martedí, 17 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    campionati invernali    volvo ocean race    regate    porti    vele storiche    altura    j24    classi olimpiche    nautica    minitransat    guardia di finanza    gc32    windsurf    soling   

J24

Il J24 Magica Fata di Brusori e Frigerio consolida il comando all’Invernale Memorial Pirini

il j24 magica fata di brusori frigerio consolida il comando all 8217 invernale memorial pirini
redazione

Con la disputa delle prime tre prove della seconda manche, è ripreso regolarmente il Campionato Invernale-IX Memorial Stefano Pirini, tradizionale appuntamento ben organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima. Dopo la pausa per le festività, infatti, la Flotta J24 della Romagna è scesa nuovamente in acqua più determinata che mai a darsi battaglia. 
Con due vittorie e un secondo posto di giornata, il portacolori di casa e campione d’Inverno, ITA 473 Magica Fata co-armato da Viscardo Brusori e dal timoniere Massimo Frigerio, ha consolidato il comando che aveva raggiunto proprio in chiusura della prima manche. Ma Ita 400 Capitan Nemo co-armato da Domenico Brighi e dal Capo Flotta J24 della Romagna, Guido Guadagni (CV Ravennate), grazie alla vittoria nella seconda prova di giornata, è salito al secondo posto della classifica generale provvisoria stilata dopo le nove prove disputate complessivamente, e uno scarto.
Al termine di questa prima giornata, la classifica della seconda manche vede in testa ITA 473 Magica Fata (4 punti; 1,2,1) seguita da Ita 382 Vento Blu (10 punti; 2,4,4) da ITA 424 Kismet (3,3,6) a pari punti (12) con Ita 402 Kermesse. Quinto Ita 400 Capitan Nemo (13 punti; 10,1,2). La distanza di pochissimi punti tra gli equipaggi è la riprova di quanto sia combattuto e avvincente questo Invernale.
La classifica generale provvisoria stilata considerando i risultati di entrambe le tappe vede, invece, in prima posizione ITA 473 Magica Fata (15 punti) seguita da Ita 400 Capitan Nemo (22 punti) e da altre due barche cervesi: Ita 402 Kermesse armato da Marco Maccaferri (25 punti) e ITA 424 Kismet armato dalla vincitrice del Campionato 2016 Francesca Focardi Antonelli (26). Quinta posizione per Ita 382 Vento blu di Mauro Martelli (CV Ravennate, 31 punti). 
Il campionato è ancora lungo: mancano ancora tre giornate di regata, il 5, il 18 e il 19 marzo, e per le inseguitrici il cammino comincia a farsi più arduo.


21/02/2017 10:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

A Serenity e Strale la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2017

Entrambe le imbarcazioni hanno bissato il successo già ottenuto nel 2016

Conftrasporto, porti: bene la riforma ma troppa burocrazia

Secondo il presidente di Conftrasporto Uggè, in Italia, nonostante le possibilità operative offerte dal nuova legge, "c'è ancora troppa burocrazia e tutto ciò sta producendo un rallentamento complessivo nel traffico merci"

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci