sabato, 23 marzo 2019

RADAR

Il radar marino ad alte prestazioni Raymarine Magnum

FLIR Systems, Inc. (NASDAQ: FLIR) oggi ha annunciato il radar open array ad alte prestazioni Raymarine Magnum™ con modalità Bird e tecnologia Beam Sharpening, cioè l’elevata capacità di discriminazione dei bersagli molto vicini tra loro. Il radar Magnum integra molte delle tecnologie radar impiegate dalla Guardia Costiera degli Stati Uniti e riunisce funzioni quali tracciamento target avanzato, prestazioni affidabili e dettaglio immagine eccezionale in un'unità base elegante costruita per resistere al rigido ambiente marino.
Magnum è disponibile in versioni con potenza di uscita di 4 kilowatt (kW) o 12 kW, con unità antenna da quattro o sei piedi. La portata massima dei modelli Magnum da 12 kW è di 96 miglia nautiche (nm), ideale per le imbarcazioni d'altura, e di 72 nm per i modelli da 4 kW. Magnum si integra perfettamente con i pluripremiati display multifunzione di navigazione (MFD) Axiom® e Axiom Pro di Raymarine dotati di sistema operativo LightHouse™ 3, ed è anche compatibile con gli MFD Raymarine provvisti di LightHouse 2.
Grazie alla modalità Bird avanzata e automatica, che consente di vedere con maggiore accuratezza gli uccelli marini a distanze fino a 10 nm, Magnum aiuta i pescatori a localizzare i branchi di pesci esca più velocemente, riducendo il consumo di carburante. La tecnologia Raymarine Beam Sharpening del radar Magnum offre una risoluzione del fascio inferiore a 1 grado per una separazione più dettagliata dei target, particolari costieri simil-cartografici e una resa qualitativa maggiore sulle lunghe distanze. Inoltre, l’ avanzata funzione MARPA (Mini-Automatic Radar Plotting Aid) di Magnum prevede il tracciamento accurato e affidabile dei target, fornendo ai comandanti maggiore sicurezza e tranquillità durante la navigazione nei corsi d'acqua più affollati.
"Siamo lieti di portare sul mercato il nostro radar open array Magnum", ha dichiarato Gregoire Outters, Vice Presidente e General Manager di FLIR Maritime. "I pescatori saranno entusiasti dell'innovativa modalità Bird automatica di Magnum, mentre i comandanti apprezzeranno la chiarezza, il dettaglio e la migliore separazione dei target"


22/05/2018 21:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci