domenica, 22 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

formazione    volvo ocean race    regate    calvi network    melges 20    fraglia vela    cnsm    lega italiana vela    primavela    kitesurf    press    151 miglia    pesca    marina di varazze    superyacht   

J24

Il J24 La Superba è sempre più leader all’Invernale di Anzio e Nettuno

il j24 la superba 232 sempre pi 249 leader all 8217 invernale di anzio nettuno
redazione

Bellissimo week end di regate quello appena concluso dalla Flotta J24 di Roma nelle acque di Anzio: nelle giornate di sabato e domenica, caratterizzate da un bel vento di scirocco in crescendo -fino a toccare i 15/16 nodi- si sono, infatti, svolte cinque coinvolgenti prove valide per il 42° Campionato Invernale e per il Trofeo Roberto Lozzi, appuntamento voluto per ricordare l’armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso.
“Il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare, ITA 416 La Superba, timonato da Ignazio Bonanno in equipaggio con Simone Scontrino, Alfredo Branciforte, Francesco Picaro e Vincenzo Vano, si è imposto con un sonoro pokerissimo- ha spiegato Federico Miccio di Ita 216 Jumping Jack Flash -Ottimi risultati anche per ITA 358 Arpione, l’altro J24 della Marina Militare timonato da Michele Potenza, che ha conquistato due secondi posti (70 punti; 11,15,6,5,9,10,11,10,10,2,11,5,2) e si è affermato come equipaggio sempre più in crescita.”
“Siamo molto contenti della nostra condotta in queste due giornate caratterizzate da scirocco e temperature primaverili- ha commentato il timoniere de La Superba, Ignazio Bonanno -Le cinque vittorie ottenute nelle cinque regate disputate ci hanno permesso di consolidare il primato nella classifica provvisoria dell’Invernale.”
“Nella classifica generale- ha proseguito Miccio -i due scarti guadagnati, hanno però permesso all’equipaggio ungherese Hun 1622 Juke Boxe di Miklos Rauschenberger (3,5,2,2,6 i parziali di questo week end) di balzare al secondo posto della classifica del Campionato Invernale a 16 punti da La Superba e confermare il primo posto del Trofeo Lozzi, davanti al connazionale Farkas Litkey al timone di Pelle Nera ITA 447. Nel frattempo, sale la tensione e la sana competizione nel resto della Flotta di Roma per l’imminente Tappa del Circuito Nazionale Classe J24 che quest’anno sarà organizzata dalla Lega Navale Italiana, sezione di Anzio, tra il 31 marzo e il 2 aprile e che darà ufficialmente il via alle qualificazioni per accedere al Mondiale della Classe J24 nel 2018. Il vincitore della tappa, infatti, si aggiudicherà il primo dei 24 posti che la Classe Italiana J24, come paese ospitante, ha diritto.”
La classifica provvisoria dell’Invernale (stilata dopo 13 regate e 2 scarti) vede saldamente al primo posto ITA 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare affidato ad Ignazio Bonanno (11 punti; 2,1,1,1,1,2,3,3,1,1,1,1,1) seguito in seconda posizione da Hun 1622 Juke Boxe (27 punti; dnc,dnc,ocs, 3,2,1,1,2,3,5,2,2,6) e in terza da Ita 447 Pelle Nera armato da Paolo Cecamore (Nettuno YC) e timonato dal campione del mondo 2014 della classe Soling, l'ungherese Farkas Litkey (31 punti; 1,4,3,4,3,3,10,4,4,3,3,4,3). Quarto posto per Ita 428 Pelle Rossa armato da Gianni Riccobono e con Sergio Strippoli alla tattica (Nettuno YC, 42 punti; 10,5,2,2,dsq,4,13,5,2,ocs,5,3,4) seguito in quinta posizione da ITA 191 Raggio Verde armato e timonato da Carmelo Savastano a pari punti (62) con Ita 210 Cesare Julio di Pietro Massimo Meriggi (LNI Anzio).
Nella classifica provvisoria del Trofeo Roberto Lozzi (dopo 13 prove e 3 scarti) è, invece, l’equipaggio ungherese del J24 Juke Boxe (Miklòs Rauschenberger, Balmaz Litkey, Tamas Peter, Akos Pecsvaradi, Tamas Richter) a guidare saldamente la classifica provvisoria con 15 punti seguito da Ita 447 Pelle Nera (21 punti) e da Ita 358 Arpione con Michele Potenza (29 punti; Sez. Velica Anzio). Quarto e quinto posto rispettivamente per Ita 428 Pelle Rossa (32 punti) e per Ita 458 Enjoy 2 di Luca Silvestri (LNI Anzio, 42)
I prossimi appuntamenti della Flotta J24 romana con il 42° Campionato Invernale -organizzato dal Circolo della Vela di Roma (http://www.cvroma.com), dal RCCTevere Remo, dalla LNI sez. Anzio, dal Nettuno YC in collaborazione con la Sezione Velica Marina Militare, l’Half Ton Class Italia e la Marina di Nettuno- sono il 26 febbraio e il 12 marzo. Il Trofeo Roberto Lozzi, articolato su cinque week end, si concluderà nel fine settimana dell’11 e 12 marzo.


13/02/2017 19:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Banque Polulaire IX: Armel Le Cléac'h racconta la scuffia e il salvataggio

Un elicottero della Marina Reale del Marocco li ha tratti in salvo nel pomeriggio e trasportati a Casablanca

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Tutti i vincitori della Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

O' Guerriero si prende la rivincita sul secondo posto in reale perso per soli 8" e vince la Roma per Tutti in IRC e ORC. Conferma del primo posto di Fantini. Alberto Bona e Oris D'Ubaldo vincono la X2 in IRC e ORC

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Mostre: apre domani "D'Aprés la nature" personale di Virgilio Guzzi

l percorso stilistico dell'artista, scomparso 40 anni fa, ha attraversato i decenni più fervidi della storia mondiale dell’arte, partendo da una impostazione ottocentesca sino a giungere alla sua personale scomposizione del reale

Palumbo Superyachts annuncia la vendita del nuovo Columbus S 50 mt

Esterni ed interni portano la firma di Luca Dini Design, al secondo motoryacht venduto per Palumbo Superyachts dopo il nuovo ISA Alloy 43 metri attualmente in costruzione presso il cantiere italiano di Ancona

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci