venerdí, 10 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    scuola vela    turismo    guardia costiera    melges 32    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist    cnsm    crociere    regate    finn    smeralda 888    melges 20    circoli velici    altura   

OPTIMIST

Il Trofeo Optimist d’Argento compie 45 anni

il trofeo optimist 8217 argento compie 45 anni
redazione

Dopo 45 anni il Trofeo Optimist d’Argento è una delle regate Optimist “più vecchie”, ma senza dubbio una manifestazione ancora molto viva e attesa da tutto il popolo Optimista italiano ed estero. Finita la scuola l’occasione è perfetta per trascorrere 3 giorni sul Garda Trentino con la famiglia e/o la propria squadra e affrontare le prime belle giornate calde di giugno, spesso caratterizzate da "un’ora" che può soffiare bella potente. Sono attesi da venerdì a domenica poco più di 300 ragazzini dai 9 ai 15 anni, provenienti oltre che da Italia, da Slovenia, Ungheria Croazia, Repubblica Ceka e Francia Il Trofeo d’Argento sarà assegnato al Club con i migliori 4 juniores classificati. Le regate, che inizieranno venerdì alle ore 13:00,  sono state precedute da un raduno tecnico team race ospitato dal Circolo Vela Torbole su iniziativa della Società Canottieri Garda Salò e del suo allenatore Marco Baruzzi, che ha proposto questo raduno, svolto sul Garda Trentinoapprofittando del fatto che molti circoli avevano già le barche in zona pronte per il Trofeo Optimist d'Argento. Il raduno è stato impreziosito dalla parallela presenza della squadra azzurra Optimist, che si è aggiunta ai Team della Canottieri Garda Salò, Fraglia Vela MalcesineFraglia Vela Riva e naturalmente del Circolo Vela Torbole, che ha schierato Federico Bonalana, Erik Scheidt, Rayene El Haddadi, Ginevra Fravezzi e Giovanni Cassisa. Oltre agli allenatori di circolo e al tecnico Optimist Italia Marcello Meringolo presenti i giudici e arbitri Michele Ricci e Luigi Bertini, grandi esperti sulle regole Team Race. Intanto al Circolo Vela Torbole fervono i preparativi per accogliere la numerosa flotta dei giovani timonieri dai 9 ai 15 anni, che per tre giorni animeranno la rinnovata sede del circolo. In concomitanza con la manifestazione riservata al vivaio della vela di domani, sabato sera si svolgerà il gemellaggio tra il Circolo Vela Torbole e la Real Liga Naval Española, alla presenza di personalità del mondo politico e sportivo. 

 “Siamo soddisfatti del numero di iscritti, che con 300 bambini rimane sempre un bell’impegno oltre che una grande soddisfazione” ha commentato il Presidente del Circolo Vela Torbole Gianpaolo Montagni. “Siamo altresì onorati di avere ospiti sabato sera il Presidente della Provincia Fugatti, l'assessore allo sport Failoni, il Sindaco di Nago Torbole con la giunta, che accoglieranno la console spagnola a Trento Maria Luisa Negri de Cara, presente per il gemellaggio che faremo con il Circolo Vela Torbole e la Real Liga Naval Española, rappresentata dal delegato per l'Italia Alberto Franceschini. Un’occasione per condividere culture, tradizioni, attività con altri Paesi all’insegna dello sport e della vela in particolare - ha concluso Montagni.

 


13/06/2019 16:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Ancona: domani la “Conerissimo”, prima manifestazione velica della fase 3

Soddisfatti gli organizzatori: grazie alla collaborazione con Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e FIV Marche, grande rigore nell’applicazione dei protocolli di sicurezza per tornare a veleggiare senza rischi

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Le flotte Melges tengono a battesimo la ripartenza della vela agonistica italiana

I primi due eventi delle Melges World League vedranno impegnati dapprima i Melges 20 (3-5 luglio), quindi i Melges 32 (9-11 luglio)

Confermato per il 20/8 il Trofeo Formenton

Confermata la data del 20 agosto per la XXXI edizione del Trofeo Formenton l’evento velico dedicato alle famiglie e a chi di generazione in generazione trasmette la passione per il mare e per la vela e non rinuncia a questa “classica” dell’estate sarda

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci