domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

NAUTICA

Il nuovo Arcadia Yachts A100+ venduto a soli due mesi dalla presentazione ufficiale

il nuovo arcadia yachts a100 venduto soli due mesi dalla presentazione ufficiale
redazione

ARCADIA YACHTS è orgogliosa di annunciare la vendita della prima unità dell’A100+ in Gran Bretagna - dopo soli due mesi dalla sua presentazione ufficiale avvenuta in occasione del Montenapoleone Yacht Club 2017. Un altro eccellente traguardo per ARCADIA YACHTS che conferma il suo posizionamento forte e radicato sul mercato britannico dopo la vendita dell’unità #12 dell’A85 proprio a un armatore inglese.
A100+ è il primo progetto creato in collaborazione con lo studio milanese Hot Lab.
Sull’A100+ le linee “mascoline”, sfaccettate e nette che rappresentato il tratto caratteristico del Cantiere sono state interpretate per sviluppare ulteriormente gli spazi di convivialità e quelli all’aperto che rappresentato la quintessenza di ogni yacht ARCADIA.
ARCADIA nasce dalla volontà di porre al centro, fin dall’inizio del proprio processo creativo, la figura dell’armatore, di creare spazi che lo avvolgano e che gli permettano di vivere pienamente la natura che lo circonda, e così anche nell’A100+, uno yacht unico dove vivere appieno il mare, l’ambiente esterno ma anche il tempo con i propri cari in quanto grande valore è stato dato anche alla convivialità e al relax a bordo.
Come in tutti gli yacht ARCADIA, l’ambiente naturale non viene solamente esaltato, ma anche, e forse soprattutto, rispettato grazie alle ampie aperture che limitano l’uso dell’aria condizionata, ai pannelli solari integrati nella sovrastruttura e all’ampio utilizzo di soluzioni vetrate all’avanguardia ad altissimo isolamento termico che testimoniano la volontà del cantiere di restare fedele ai suoi valori ecologici. 
Nuovi ed elettrizzanti progetti saranno annunciati durante il Cannes Yachting Festival 2017. 


01/08/2017 19:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70 nel Golfo di Biscaglia

L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci