giovedí, 22 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    29er    circoli velici    windsurf    attualità    match race    laser    garda    vela   

OPTIMIST

Il Trofeo Optimist d’Argento compie 45 anni

il trofeo optimist 8217 argento compie 45 anni
redazione

Dopo 45 anni il Trofeo Optimist d’Argento è una delle regate Optimist “più vecchie”, ma senza dubbio una manifestazione ancora molto viva e attesa da tutto il popolo Optimista italiano ed estero. Finita la scuola l’occasione è perfetta per trascorrere 3 giorni sul Garda Trentino con la famiglia e/o la propria squadra e affrontare le prime belle giornate calde di giugno, spesso caratterizzate da "un’ora" che può soffiare bella potente. Sono attesi da venerdì a domenica poco più di 300 ragazzini dai 9 ai 15 anni, provenienti oltre che da Italia, da Slovenia, Ungheria Croazia, Repubblica Ceka e Francia Il Trofeo d’Argento sarà assegnato al Club con i migliori 4 juniores classificati. Le regate, che inizieranno venerdì alle ore 13:00,  sono state precedute da un raduno tecnico team race ospitato dal Circolo Vela Torbole su iniziativa della Società Canottieri Garda Salò e del suo allenatore Marco Baruzzi, che ha proposto questo raduno, svolto sul Garda Trentinoapprofittando del fatto che molti circoli avevano già le barche in zona pronte per il Trofeo Optimist d'Argento. Il raduno è stato impreziosito dalla parallela presenza della squadra azzurra Optimist, che si è aggiunta ai Team della Canottieri Garda Salò, Fraglia Vela MalcesineFraglia Vela Riva e naturalmente del Circolo Vela Torbole, che ha schierato Federico Bonalana, Erik Scheidt, Rayene El Haddadi, Ginevra Fravezzi e Giovanni Cassisa. Oltre agli allenatori di circolo e al tecnico Optimist Italia Marcello Meringolo presenti i giudici e arbitri Michele Ricci e Luigi Bertini, grandi esperti sulle regole Team Race. Intanto al Circolo Vela Torbole fervono i preparativi per accogliere la numerosa flotta dei giovani timonieri dai 9 ai 15 anni, che per tre giorni animeranno la rinnovata sede del circolo. In concomitanza con la manifestazione riservata al vivaio della vela di domani, sabato sera si svolgerà il gemellaggio tra il Circolo Vela Torbole e la Real Liga Naval Española, alla presenza di personalità del mondo politico e sportivo. 

 “Siamo soddisfatti del numero di iscritti, che con 300 bambini rimane sempre un bell’impegno oltre che una grande soddisfazione” ha commentato il Presidente del Circolo Vela Torbole Gianpaolo Montagni. “Siamo altresì onorati di avere ospiti sabato sera il Presidente della Provincia Fugatti, l'assessore allo sport Failoni, il Sindaco di Nago Torbole con la giunta, che accoglieranno la console spagnola a Trento Maria Luisa Negri de Cara, presente per il gemellaggio che faremo con il Circolo Vela Torbole e la Real Liga Naval Española, rappresentata dal delegato per l'Italia Alberto Franceschini. Un’occasione per condividere culture, tradizioni, attività con altri Paesi all’insegna dello sport e della vela in particolare - ha concluso Montagni.

 


13/06/2019 16:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

Windsurf, Mondiali Kona: in testa lo svedese Holm

A Torbole iniziato con quattro regolari regate con 16 nodi di vento da sud il Mondiale della classe Kona un tipo di tavola che in Italia non si era mai vista

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Windsurf, Mondiale classe Kona: poker di giornata dell’olandese Tak Huig-Jan

Giornata tersa, vento da sud arrivato regolare dopo una nottata e una mattinata di vento da nord bello teso e altre quattro regate valide per i Campionati del Mondo Classe Kona

Tokio 2020: ad Enoshima buon inizio per gli Azzurri

Sono iniziate ieri in Giappone, nella futura sede olimpica per la vela di Enoshima, le regate del Test Event Ready Steady Tokyo

Enoshima: bene Mattia Camboni e Tita/Banti

Al test event di Enoshima Mattia Camboni sale al terzo posto negli RS:X mentre nel Nacra 17 la coppia Tita/Banti mandiene la leadership

Windsurf, classe Kona: vincono l’olandese Huig-Jan Tak e la svedese Johanna Hjertberg

Conclusi con successo i mondiali della classe monotipo di tavole a vela Kona, organizzati dal Circolo Surf Torbole su delega della FIV Federazione Italiana Vela.

Torbole, Mondiale Kona: si lotta solo per la terza piazza

Ieri, ad un giorno dalla conclusione dei Mondiali classe Kona il podio maschile può dirsi oramai definito per le prime due posizioni, mentre per il terzo gradino del podio c’è ancora una bella battaglia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci