martedí, 12 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    riva    volvo ocean race    nautica    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser   

J24

Il J24 Magica Fata di Brusori e Frigerio consolida il comando all’Invernale Memorial Pirini

il j24 magica fata di brusori frigerio consolida il comando all 8217 invernale memorial pirini
redazione

Con la disputa delle prime tre prove della seconda manche, è ripreso regolarmente il Campionato Invernale-IX Memorial Stefano Pirini, tradizionale appuntamento ben organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima. Dopo la pausa per le festività, infatti, la Flotta J24 della Romagna è scesa nuovamente in acqua più determinata che mai a darsi battaglia. 
Con due vittorie e un secondo posto di giornata, il portacolori di casa e campione d’Inverno, ITA 473 Magica Fata co-armato da Viscardo Brusori e dal timoniere Massimo Frigerio, ha consolidato il comando che aveva raggiunto proprio in chiusura della prima manche. Ma Ita 400 Capitan Nemo co-armato da Domenico Brighi e dal Capo Flotta J24 della Romagna, Guido Guadagni (CV Ravennate), grazie alla vittoria nella seconda prova di giornata, è salito al secondo posto della classifica generale provvisoria stilata dopo le nove prove disputate complessivamente, e uno scarto.
Al termine di questa prima giornata, la classifica della seconda manche vede in testa ITA 473 Magica Fata (4 punti; 1,2,1) seguita da Ita 382 Vento Blu (10 punti; 2,4,4) da ITA 424 Kismet (3,3,6) a pari punti (12) con Ita 402 Kermesse. Quinto Ita 400 Capitan Nemo (13 punti; 10,1,2). La distanza di pochissimi punti tra gli equipaggi è la riprova di quanto sia combattuto e avvincente questo Invernale.
La classifica generale provvisoria stilata considerando i risultati di entrambe le tappe vede, invece, in prima posizione ITA 473 Magica Fata (15 punti) seguita da Ita 400 Capitan Nemo (22 punti) e da altre due barche cervesi: Ita 402 Kermesse armato da Marco Maccaferri (25 punti) e ITA 424 Kismet armato dalla vincitrice del Campionato 2016 Francesca Focardi Antonelli (26). Quinta posizione per Ita 382 Vento blu di Mauro Martelli (CV Ravennate, 31 punti). 
Il campionato è ancora lungo: mancano ancora tre giornate di regata, il 5, il 18 e il 19 marzo, e per le inseguitrici il cammino comincia a farsi più arduo.


21/02/2017 10:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci