domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32    cnrt   

BARCOLANA

Il Comune di Monfalcone partecipa alla Barcolana

il comune di monfalcone partecipa alla barcolana
redazione

Un Comune in regata: Monfalcone partecipa alla Barcolana, e lo fa in mare e a terra. Si parte dall’aspetto sportivo, illustrato oggi alla Società Velica Oscar Cosulich in occasione della festa di uno dei decani della vela isontina, Tullio Sain, che ha compiuto 88 anni, festeggiato dai presidenti dei circoli monfalconesi, alla presenza del sindaco Anna Cisint e del presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz.
Il compleanno di Sain è stata l’occasione per ripercorrere la storia della vela isontina e della Barcolana - in cui Sain ha sempre avuto un ruolo nell’ambito di Comitato di Regata e Giuria - e per presentare le iniziative monfalconesi collegate alla regata. “Ogni anno - ha dichiarato il presidente della Svbg, Mitja Gialuz - sono più di cento gli armatori monfalconesi presenti: una flotta di appassionati velisti che all’alba della seconda domenica di ottobre lascia gli ormeggi per approdare sul campo di regata e partecipare alla grande festa della vela. Quest’anno, tra i nostri obiettivi c’è quello di coinvolgere di più Monfalcone e l’isontino e da qui nasce la sinergia con il Comune di Monfalcone e con i circoli della zona”.
Monfalcone sarà protagonista in Barcolana con un’iniziativa turistico-culturale, inserita nel calendario degli eventi collaterali della Barcolana, dal titolo “Un tuffo fra l'Isonzo e il Timavo: Monfalcone, storia, arte e mare”: mercoledì 4 ottobre sarà attivo un servizio di collegamento gratuito tra Trieste e Monfalcone, il “Barcolana Bus”, che farà tappa alle Terme Romane per una presentazione storica del sito, alla mostra fotografica sulla storia della cantieristica allestita insieme alla Fondazione Fincantieri e al Museo della cantieristica dove saranno esposte le opere di Marcello Mascherini. Al termine del tour i partecipanti saranno accompagnati in una visita guidata, organizzata insieme a Fincantieri, all’interno dello stabilimento di Panzano fino alla nave in costruzione. 
Il Comune di Monfalcone metterà inoltre in palio una coppa per festeggiare e valorizzare il primo monfalconese classificato alla 49.a edizione della regata. 
“Il litorale Monfalconese è diventato nel tempo il polo italiano più importante per concentrazione di aziende impegnate nella produzione della nautica da diporto, di centri velici e porti nautici. Per questo essere presenti nel contesto della Barcolana è per noi motivo di orgoglio e riconoscimento del territorio - ha dichiarato il Sindaco di Monfalcone, Anna Maria Cisint - Monfalcone è, nell’immaginario comune, la città dei cantieri, ma noi vogliamo che sia conosciuta per tutte le sue peculiarità e la Barcolana è occasione per farci conoscere con azioni di promozione territoriale”.
Barcolana intanto sta organizzando il proprio calendario: dieci giorni di festa a terra e in mare, e tanti premi, vantaggi e regali agli armatori che parteciperanno alla regata: “Le iscrizioni alla Barcolana - ha continuato il presidente Gialuz - sono già aperte on line e, viste le tante richieste, abbiamo deciso di anticipare al 21 settembre le iscrizioni nella sede della Società Velica di Barcola e Grignano. Nei prossimi giorni, proprio a Monfalcone, apriremo la nostra campagna di promozione dedicata agli armatori, che troveranno nel pozzetto delle proprie imbarcazioni un gadget, con le informazioni per partecipare alla regata, ma soprattutto il lunghissimo elenco di gadget, premi e vantaggi dedicati agli iscritti, perché quest’anno chi si iscrive alla Barcolana ha già vinto, visti i tantissimi regali che abbiamo predisposto per gli armatori”.
La 49.a edizione della Barcolana si svolge dal 29 settembre all’8 ottobre: sono oltre un centinaio gli eventi in programma a terra e in mare. Per iscriversi alla regata basta accedere al sito web www.barcolana.it.
 


29/08/2017 18:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci