giovedí, 27 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

alinghi    gc32    regate    coppa del mondo    j70    andrea mura    protagonist    barcolana    solitari    vela    turismo    vele d'epoca    cio    nautica    half ton    rotte golose    5.5    j24   

ALTURA

Il J24 Be-beef di Enrico Gambelunghe è sempre il leader dell’Elba Winter Cup.

il j24 be beef di enrico gambelunghe 232 sempre il leader dell 8217 elba winter cup
redazione

Prosegue con successo la partecipazione al campionato di vela d’altura Elba Winter Cup dei tre J24 portacolori di due circoli storici dell’Elba (Marciana Marina e Porto Azzurro) e della giovane ASD Diversamente Marinai (che tanti conoscono grazie alla collaborazione con Legambiente).
Le tre imbarcazioni sono la grande novità di questa seconda edizione ben organizzata dallo Yacht Club Portoferraio (YCP) e dalla Lega Navale Italiana sez. di Portoferraio con la collaborazione del Comitato dei Circoli Velici Elbani e del porto cantiere Esaom Cesa.
Anche la prima tappa della seconda manche si è, infatti, svolta regolarmente e ancora una volta il J24 Be-beef di Enrico Gambelunghe (CVP) si è imposto su tutti, anticipando l’altro J24, Miolo do Pan dell'Associazione Diversamente Marinai, e confermando la leadership nella classifica generale della manifestazione: “Le condizioni meteo non erano rincuoranti: da giorni il bollettino preannunciava vento e pioggia, ma gli equipaggi non si sono fatti scoraggiare e alle 10.30 il giudice di regata, nonché neo presidente dei Circoli Velici Elbani, Andrea Sirabella, ha dato la partenza a bordo della fedele barca giuria “Wa Wa Too” splendido esemplare S&S del 1971- hanno spiegato gli Organizzatori -Si sono corse ben due prove a bastone, molto tecniche e con una bella velocità dato il vento iniziale di Levante a 25 nodi. Il vento è poi  leggermente calato lasciando posto anche ad una leggera pioggia come da previsioni. Al termine delle prove, bagnati ma entusiasti delle belle e adrenaliniche ore passate in mare, tutti gli equipaggi si sono ritrovati davanti ad un piatto di pasta cucinata dal presidente della Lega Navale Italiana sez. di Portoferraio, Alessandro Schezzini che ha gentilmente messo a disposizione la sede del Grigolo per accogliere gli affamati regatanti. Un grazie a tutti, all’organizzazione, ai posa-boe, alla barca giuria, al giudice Sirabella, ad Alessandro Schezzini e alla Lega Navale di Portoferraio, al Grigolo ma soprattutto a coloro che erano in mare. E se a qualcuno fosse venuta la voglia di regatare, vi aspettiamo con la seconda prova prevista per il 5 febbraio. L’Elba Winter Cup proseguirà nelle domeniche del 19 febbraio e del 5 marzo. La premiazione finale del Campionato si svolgerà domenica 19 marzo. L’eventuale recupero delle prove non disputate per cause meteo marine o altri motivi nella seconda manche verrà effettuato nella giornata il 19 marzo.”


26/01/2017 10:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci