sabato, 24 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    reale yacht club canottieri savoia    pesca    marevivo    cala de medici    ferreti group   

CAMPIONATI INVERNALI

Il J24 Five For Fighting J di De Bellis Vitti e Masi sempre più al comando

il j24 five for fighting di de bellis vitti masi sempre pi 249 al comando
redazione

Nel week end appena concluso la Flotta pugliese J24 ha disputato regolarmente la quinta tappa del Campionato Invernale Città di Taranto ben organizzato nella rada di Mar Grande -campo di regata ideale anche in questa stagione- dal Circolo Velico Ondabuena Academy coadiuvato dal Molo Sant’Eligio con il supporto di Obiettivo Mare di Bari e l’apporto della Marina Militare. 
E anche in questa quinta manche è proseguita la leadership del J24 ITA 304 Five For Fighting J di Tommaso De Bellis Vitti ed Elia Masi (LNI Monopoli) che ha messo a segno altri due primi posti. 
A fare da contraltare il resto della Flotta. Solo Ita 427 Jebedee timonata da Luca Gaglione (CN Il Maestrale Bari) è riuscita a dare qualche pensiero ai primatisti. “E' in ogni caso un bel confronto per noi - commenta l'armatore di Jebedee Nino Soriano, Capo Flotta dei J24 pugliesi -L’equipaggio capitanato da Andrea Airò ha un ottimo passo ed esperienza da vendere, tanto da emergere anche in situazioni di difficoltà come quelle in cui si sono trovati domenica scorsa con il vento che saliva e scendeva di intensità. Da parte nostra siamo riusciti a vincere la seconda prova e portare a casa due secondi posti, ma la differenza tra le due barche è proprio qui: Five For Fighting J non sbaglia quasi mai! Da segnalare anche la buona la prestazione di Marc Arata che nella terza prova con Ita 429 Ambra ha concluso terzo, così come quella di Ita 467 Canarino Feroce di Massimo Ruggiero (CDV Marina Lecce) terzo anche lui nella prima e seconda prova. Continuate a seguire l’attività della nostra Flotta su: flottadipuglia.altervista.org”
La classifica provvisoria stilata al termine delle prime 13 regate vede sempre più saldamente al comando Five For Fighting J (12 punti; 1,2,1,1,3,dsq,1,ocs,1,1,1,2,1) seguito da Jebedee (18 punti; 2,1,3,4,1,1,2,ocs,3,3,2,1,2) e da Ita 406 Doctor J del timoniere-armatore Sandro Negro (CN L’Approdo; 29 punti; 4,4,4,3,2,2,3,1,2,5,4,raf,4). Confermano rispettivamente la quarta e la quinta posizione Ita 450 Marbea armato da Marcello Bellacicca (CV Giovinazzo) con Tony Macina al timone (CV Giovinazzo; 35 punti; 3,3,2,5,4,3,4,3,4,4,dnc,dnc,dnc) e Ita 301 Piccolo Diavolo di Ferdinando Capobianco (49 punti; 5,5,5,8,6,4,5,2,6,6,8,5,6). 
Il Campionato Invernale al quale stanno prendendo parte una quindicina di J24 della Flotta pugliese proseguirà nelle giornate del 19 febbraio, 5 e 19 marzo.


09/02/2017 08:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci