domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    tp52    regate    altura    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32   

J24

Il J24 La Superba sempre al comando del 42° Invernale di Anzio e Nettuno

il j24 la superba sempre al comando del 42 176 invernale di anzio nettuno
redazione

Quello appena concluso è stato un week end denso di appuntamenti per gli equipaggi J24 impegnati sui campi di regata di tutta la Penisola: mentre la Flotta J24 più numerosa, quella di Roma ha regatato regolarmente nella terza tappa del 42° Invernale Altura e Monotipi di Anzio e Nettuno e in quella d’apertura del Trofeo Lozzi, la Flotta della Romagna è stata impegnata nella terza manche del Campionato Invernale-IX Memorial Stefano Pirini, tradizionale appuntamento ben organizzato nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima dal Circolo Nautico Amici della Vela, la Flotta J24 pugliese ha iniziato il suo Campionato Invernale Città di Taranto organizzato dal Circolo Velico Ondabuena Academy e i tre J24 elbani si sono messi in evidenza dominando la prima giornata dell’Elba Winter Cup, il campionato di vela d’altura organizzato dallo Yacht Club Portoferraio.
Anzio Nettuno. Un nuovo doppio appuntamento ha appassionato e coinvolto nelle acque del golfo di Anzio e Nettuno la Flotta J24 più numerosa, quella di Roma: dopo la pausa forzata per l’annullamento della seconda prova a causa delle avverse condizioni meteo, si è, infatti, tornati a regatare (sempre sotto l’attenta regia del Comitato di Regata presieduto da Mario de Grenet) sia per per la terza tappa del 42° Invernale Altura e Monotipi di Anzio e Nettuno che per la prima manche del Trofeo Roberto Lozzi. Nella giornata di sabato, tredici J24 si sono sfidati nelle prime due regate combattute e avvincenti valide per il Trofeo Lozzi 2016-17, voluto per ricordare l'entusiasmo, la generosità e la passione dell’armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso. Le vittorie di giornata sono state firmate da Ita 447 Pelle Nera di Paolo Cecamore e dalla new entry di quest’anno, l’equipaggio ungherese di Juke Boxe con Miklos Rauschenberger. La classifica provvisoria (stilata dopo le prime 2 regate) vede pertanto al comando Juke Boxe (2, 1) ex aequo (3 punti) con Pelle Nera. Terza posizione per Ita 358 Arpione con Michele Potenza (Sez. Vel. Anzio; 7 punti, 3,4), seguito da Ita 333 Daiquiri di Fabrizio Sabatini, (4,6) e da Ita 487 American Passage (5,5) a pari punti (10).
La giornata seguente, caratterizzata da clima mite e mare quasi calmo si è svolta la terza giornata del 42° Campionato Invernale Anzio-Nettuno alla quale hanno preso parte ventitré equipaggi J24. Il vento stabile con un’intensità media di 10 nodi da 120° ha permesso di posizionare un bel campo di regata e di portare a termine le tre prove in programma. Tris di vittorie per il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare ITA 416 La Superba timonato da Ignazio Bonanno (in equipaggio con Simone Scontrino, Alfredo Branciforte, Francesco Picaro e Vincenzo Vano) che si conferma saldamente al comando della classifica provvisoria (stilata dopo le prime 5 regate e uno scarto) con 4 punti (2,1,1,1,1 i parziali). Sempre più determinato Ita 447 Pelle Nera (Nettuno YC) armato da Paolo Cecamore e timonato dal campione del mondo 2014 della classe Soling, l'ungherese Farkas Litkey che consolida la seconda posizione (11 punti; 1,4,3,4,3). Sale, invece, dal sesto al terzo posto Ita 428 Pelle Rossa di Gianni Riccobono con alla tattica Sergio Strippoli (Nettuno YC, 13 punti; 10,5,2,2,4) mentre scivola dalla terza alla quarta posizione Ita 333 Daiquiri di Fabrizio Sabatini (Nettuno YC, 18 punti; 4,2,13,7,5) che precede Ita 487 American Passage armato e timonato dal Capo Flotta di Roma Paolo Rinaldi (22 punti; 6,3,7,11,6). 
Le regate nel golfo di Anzio valide per l’Invernale proseguiranno nelle giornate del 4 e 18 dicembre, 15 e 29 gennaio, 12 e 26 febbraio e 12 marzo mentre quelle per il Trofeo Lozzi, articolato su cinque week end, uno al mese, si svolgeranno nei fine settimana del 17 e 18 dicembre, 14 e 15 gennaio, 11 e 12 febbraio, 11 e 12 marzo. Quando la giornata di regata del Trofeo Lozzi, coincide con quella del Campionato, le prove vengono classificate per entrambi gli eventi.


23/11/2016 12:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci