giovedí, 23 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    volvo ocean race    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

BARCOLANA

Il manifesto della Barcolana 49

il manifesto della barcolana
redazione


Una vela che si tende al vento, in una mattina, nel golfo di Trieste. L’immagine di una barca semplice, amata e curata: una barca per vederne duemila, una storia per raccontarne altrettante. Il manifesto della 49.a edizione della Barcolana è una fotografia molto speciale realizzata con una macchina istantanea da Maurizio Galimberti. Il fotografo milanese - che con lo stessa tecnica ha ritratto Lady Gaga e Robert De Niro e ha fotografato i più bei monumenti italiani, ed attualmente espone alla Biennale di Venezia - è approdato quest’inverno a Trieste, per catturare in un’immagine senza filtro, immediata come solo lo scatto con una macchina istantanea può garantire, ciò che sta nel profondo dell’evento.
HAI UNA BARCA E UNA VELA? PUOI PARTECIPARE - Il manifesto ritrae ed evoca le sensazioni di quel preciso istante nel quale la vela è in assetto e la barca naviga in una giornata di sole e di bel vento: è la storia di una barca in Adriatico e in tutti i mari, la storia della barca che ogni anno da 49 edizioni è protagonista in Barcolana. “Hai una barca, hai una vela? Puoi partecipare” è il mantra di Barcolana, raccontato nei blu e bianchi, negli scatti sequenziali di Maurizio Galimberti.
“Dopo molte edizioni - spiega il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz - siamo tornati a una fotografia, e grazie a illycaffè che sostiene e supporta ogni anno il processo creativo che sta alla base del nostro manifesto, abbiamo avuto la possibilità di far raccontare la Barcolana a Maurizio Galimberti, che con la sua tecnica ha scelto di ritrarre l’essenza dell’evento: una barca, una vela, il suo armatore, il vento. Abbiamo scelto una barca che ci è cara, una barca che racconta lo spirito di duemila barche, e un armatore che è la pura essenza dello spirito barcolano, affinché nella sua storia si ritrovassero i duemila armatori che vogliamo coinvolgere. Spirito libero, amore per il mare e la propria personale sfida: questo rende speciale la Barcolana e tutti i suoi armatori, e questo rende la Barcolana un’esperienza unica, duemila storie in una storia”.
“Siamo onorati di supportare anche quest’anno la Barcolana e di avere contribuito nuovamente allarealizzazionedelsuomanifesto –raccontaCarloBach,direttoreartisticodiillycaffè-La Polaroid, che è l’espressione artistica utilizzata da Galimberti per immortalare l’attimo nel manifesto, attraverso la sua forma immediata e priva di filtri, trasmette a chi la guarda la stessa emozione e lo stesso fascino che la regata velica suscita nei suoi partecipanti”. 
“DadakaliBarcolana. Un giuoco di parole per raccontare il mio entusiasmo per il mio Barcolana Manifesto! - sono le parole dell’artista Maurizio Galimberti - Un magico sogno per me...perduto amante del mare e della vela...”.


12/07/2017 20:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci