lunedí, 23 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

protagonist    vendee globe    vela oceanica    nautica    j70    azzurra    quantum key west 2017    vela olimpica    52 super series    canottaggio    fincantieri    formazione    saetec    guardia costiera    alitalia   

SALONE NAUTICO

Il Salone di Genova cresce nonostante le divisioni

il salone di genova cresce nonostante le divisioni
Roberto Imbastaro

Si può parlare di successo per il Salone Nautico di Genova 2016, per gli affari stimati decisamente in crescita e per il 9,2% in più di visitatori rispetto al 2016. Un Salone che ha visto la luce nonostante le tante lacerazioni all’interno del comparto della nautica, e che ora, con Ucina, punterà ad una ricomposizione dello strappo con Nautica Italiana, anche alla luce del forte sostegno che la politica ha fornito alla manifestazione. Ieri sera il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ha scritto sulla sua pagina facebook”: La Regione Liguria ci ha creduto fino in fondo. Il vento è davvero cambiato. Ora lavoriamo per un salone ancora più grande e più bello nel 2017”.

A chiusura della rassegna la presidente di Ucina, Carla Demaria, ha confermato che per il prossimo anno non si escludono altri eventi collaterali e specializzati. Ma di questo, ha aggiunto, si parlerà il 27 settembre a Roma, nell'incontro fissato con il segretario al ministero dello sviluppo economico Ivan Scalfarotto. Obiettivo della riunione è quello di cercare di ricomporre la frattura fra Ucina Confindustria Nautica e l'associazione Nautica Italiana, la compagine antagonista formata da un gruppo di cantieri (fra i quali Azimut, Ferretti e Baglietto). "Noi siamo disponibili -  ha dichiarato Demaria - ed abbiamo già consegnato il 29 giugno una proposta al ministro Calenda per valutare oltre al Salone di Genova eventi di nicchia nell'area del golfo del Tigullio. Dall'incontro di martedì mi aspetto che non si perda tempo e che porti ad una soluzione. La ripresa del mercato farà si che si accomodino anche queste vertenze in corso".

Carla Demaria ha ribadito che il Salone merita il sostegno economico del Mise (1,15 milioni di euro quest’anno) a prescindere dalle divisioni, "perché ha tutte le carte in regola per beneficiarne. Non è il figlio vittima di due separati".

Per il futuro si prevede, con il consenso della Regione Liguria, di costituire una società pubblico privata aperta a soggetti terzi, anche privati, per l'organizzazione degli eventi e che supererebbe, di fatto, la gestione di Ucina con “I Saloni Nautici”.  Ultima nota dedicata a Renzo Piano e al suo progetto di ristrutturazione del waterfront genovese, che non dovrebbe mettere a rischio la realizzazione del salone il prossimo anno.


26/09/2016 10:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

TP52: Azzurra si mantiene agganciata al vertice della classifica

Azzurra è a soli due punti dal leader provvisorio, Provezza, al pari di Quantum e Platoon. Con una sola prova da disputare domani i giochi sono quanto mai aperti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci