giovedí, 27 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    coppa del mondo    press    5.5    suzuki    formazione    cala de medici    marina di varazze    ferreti group    regate    orc    platu25    alinghi    gc32    j70    andrea mura    protagonist    barcolana   

CENTOMIGLIA

Il Garda in modalità "Centomiglia"

il garda in modalit 224 quot centomiglia quot
redazione

La veleggiata di Ferragosto bloccata dal poco vento, ma al Circolo Vela della Centomiglia si è lavorato. I tecnici ungheresi di Kwindoo" hanno perfezionato il lavoro che permetterà di seguire via track sia la regata del Gorla (3-4 settembre) sia la regata della 66° Centomiglia a tutto lago (10-11 settembre). Grande animazione poi tra le flotte. I multi scafi si avviano a vivere la 10° edizione del Trofeo Giorgio Zuccoli della MultiCento con il grande ritorno della flotta degli x40, i maxiscafi di quasi 14 metri che hanno vinto le prime tre edizioni di quel trofeo con gli skipper olimpici Andrea Hagara e due volte con Randy Smyth e Roberto Benamati. Dall'Ungheria scenderà Team "Xtreme 40" con lo skipper Kristof Kaiser che ieri ha visionato lo spazio logistico di Univela-Campione. Al Marina di Navene della Fraglia Vela Malcesine sono già ormeggiate altre due barche simili che formeranno la flotta di una futura Accademy. Gli altri saranno i vari M32 svedesi, tra questi "Hagar 3" con Gregor Stmpfl e i "gemelli" Tonini che correranno per lo Yacht Club di Cortina. E, come sempre, è la Centomiglia a tracciare la rotta con l'edizione di quest'anno che vedrà il multiscafi contendersi sia il traguardo di flotta sia l'assoluto, anzi gli assoluti che sono il Trofeo Riccardo Gorla e il Trofeo Conte Bettoni (anche lui campione olimpico nel 1948, ma nell'ippica). A Bogliaco è arrivato poi il maxilibera "Clan des team". Dall'Ungheria arriverà "Raffica", i due grandi favoriti del nuovo Trofeo dedicato a Giacomo Garioni (monocarene). I Melges 32 studiano la stazza Orc per il Trofeo Beppe Croce. I piccoli Monoscafi sembrano non aver paura del percorso a tutto lago. Quando il gioco si fa duro...tutti voglioni giocare. ph. Roberto Veronesi


16/08/2016 15:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci