sabato, 16 febbraio 2019

REGATE

Il Circolo della Vela Bari si porta al comando della Audi Sailing Champions League

il circolo della vela bari si porta al comando della audi sailing champions league
redazione

La terza giornata della Audi Sailing Champions League ha visto il team del Circolo della Vela Bari portarsi al comando della classifica provvisoria seguito dagli austriaci dello Yacht Club Bregenz quando mancano quattro voli per concludere, domani 3 giugno, l'intera serie di regate.
La prima semifinale della SAILING Champions League ha vissuto un'altra giornata intensa nelle acque antistanti Porto Cervo, con lo svolgimento di ben sei voli, per un totale di 18 combattutissime regate a bordo dei J/70 dello Yacht Club Costa Smeralda, organizzatore dell'evento in collaborazione con il Title sponsor Audi e la SAILING Champions League, Technical partner Quantum Sails.
Il vento è entrato verso le ore 11, la prima prova è partita poco dopo con un vento da est di circa 6 nodi andato progressivamente a intensificarsi fino a 10 nodi e in rotazione da sudest. Le regate si sono susseguite in rapida sequenza, trasmesse in diretta streaming sul canale Youtube della SAILING Champions League.
Anche oggi il campo di regata non è stato di facile interpretazione, con vento oscillante e improvvisi buchi d'aria. In una flotta molto ravvicinata era importante sbagliare il meno possibile, si sono viste molte penalità comminate dagli Umpire in mare, sempre in coordinamento tra loro.
Il team del Circolo della Vela Bari, con quattro primi posti, un secondo e un quinto di giornata guida la classifica provvisoria con un punto di vantaggio sui leader di ieri, gli austriaci dello Yacht Club Bregenz, incappati in un sesto posto nel volo 11. Salgono in terza posizione i francesi del Club de Voile St. Aubin 
Simone Ferrarese, skipper del CVB: "È stata un'ottima giornata e ottimo soprattutto il lavoro dei ragazzi dell'equipaggio, ci aspettavamo più vento ma per fortuna siamo riusciti a essere performanti anche in questa condizione. Siamo tutti molto vicini, domani è la giornata decisiva, le previsioni danno più vento e vedremo alla fine chi l'avrà spuntata".
Cédric Chateu, skipper del Club de Voile St. Aubin Elbeuf: "Siamo riusciti a gestire bene la giornata evitando grossi errori e soprattutto quelle penalità che ci avevano inizialmente appesantito il punteggio. Siamo molto vicini ai nostri avversari e in generale molto soddisfatti della giornata".


02/06/2018 20:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Picciolini/Sardi: ancora 800 miglia per Guadalupa

Ieri il catamarano ha intercettato l'Aliseo registrando ottime velocità per tutta la giornata che gli hanno consentito di recuperare il tempo perso con la scuffia. L'impresa monitorata a terra H24 dal safety team e dalla Guardia costiera

Dakar/Gaudalupa: un oggetto sommerso danneggia la deriva di Ocean Cat

Incidente durante il quarto giorno navigazione: Ocean Cat urta un oggetto cbe provoca la rottura di una deriva, nessun danno strutturale.

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Ocean Cat: si scuffia ma non si molla

Secondo le stime del routier anche dopo la scuffia ci sono ancora possibilità per raggiungere Guadeloupe entro gli 11 giorni 1 ora 9 minuti e 30 secondi.

Mascalzone Latino vince la 35° Edizione della Primo Cup con la Smeralda 888

Alto il livello degli equipaggi: ne è prova una classifica cortissima che si è risolta a favore di Mascalzone Latino solo nell’ultimissima regata

Otranto: Just a perfect day per EL NIÑO, che vince in reale e in compensato

Gran bella giornata quella di ieri nelle acque di Otranto, con un sole estivo a baciare la flotta delle 15 barche di ‘Più Vela Per Tutti’

Nauticsud 2019: le 9 giornata della nautica napoletana

Apre il Nauticsud 2019, tutte le istituzoni a celebrare il primo giorno del salone Nautico

Il CICO 2019 sarà sul Garda

La Federazione Italia Vela ha assegnati il Campionato Italiano Classi Olimpiche al Circolo Vela Gargnano, Società Canottieri Garda Salò, Univela Sailing e Circolo Velico Toscolano Maderno

Nauticsud:+20% le presenze nel weekend di apertura

Il salone nautico di Napoli supera ogni previsione di afflusso con i padiglioni affollati dal pubblico, tornano i buyers esteri che identificano il Nauticsud come mercato di riferimento

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci