martedí, 26 maggio 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    manifestazioni    regate    soling    altura    meteo    rs feva    melges24    mini650    porti    ufo22    este 24    mini 6.50   

ECOLOGIA

Il riscaldamento globale cambierà il vino italiano

Il riscaldamento globale potrebbe avere un impatto importante sulla viticultura. L’eccessiva concentrazione zuccherina delle uve, la riduzione degli acidi organici e innalzamento del ph, la modificazione del potenziale aromatico potrebbero essere alcuni dei prossimi problemi ricorrenti dei produttori di vino. Il tema del riscaldamento climatico è al centro dei lavori del 67° congresso nazionale di Assoenologi, che si apre domani a Savona. Per l'industria di settore, punta di diamante del Made in Italy, è in agguato - avvertono gli enologi - una vera rivoluzione delle tecniche finora usate. “Il riscaldamento climatico globale avrà certamente un impatto crescente sul vigneto italiano - dice Riccardo Cotarella, docente di viticoltura all' Università di Viterbo - L'effetto potrebbe condurci a riconsiderare ciò che fino a ieri sembrava scontato e spingerci a un capovolgimento delle valutazioni degli elementi che determinano la qualità”.


03/06/2012 0.36.00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Matteo Miceli: bentornata Eco40!

Dopo 25.000 miglia percorse attorno al globo in condizioni estreme è stata recuperata Eco40, alter ego di Matteo, una creatura cresciuta con la passione, la dedizione scientifica e l’amore verso il pianeta

Niente Vendée Globe per Bernard Stamm

Cheminée Poujolat lo sosterrà invece per il nuovo giro di Francia a vela che si correrà con i nuovi cat Diam 24

Gavitello d’argento, le danesi affilano le prue

La flotta italiana X-35 pronta a darsi battaglia nelle acque di Punta Ala per un must del circuito riservato alle ‘piccole’ di casa X-Yacht che quest’anno assegna anche il titolo tricolore

Vulcano: pronti per l'Eolian Sailing Week

Cominciano gli arrivi a Vulcano per la Eolian Sailing Week che si svolgerà dal 29 maggio al 1° giugno - ph. Vivienne Nuccio

Discovery Route: un film per "Il ritorno di Colombo"

Sta per iniziare la traversata di ritorno di Sergio Frattaruolo che seguirà, anche in questo caso, la rotta di Cristoforo Colombo verso le Azzorre e Lisbona. Certificato dal WSSR Council il tempo dell'andata

Asteria Cup: si parte il 30 maggio con la regata d'altura

La regata a calendario nazionale d’altura FIV sarà valida per il “Trofeo Armatore dell’anno” intitolato a Sergio Masserotti, compianto amico e dirigente del Circolo, e per il Campionato Zonale di Altura FIV

Round Sardinia Race: Sideral vs Illumia

A Cagliari per l'arrivo, grande kermesse organizzata dal Windsurfing Club Cagliari con SUP, Hobie Cat e Windsurf

Volvo Ocean Race: verso l'Anticiclone, Vestas saluta Bergamo

Le prossime ore saranno fondamentali per la scelta tattica chiave della tappa: come e dove approcciare l'Anticiclone delle Azzorre; intanto oggi Team Vestas Wind ha lasciato il cantiere Persico Marine di Bergamo

La Volcano Race 2015 si chiude in bellezza, nel ricordo del Comandante Alberini

Grande Orazio di Massimilano Florio (nella foto di G. Di Fazio) trionfa tra i Maxi. A Fra Diavolo il trofeo Challenge Gianfranco Alberini

PwC named Official Audit and Assurance Provider for the America’s Cup

PwC Bermuda to support and promote youth education through sailing and contribute to legacy