sabato, 21 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    regate    lega italiana vela    primavela    kitesurf    press    151 miglia    pesca    formazione    marina di varazze    superyacht    nautica    marevivo    liv    platu25    melges 20    azimut yachts   

J24

Il J24 Jamaica di Pietro Diamanti firma il 43° Campionato Invernale Interlaghi

il j24 jamaica di pietro diamanti firma il 43 176 campionato invernale interlaghi
redazione

Con la vittoria di Ita 212 Jamaica armato e timonato dal Presidente della Classe Italiana J24 Pietro Diamanti, si è concluso il 43° Campionato Invernale Interlaghi, classica manifestazione organizzata dalla Società Canottieri Lecco 1895, valida anche come sesta e penultima tappa del Circuito Nazionale J24 - Trofeo Francesco Ciccolo 2017. Decisiva è stata la giornata di chiusura durante la quale, a causa del vento da Nord instabile, è stato possibile disputare una sola delle tre prove in programma: grazie al successo in questa quarta regata che è andato ad aggiungersi a quello del giorno precedente e a due secondi posti, Jamaica (CN Marina di Carrara) è riuscito a sorpassare Ita 498 Pilgrim armato dal Capo Flotta del Lario, Mauro Benfatto e timonato dal Presidente della XV Zona Fiv, Fabio Mazzoni, che pur chiudendo ex aequo a 4 punti (LNI Mandello del Lario, 1,1,2,2 i suoi parziali) si è dovuto accontentare della seconda posizione. Terzo posto per il compagno di circolo Ita 499 Kong Grifone due di Marco Stefanoni (10 punti; 4,ocs,3,3). Seguono Ita 202 Tally Ho armato dalla carrarina Roberta Banfo e timonato da Luca Macchiarini (CN Marina Carrara, 12 punti; 11,3,5,4) e Ita 469 Bruschetta Guastafeste di Sergio Agostoni (CV Tivano, 18 punti; 7,4,7,ocs).
Molto partecipata la premiazione alla quale sono intervenuti, oltre al presidente della Canottieri Lecco Marco Cariboni con il consigliere Carla Silva, il vice sindaco di Lecco Francesca Bonacina, il comandante provinciale dei Carabinieri di Lecco colonnello Pasquale Del Gaudio, il prevosto mons. Franco Cecchin appassionato di vela e Fausto Terraneo responsabile di Allianz Bank – Centro di Promozione Finanziaria di Lecco, main sponsor di Interlaghi e Interlaghina.  Oltre ai premi di categoria sono stati assegnati numerosi i riconoscimenti fra i quali quello il trofeo Gino Cicardi che è andato a Sergio Agostoni (classe 1938) del J24 Bruschetta, come velista più anziano in regata.
La prima giornata era stata caratterizzata da vento teso da Nord che, inizialmente sugli 8 nodi, aveva poi raggiunto i 20 nodi nella terza ed ultima prova conclusa poco prima di mezzogiorno. Pilgrim si era portato in testa della classifica provvisoria, insediato ad un solo punto da Jamaica. 
Le 75 barche nel Golfo di Lecco (ben tredici i J24), così come la darsena della Canottieri Lecco stracolma di barche con i timonieri impegnati in ormeggi millimetrici, hanno offerto un colpo d’occhio incredibile al pubblico che ha seguito l’evento da terra. Gradevole prologo di questa edizione, la cena di benvenuto nella serata del venerdì, dove tutti gli equipaggi J24 hanno avuto l’occasione ritrovarsi piacevolmente. Molto apprezzati anche la cena del sabato sera per tutti i regatanti con musica dal vivo e il rinfresco da Chef Alberto dopo la premiazione, sempre organizzato in Canottieri.
Il 43° Interlaghi, inoltre, ha assegnato un altro pass per partecipare al Campionato del Mondo 2018 che si svolgerà a Riva del Garda a fine agosto: Ita 498 Pilgrim si è infatti aggiunto agli equipaggi già selezionati Ita 416 La Superba, Ita 212 Jamaica, Ita 501 Avoltore, Ita 304 Five for Fihting J, Ita 499 Kong Grifone, Ita 487 America Passage, Ita 405 Vigne Surrau, Ita 460 Botta Dritta, Ita 443 Aria, Ita 241 Libarium, Ita 371 J-Joc e Ita 424 Kismet.
Prossimo appuntamento per la Flotta J24 Nazionale è con la settima ed ultima tappa del Circuito Nazionale J24 - Trofeo Francesco Ciccolo 2017: la Coppa Italia che assegnerà ben quattro pass per accedere al Campionato del Mondo 2018 a Riva del Garda, si svolgerà nell’accogliente rada di Mar Grande sabato 18 e domenica 19 novembre e sarà organizzata dal Circolo Velico Ondabuena Academy di Taranto.


30/10/2017 19:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Banque Populaire IX scuffia al largo del Marocco

L'equipaggio è all'interno della barca capovolta. IN arrivo i soccorsi

Banque Polulaire IX: Armel Le Cléac'h racconta la scuffia e il salvataggio

Un elicottero della Marina Reale del Marocco li ha tratti in salvo nel pomeriggio e trasportati a Casablanca

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Tutti i vincitori della Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

O' Guerriero si prende la rivincita sul secondo posto in reale perso per soli 8" e vince la Roma per Tutti in IRC e ORC. Conferma del primo posto di Fantini. Alberto Bona e Oris D'Ubaldo vincono la X2 in IRC e ORC

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Pochi giorni ancora e l’impresa solitaria di Marco Rossato prenderà il largo

Un viaggio in solitaria in barca a vela da Nord a Sud con degli obiettivi fondamentali: rilevare e verificare l’accessibilità dei porti italiani, diffondere i principi della convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci