giovedí, 23 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    volvo ocean race    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

MELGES 20

Il nuovo Campione Europeo Melges 20 è Russian Bogatyrs di Igor Rytov

il nuovo campione europeo melges 20 232 russian bogatyrs di igor rytov
redazione

RUSSIAN BOGATYRS di Igor Rytov conquista, dopo una lotta durissima, il titolo di Campione Europeo Melges 20 2017.
Il successo per RUSSIAN BOGATYRS - che si era portato al comando della classifica a partire dalla seconda delle otto prove disputate sullo spettacolare campo di regata di Sebenico - arriva in modo meno facile rispetto a quanto il team russo poteva aspettarsi alla vigilia delle giornata conclusiva, in cui si è regatato  con vento di tramontana a oltre 20 nodi.
I diretti avversari di RUSSIAN BOGATYRS (al fianco del timoniere Igor Rytov il tattico Konstantin Besputin ed il trimmer Anton Sergeev) hanno spinto fortissimo sull’acceleratore, mettendo costantemente sottopressione il leader costretto a regatare nelle posizioni di rincorsa. Così ha fatto il connazionale VICTOR di Alexander Novoselov (con Stefano Cherin alla tattica) e analoga strategia è stata adottata dall'italiano OPENJOB METIS STIG di Alessandro Rombelli (tattico Francesco Bruni) che conquistano il secondo e terzo gradino del podio europeo rispettivamente a soli uno e due punti dal vincitore.
I successi nelle ultime due prove del programma vanno al polacco MAG RACING di Krysztof Krempec (Tomislav Basic alla tattica) e al monegasco RAYA di Matteo Marenghi Vaselli (affiancato da Branko Brcin).
La top five del Melges 20 European Championship 2017, evento valido anche quale nona tappa del circuito internazionale Melges 20 World League, è completata da ARCORA di Orel Kalomeni (tattico Seb Col), alla sua prima partecipazione a un Europeo Melges 20, e dal veterano MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato. MASCALZONE è oggi “boat of the day” con due terzi posti che hanno permesso al team di Onorato di raddrizzare una prestazione fino a ieri sottotono rispetto al potenziale del vicecampione del mondo 2014.
Lotta punto su punto anche nella categoria corinthian con l’equipaggio italiano di EVINRUDE che supera proprio all’ultima prova, di soli due punti, MARUSSIA timonata da Marina Kaverzina.
Igor Rytov: “ Oggi è stata veramente dura perché avevamo tutti contro. I nostri avversari si sono dimostrati fortissimi, mettendoci seriamente in difficoltà. Noi abbiamo saputo resistere e reagire e questo è il risultato del nostro duro lavoro di preparazione e allenamento che facciamo regatando sia in Europa che negli Stati Uniti. Ciò ci ripaga perché come si è visto quest’oggi, con i primi tre racchiusi in due punti, sono i dettagli a fare la differenza in questa bellissima Classe. Ora festeggeremo ma da domani dobbiamo tornare a concentarci perché la nostra stagione non è assolutamente finita e puntiamo a lottare sia per la vittoria finale nella Melges 20 World League che si concluderà a dicembre a Miami che per il Melges 20 World Championship di Newport ai primi di ottobre”


15/07/2017 20:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci