lunedí, 19 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

orc    kitesurf e windsurf    nauticsud    regate    vela    volvo ocean race    x-yachts    marevivo    cambusa    social media    campionati invernali    ambiente    formazione    porti    libri    nautica    assarmatori    ferreti group   

CIRCOLI VELICI

Il Portodimare presenta il 2017 tra conferme e novità

il portodimare presenta il 2017 tra conferme novit 224
redazione

A pochi giorni dall'inizio del 2017 Il Portodimare è già al lavoro per presentare le novità sportive che verranno proposte nel corso del nuovo anno. Il consiglio direttivo del sodalizio velico padovano ha infatti lavorato intensamente negli scorsi mesi per preparare un calendario di appuntamenti di richiamo nazionale e che fosse in grado di catturare l'attenzione sia della classe minialtura sia dell'altura, in virtù degli importanti eventi che si svolgeranno nell'Alto Adriatico tra giungo e luglio. 
La stagione de Il Portodimare, dopo il Saluto al mare che si svolgerà domenica 19 febbraio in occasione del trofeo Roberto Ferro ed organizzato in collaborazione con lo Yacht Club Padova, entrerà nel vivo a partire dal 26 marzo, data che segnerà l'inizio della ventiquattresima edizione del Trofeo San Felice, manifestazione organizzata in collaborazione con il Club Amici della Vela e che si protrarrà fino al 30 aprile. Nel bel mezzo del Trofeo San Felice irromperanno i classici appuntamento con la Sea Endurance Adriatic l'8 ed il 9 aprile e la Chioggia - Rovigno - Chioggia dal 21 al 25 aprile.
Dal 12 al 14 maggio 2017 Il Portodimare organizzerà a Chioggia la prima edizione della Coppa Adriatico, manifestazione valida come qualificazione al Campionato Italiano assoluto d'Altura che si svolgerà in giungo a Monfalcone ed inserita all'interno del circuito di regate valide per assegnare il Trofeo Armatore dell'anno 2017 da parte dell'UVAI. 
Dal 3 al 4 giugno 2017 ritorna quindi a Chioggia per l'organizzazione de Il Portodimare la Coppa Italia Minialtura, dopo le edizioni del 2013 e del 2016 e che richiamerà l'attenzione di numerosi armatori di imbarcazioni comprese tra i 6 ed i 10 metri di lunghezza inferiori ai 2000kg di stazza.
Il 24 settembre ed il 14 ottobre, a Venezia ed in collaborazione con lo Yacht Club Venezia di Mirko Sguario, Il Portodimare organizzerà prima il Trofeo del nonno - appuntamento giunto alla sua terza edizione e che vede i nonni al centro della scena - e poi la Venice Hospitality Challenge, con 10 maxi yacht protagonisti nel Bacino di San Marco.
Con l'inizio del nuovo quadriennio olimpico i soci de Il Portodimare saranno entro breve chiamati alle urne per eleggere le nuove cariche sociali.
Da segnalare infine l'elezione - avvenuta a Roma nei giorni scorsi e valida per il quadriennio 2017-2020 - di Emilia Barbieri all'interno del consiglio direttivo dell'UVAI, l'associazione di classe che riunisce gli armatori di barche a chiglia impegnati nel circuito agonistico di regate a rating.


15/02/2017 19:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Stati Uniti e Russia si impongono nel fine settimana di regate Melges 20

Il campione del Mondo Pacific Yankee conquista la prima tappa Melges 20 World League a Miami

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

Invernale Riva di Traiano: una giornata che vale doppio

Disputate due prove che rimettono in linea il numero di regate disputate. Nei "per 2" testata l'innovativa formula "Finish&Go"

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

Undicesima Regata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo Cavallo Pazzo l'X35 di Enrico Danielli, secondo Twins dei fratelli Gemini, terzo Tityre di Borsò. In IRC2 primo primo VIS IOVIS di Magliozzi, secondo Gunboat Rangiriri di Masucci, terzo Loucura di Gagliardi

Velista dell'Anno FIV, ecco tutti i finalisti

I nomi e le schede dei finalisti del Velista dell'Anno FIV. La premiazione a Roma, Villa Miani, il 12 marzo p.v., preceduta da una tavola rotonda dedicata all'America's Cup

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci