martedí, 25 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    azzurra    52 super series    lega italiana vela    guardia costiera    optimist    laser 4.7    rs feva    nautica    trofeo del mare    melges 32    altura    regate    smeralda 888    sunfish    circoli velici   

LEGA ITALIANA VELA

Il Circolo Nautico e della Vela Argentario chiude in testa il Day 1 di regata

il circolo nautico della vela argentario chiude in testa il day di regata
redazione

Una intensissima prima giornata di regate a Cala Galera per la terza e ultima tappa di selezione della stagione 2016 della Lega Italiana Vela.
Ben 21 le regate completate, tutte con una brezza leggera che ha soffiato costante da sud-est mantenendosi tra i 6 e i 12 nodi. Condizioni che l’equipaggio di casa del Circolo Nautico e della Vela Argentario ha saputo sfruttare al meglio strappando sei vittorie e un secondo posto nelle sette prove disputate e chiudendo il Day 1 saldamente in testa alla classifica provvisoria.
Al timone il giovane Ettore Botticini, che ha conquistato il posto nell’equipaggio attraverso le regate di selezione interne e che ha dimostrato di conoscere perfettamente il suo mare:
“Ci siamo allenati molto per questo evento - ha commentato - a cui siamo arrivati dopo un anno intero di match race, con un campionato europeo juniores chiuso al terzo posto. Conosciamo bene posto, barche e anche gli avversari, abbiamo fatto una ottima preparazione ma la regata è ancora lunga. Questa formula che unisce regate veloci e di flotta è molto bella, servono tante caratteristiche diverse per vincere, dalla tattica alla tecnica fino ad una buona conoscenza delle dinamiche proprie del match race”
La classifica provvisoria vede al secondo posto appaiati il Club Canottieri Roggero di Lauria e il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, che inseguono il Circolo Nautico e della Vela Argentario a soli 7 punti.


01/10/2016 11:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Desenzano 2 giorni di "open vela"

Continuano a vele spiegate le lezioni estive, i progetti con i ragazzi diversamente abili e gli eventi per godere delle bellezze del lago dal lago

Gli oceani sul palco del Festival Cala Gonone Jazz con Gaetano Mura Solo

In programma domani, domenica 23 luglio (alle 21.30), sul palco del Festival Cala Gonone Jazz, giunto alla XXX edizione

Ice Cat 61, l’ultimo nato nel cantiere Ice Yachts

Il più grande e il più tecnologico catamarano mai costruito in Italia pronto al varo

Al Melges 32 European Championship Torpyone continua a martellare

Torpyone dimostra una regolarità impressionante, inanellando il terzo secondo posto consecutivo sulle tre prove di cui si compone la classifica generale sino a questo momento

Torpyone di Edoardo Lupi e Massimo Pessina è il nuovo Campione Europeo Melges 32

Il successo per l’equipaggio, che coglie così il migliore risultato della propria lunga carriera nella flotta Melges 32, arriva solo all’ultima prova, con una prestazione magistrale in una giornata ad altissimo grado di tensione

Vela d'Oro Trofeo Alpin Renault

Regata che mette in palio il Trofeo Alpin Renault, alla quale potranno partecipare tutte le imbarcazioni a bulbo con lunghezza (fuori tutto) di oltre 5 metri

Antonio Liotta campione nazionale Sunfish 2017

Antonio Liotta (2-1-5-2-3-1-Tennis e Vela Messina) che sul filo di lana ha preceduto il giovane Davide Lavafila (4-2-1-1-5-2 Lega Navale Italiana sez. Messina); terzo il campione nazionale uscente Ivan Mazzeo

Torna la Nimbus Vintage Cup, Regata-Revival per Derive Classiche

L’evento è promosso da Nimbus Surfing Club di Fiumetto e Comitato dei Circoli Velici Versiliesi con il patrocinio della FIV e dei comuni di Forte dei Marmi e Pietrasanta

Azzurra a Maiorca per la Puerto Portals 52 Super Series

Si regata da lunedì 24 a venerdì 28 nelle acque antistanti Palma di Maiorca. Il TP52 Azzurra è al comando della classifica provvisoria del circuito velico professionistico più competitivo in assoluto

America's Cup: la sfida a Auckland nel 2021 torna all'antico

Barca e equipaggi dovranno essere del paese sfidante. A Auckland si torna alle origini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci