mercoledí, 21 febbraio 2018

MELGES 20

Il nuovo Campione Europeo Melges 20 è Russian Bogatyrs di Igor Rytov

il nuovo campione europeo melges 20 232 russian bogatyrs di igor rytov
redazione

RUSSIAN BOGATYRS di Igor Rytov conquista, dopo una lotta durissima, il titolo di Campione Europeo Melges 20 2017.
Il successo per RUSSIAN BOGATYRS - che si era portato al comando della classifica a partire dalla seconda delle otto prove disputate sullo spettacolare campo di regata di Sebenico - arriva in modo meno facile rispetto a quanto il team russo poteva aspettarsi alla vigilia delle giornata conclusiva, in cui si è regatato  con vento di tramontana a oltre 20 nodi.
I diretti avversari di RUSSIAN BOGATYRS (al fianco del timoniere Igor Rytov il tattico Konstantin Besputin ed il trimmer Anton Sergeev) hanno spinto fortissimo sull’acceleratore, mettendo costantemente sottopressione il leader costretto a regatare nelle posizioni di rincorsa. Così ha fatto il connazionale VICTOR di Alexander Novoselov (con Stefano Cherin alla tattica) e analoga strategia è stata adottata dall'italiano OPENJOB METIS STIG di Alessandro Rombelli (tattico Francesco Bruni) che conquistano il secondo e terzo gradino del podio europeo rispettivamente a soli uno e due punti dal vincitore.
I successi nelle ultime due prove del programma vanno al polacco MAG RACING di Krysztof Krempec (Tomislav Basic alla tattica) e al monegasco RAYA di Matteo Marenghi Vaselli (affiancato da Branko Brcin).
La top five del Melges 20 European Championship 2017, evento valido anche quale nona tappa del circuito internazionale Melges 20 World League, è completata da ARCORA di Orel Kalomeni (tattico Seb Col), alla sua prima partecipazione a un Europeo Melges 20, e dal veterano MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato. MASCALZONE è oggi “boat of the day” con due terzi posti che hanno permesso al team di Onorato di raddrizzare una prestazione fino a ieri sottotono rispetto al potenziale del vicecampione del mondo 2014.
Lotta punto su punto anche nella categoria corinthian con l’equipaggio italiano di EVINRUDE che supera proprio all’ultima prova, di soli due punti, MARUSSIA timonata da Marina Kaverzina.
Igor Rytov: “ Oggi è stata veramente dura perché avevamo tutti contro. I nostri avversari si sono dimostrati fortissimi, mettendoci seriamente in difficoltà. Noi abbiamo saputo resistere e reagire e questo è il risultato del nostro duro lavoro di preparazione e allenamento che facciamo regatando sia in Europa che negli Stati Uniti. Ciò ci ripaga perché come si è visto quest’oggi, con i primi tre racchiusi in due punti, sono i dettagli a fare la differenza in questa bellissima Classe. Ora festeggeremo ma da domani dobbiamo tornare a concentarci perché la nostra stagione non è assolutamente finita e puntiamo a lottare sia per la vittoria finale nella Melges 20 World League che si concluderà a dicembre a Miami che per il Melges 20 World Championship di Newport ai primi di ottobre”


15/07/2017 20:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Manutenzione a Palermo per la barca della comunità di don Mazzi

A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci