lunedí, 21 agosto 2017

J24

Il J24 Magica Fata di Brusori e Frigerio consolida il comando all’Invernale Memorial Pirini

il j24 magica fata di brusori frigerio consolida il comando all 8217 invernale memorial pirini
redazione

Con la disputa delle prime tre prove della seconda manche, è ripreso regolarmente il Campionato Invernale-IX Memorial Stefano Pirini, tradizionale appuntamento ben organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima. Dopo la pausa per le festività, infatti, la Flotta J24 della Romagna è scesa nuovamente in acqua più determinata che mai a darsi battaglia. 
Con due vittorie e un secondo posto di giornata, il portacolori di casa e campione d’Inverno, ITA 473 Magica Fata co-armato da Viscardo Brusori e dal timoniere Massimo Frigerio, ha consolidato il comando che aveva raggiunto proprio in chiusura della prima manche. Ma Ita 400 Capitan Nemo co-armato da Domenico Brighi e dal Capo Flotta J24 della Romagna, Guido Guadagni (CV Ravennate), grazie alla vittoria nella seconda prova di giornata, è salito al secondo posto della classifica generale provvisoria stilata dopo le nove prove disputate complessivamente, e uno scarto.
Al termine di questa prima giornata, la classifica della seconda manche vede in testa ITA 473 Magica Fata (4 punti; 1,2,1) seguita da Ita 382 Vento Blu (10 punti; 2,4,4) da ITA 424 Kismet (3,3,6) a pari punti (12) con Ita 402 Kermesse. Quinto Ita 400 Capitan Nemo (13 punti; 10,1,2). La distanza di pochissimi punti tra gli equipaggi è la riprova di quanto sia combattuto e avvincente questo Invernale.
La classifica generale provvisoria stilata considerando i risultati di entrambe le tappe vede, invece, in prima posizione ITA 473 Magica Fata (15 punti) seguita da Ita 400 Capitan Nemo (22 punti) e da altre due barche cervesi: Ita 402 Kermesse armato da Marco Maccaferri (25 punti) e ITA 424 Kismet armato dalla vincitrice del Campionato 2016 Francesca Focardi Antonelli (26). Quinta posizione per Ita 382 Vento blu di Mauro Martelli (CV Ravennate, 31 punti). 
Il campionato è ancora lungo: mancano ancora tre giornate di regata, il 5, il 18 e il 19 marzo, e per le inseguitrici il cammino comincia a farsi più arduo.


21/02/2017 10:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci