domenica, 24 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    millevele    h22    optimist    rs x    azzurra    protagonist    52 super series    ufo 22    151 miglia    barcolana    este 24    crn    guardia costiera    formazione    ufo22   

151 MIGLIA

Il Trofeo Cetilar in palio alla prossima 151 Miglia

il trofeo cetilar in palio alla prossima 151 miglia
redazione

Dopo l’appuntamento con pubblico e stampa al recente Salone Nautico di Genova a fine settembre, in cui sono state ufficializzate le date e gli aspetti principali della prossima edizione – dai dettagli della nuova campagna pubblicitaria basata sul claim “La notte più bella”, uno degli aspetti agonistici più entusiasmanti della regata, alla conferma degli sponsor Rigoni di Asiago e Slam - è tempo di grandi novità per la 151 Miglia, la famosa regata d’altura organizzata da Yacht Club Punta Ala e Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, con la collaborazione dello Yacht Club Livorno, in programma tra giovedì 1 (partenza della regata sulla rotta Livorno-Punta Ala) e sabato 3 giugno 2017, chiusura ufficiale della manifestazione con la grande festa in riva al mare a Punta Ala.
Da oggi, infatti, al fianco della 151 Miglia nel ruolo di title sponsor dell’evento, è presente Cetilar®, un nuovo prodotto unico e brevettato a base di esteri cetilati (7,5% CFA) rivolto prevalentemente agli sportivi e lanciato il 15 ottobre sul mercato globale da Pharmanutra, la realtà farmaceutica pisana già al fianco della 151 Miglia fin dalla sua prima edizione, nel 2010, con il brand Celadrin.
Dalla prossima edizione della 151 Miglia, quindi, i partecipanti si contenderanno il Trofeo Cetilar, che sarà assegnato rispettivamente al primo classificato assoluto in tempo reale e al primo classificato con i compensi del raggruppamento più numeroso tra ORC International e IRC.
“Il passaggio da Celadrin all’attuale Cetilar® rappresenta molto più di un’evoluzione di un prodotto che da anni è associato alla regata con soddisfazione, è la realizzazione di un progetto che ho voluto fortemente, su cui tutta la mia azienda sta lavorando da anni e che rappresenta un cambio di passo importante”, ha dichiarato Roberto Lacorte, Vice Presidente e Amministratore Delegato di Pharmanutra, nonché tra gli ideatori della 151 Miglia e regatante lui stesso al timone del Vismara Mills 62RC SuperNikka. “Di conseguenza, Cetilar® darà il nome al trofeo della regata più bella del Mediterraneo, la 151 Miglia, un evento che anno dopo anno continua a crescere e che è già diventato, in neanche 10 anni, un appuntamento immancabile per tutti gli appassionati delle regate d’altura in Mediterraneo”.
Cetilar® è la crema che, attraverso il massaggio terapeutico, aiuta la capacità di movimento nelle affezioni articolari su base osteoartritica. Riduce così la sintomatologia dolorosa a livello muscolo scheletrico. Cetilar®, applicato e massaggiato, è utile nel recupero della mobilità e nella riabilitazione conseguenti a fenomeni infiammatori e traumi sportivi articolari e/o muscolari. 
La 151 Miglia, importante tappa del Campionato Italiano Offshore della Federazione Italiana Vela che si corre sotto l’egida della stessa FIV, dell’UVAI e di World Sailing, è organizzata da Yacht Club Punta Ala e Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, con la collaborazione di Yacht Club Livorno, Marina di Punta Ala e Porto di Pisa, la sponsorizzazione della casa farmaceutica Pharmanutra con il brand Cetilar®, Rigoni di Asiago e SLAM, il supporto di Marina di Scarlino e il patrocinio di Regione Toscana e dei Comuni di Pisa, Livorno e Castiglione della Pescaia.


19/10/2016 20:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

È iniziato il Campionato Europeo Ufo 22

Domani alle ore 13:00 è previsto il segnale di avviso della prima prova. Le prove (ne sono previste un massimo di nove) proseguiranno quindi fino a domenica 24 settembre, e si svolgeranno in un numero massimo di tre al giorno

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ad Ancona la quinta ed ultima tappa del trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Attesi 250 timonieri da tutta Italia, compreso il campione del mondo Marco Gradoni

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Este24 a Porto Rotondo per la Coppa Fideuram

Inserito nell'evento d'altura "La Lunga Bolina & Coastal Race Sardinia", la flotta degli Este24 torna a Porto Rotondo per la 5ª tappa del Circuito Nazionale Este24 - Coppa Fideuram.

Tre regate nel primo giorno della V Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

In testa Davide Nuccorini (juniores) e Alessandro Cortese (cadetti)

Carrani Tours a TTG Rimini 2017

Digital e traveler experience: la dmc romana è pronta per la fiera del turismo più attesa dell’anno

Assegnato al Circolo Surf Torbole il Mondiale assoluto della tavola olimpica RS:X del 2019

Grande soddisfazione anche di Alessandra Sensini, che nel 2006 vinse proprio a Torbole la primisssima edizione dell’allora nuova tavola olimpica RS:X

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci