lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura   

BARCOLANA

Il Team Fast & Furio vince Barcolana 48 stabilendo un tempo di gara tra i più veloci di sempre

il team fast amp furio vince barcolana 48 stabilendo un tempo di gara tra pi 249 veloci di sempre
redazione

Si è conclusa ieri a Trieste la quarantottesima edizione di Barcolana con la vittoria dell’equipaggio Fast and Furio che ha stabilito l’incredibile tempo di gara di meno di un’ora di navigazione per raggiungere il traguardo.
Dopo una parentesi invernale nella giornata di sabato, domenica ha regalato a Barcolana 48 una giornata di sole e 20 nodi di Bora, perfetti per realizzare uno dei tempi più veloci di sempre al team dei due fratelli triestini Furio e Gabriele Benussi a bordo di Shockwave di cui SLAM è sponsor tecnico.
Con Barcolana, SLAM ha dato appuntamento a una delle prove più impegnative ed emozionanti nel calendario internazionale velistico. La passione, la voglia di esserci, di stare in mare tutti insieme e di partecipare ad una grande festa della vela ha portato le due importanti realtà a unire forze e portare avanti un progetto indimenticabile per la città, per gli appassionati della vela e per i 1758 equipaggi partecipanti.
Una gara che ha appassionato il pubblico fin dall’inizio con una sfida testa a testa tra il team capitanato da Furio Benussi e Maxi Jena (secondo posto per il nono anno consecutivo), portato avanti fino al terzo giro di boa quando Fast & Furio ha aumentato il distacco consacrandosi vincitore.
Ancilla Domini ha avuto l’onore di avere a bordo il più grande campione di vela di tutti i tempi, Sir Ben Ainslie che ha affiancato la leggenda Mauro Pelaschier alla guida del Farr80 della Società Velica di Barcola e Grignano sponsorizzato SLAM. L’equipaggio del consigliere della Barcolana Claudio Demartis partecipa alla competizione da tre anni nella categoria crociera, e quest’anno si è classificato quattordicesimo.
L’A-Team di Alessandro Linussi (team manager) e Andrea Pergola (presidente) ha fatto giustizia al suo nome conquistando il primo posto nella sua categoria. L’equipaggio sponsorizzato SLAM e guidato da Andrea Micali ha portato il TP 52 ITA 2011 alla nona posizione della classifica generale.
Campioni e dilettanti potranno ancora sfidarsi fino a stasera lunedì 10 ottobre, partecipando al Concorso SLAM I AM che invita ognuno a sbizzarrirsi tramite foto, video e testi ispirati alle colonne portanti dal brand: la passione per il mare, la vela e la performance. I concorrenti si possono registrare tramite i profili social, sul sito dedicato www.concorsoslamiam.it, e caricare con l'hashtag #concorsoslamiam le loro creazioni. I testi, di massimo 500 battute, in forma di prosa o poesia dovranno contenere almeno una parola a scelta tra: mare, passione, competizione, eccitazione, adrenalina, vento, verità. Le foto e i video dovranno essere ispirati alla passione per il mare, la vela e la voglia di competere. Una giuria di qualità premierà gli interpreti migliori che vinceranno una fornitura di materiale tecnico SLAM.Da sempre al timone dell’innovazione tecnica nell’abbigliamento dedicato alla vela, SLAM è fiera di affiancare una regata storica come Barcolana, che ha saputo perseguire i tempi, reinventandosi in un progetto innovativo dedicato a tutti quelli a cui “scorre il mare nelle vene”.


10/10/2016 21:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci