giovedí, 8 dicembre 2016

SALONE NAUTICO

Il Salone Nautico ha salutato con lo spettacolo degli sport acquatici

il salone nautico ha salutato con lo spettacolo degli sport acquatici
redazione

Sorridente ed emozionata. Accolta, a sua insaputa, come una very importan person. Miet Loix, origine belga, professione pilota di aerei privati e' stata la 120 millesima visitatrice del Nautico di Genova. La fortunata visitatrice è stata così immortalata dai fotografi e ha ricevuto in regalo volo aereo e biglietto per visitare il Salone Nautico 2017.
Un Salone, che nella sua sesta ed ultima giornata, si è aperto all’insegna degli sport acquatici. A partire dalle 10.30 fino al tardo pomeriggio nella Sea Experience e nel campo regata Sea Channel, si sono alternate gare e dimostrazioni di Kayak Polo, Wakeboard Cable Race e Flyboard Racing. Divertente, e apprezzato, l'evento di vela dedicato ai più piccoli, l’O’Pen Bic Match Race.
Grande attenzione anche per le testimonianze di Maurizio Vettorato e Omar Oprandi, esperti navigatori- alpinisti che hanno presentato la loro Total Green Expedition.
Da brivido, è il caso di dirlo, è stata anche la testimonianza di Paolo Chiarino, campione di nuoto in acque ghiacciate, che ha parlato del suo progetto Ice is life.
Quella odierna è stata anche la giornata conclusiva della tappa genovese delle  M32 Sailing Series, il circuito dedicato agli spettacolari catamarani  Marström 32. Ha vinto Italia Sailing Team, skipper Riccardo Simoneschi con Lorenzo Bressani alla tattica, seguito da FFC/Malizi, skipper Vittorio Bissaro e Section 16 con Richard Davies.
La firma di un importante accordo tra ICOMIA ed EBI ha caratterizzato l'ultima giornata di Salone. Il Presidente Jouko Huju e il Segretario Generale Udo Kleinitz, per EBI il Presidente Piero Formenti e il nuovo Segretario Generale Sandrine Devos accolti dal Vice Presidente di UCINA e ICOMIA, Andrea Razeto hanno infatti siglato l'accordo di Service Agreement che prevede, da parte di ICOMIA, cooperazione tecnica, ambientale e la condivisione di dati statistici di settore. Mentre EBI, dal canto suo, si impegna a fornire un aggiornamento sulla legislazione a livello europeo e, ove necessario, ad effettuare azione di lobbying a livello di Parlamento e Commissione Europea.


26/09/2016 17:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci