, le piccole meduse chiamate Velelle o Barchette di San Pietro. Janthina vive sul pelo dell'acqua grazie a una zattera di bolle di muco sotto cui depone capsule di uova rosa. Se ne avete la possibilità fateci avere le vostre segnalazioni con luogo e data, scattate almeno 5 foto nelle zone più dense dello spiaggiamento e  tracciate 5 quadrati 50 per 50 centimetri in queste zone e contate tutte le Janthine presenti in ciascun quadrato". Fondamentale essere precisi, se si vuole aiutare gli esperti a capire la natura del fenomeno ed eventualmente aiutarli a trovare una soluzione.Ad essere interessate sono le spiagge di Loano e Finale Ligure. È in questa area che le lumache hanno di fatto invaso il litorale, attirando l'attenzione dell'Ateneo ligure. 


14/05/2017 13:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci