sabato, 16 febbraio 2019

CENTRI VELICI

Il Centro Velico Caprera nomina Enrico Bertacchi nel ruolo di Segretario Generale

il centro velico caprera nomina enrico bertacchi nel ruolo di segretario generale
redazione


Il Centro Velico Caprera, la più importante associazione e scuola di vela del Mediterraneo ha nominato Enrico Bertacchi nel ruolo di Segretario Generale con l’obiettivo di rendere concreti i proposti espressi nel 2017, in occasione del 50esimo anniversario, e diventare un punto di riferimento sempre più rilevante anche all’estero. Forte di una consolidata esperienza nel settore nautico, Bertacchi rappresenta il punto d’incontro fra competenze gestionali, esperienza internazionale e amore per il mare: l’unione di questi elementi è ciò che accompagnerà il Centro Velico Caprera ad affrontare importanti progetti futuri, anche attraverso il coinvolgimento di nuovi partner.
“Sono onorato di poter far parte del Centro Velico Caprera che per tradizioni, cultura e competenze ha un ruolo chiave fra le scuole nautiche del mondo. Nel corso degli ultimi anni il Centro Velico Caprera è stato autore di un profondo rinnovamento, aprendo a nuove collaborazioni scientifiche e culturali, fra cui quella con l’Università Statale di Milano che, grazie al supporto finanziario della Fondazione We Will Care, ha reso possibile il progetto Pazienti a Bordo. Molte sono le sfide che mi vedranno coinvolto come Segretario Generale, dal processo di internazionalizzazione alla condivisione sempre più stretta con professionisti della vela come Roberto Ferrarese, per introdurre giovani talenti al mondo delle regate. I numeri del Centro Velico Caprera sono stimolanti, io sono legatissimo alla Sardegna e al mondo della vela, per questo voglio ringraziare il Comitato Esecutivo del Centro Velico Caprera, i suoi soci Touring Club, Lega Navale di Milano e l’Associazione Istruttori Volontari e Allievi Centro Velico Caprera per l’opportunità che mi è stata offerta”, ha commentato Enrico Bertacchi.
Classe 1968, Enrico Bertacchi è cresciuto fra Olbia e Porto Cervo dove il padre era Segretario Generale dello YCCS -Yacht Club Costa Smeralda: la nautica e, in particolare, la vela rappresentano da sempre il suo mondo. Dopo una laurea in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano e un’esperienza nel settore informatico-finanziario, nel 2004 inizia a operare nell’ambito delle marine turistiche, sviluppando e gestendo alcuni porti. Nel 2014, crea MPN Marinas, una rete d’impresa che riunisce, sviluppa, gestisce e promuove a livello internazionale le marine private italiane. Bertacchi è anche membro di Assomarinas, l’associazione di porti turistici.
“Con la scelta di Enrico Bertacchi, il Centro Velico Caprera ha voluto consolidare gli impegni presi in occasione del cinquantenario, festeggiato lo scorso anno. Gli indirizzi istituzionali della Scuola, infatti, dovranno considerare in maniera sempre più significativa le opportunità messe a disposizione dal mondo della nautica e della vela. Le esperienze professionali di Enrico e la sua indiscutibile capacità comunicativa potranno rinsaldare il trend positivo che, negli ultimi cinque anni, ha visto crescere la nostra Associazione. Il nuovo Segretario Generale, inoltre, sarà chiamato a garantire lo sviluppo dei progetti sociali e ambientali che determineranno, in modo incontrovertibile, la vita del Centro Velico Caprera negli anni a venire: siamo certi che Enrico abbia tutta la sensibilità necessaria per raggiungere questi importanti obiettivi”, ha concluso Paolo Martano, presidente del Centro Velico Caprera.


31/05/2018 10:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Picciolini/Sardi: ancora 800 miglia per Guadalupa

Ieri il catamarano ha intercettato l'Aliseo registrando ottime velocità per tutta la giornata che gli hanno consentito di recuperare il tempo perso con la scuffia. L'impresa monitorata a terra H24 dal safety team e dalla Guardia costiera

Dakar/Gaudalupa: un oggetto sommerso danneggia la deriva di Ocean Cat

Incidente durante il quarto giorno navigazione: Ocean Cat urta un oggetto cbe provoca la rottura di una deriva, nessun danno strutturale.

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Ocean Cat: si scuffia ma non si molla

Secondo le stime del routier anche dopo la scuffia ci sono ancora possibilità per raggiungere Guadeloupe entro gli 11 giorni 1 ora 9 minuti e 30 secondi.

Mascalzone Latino vince la 35° Edizione della Primo Cup con la Smeralda 888

Alto il livello degli equipaggi: ne è prova una classifica cortissima che si è risolta a favore di Mascalzone Latino solo nell’ultimissima regata

Otranto: Just a perfect day per EL NIÑO, che vince in reale e in compensato

Gran bella giornata quella di ieri nelle acque di Otranto, con un sole estivo a baciare la flotta delle 15 barche di ‘Più Vela Per Tutti’

Nauticsud 2019: le 9 giornata della nautica napoletana

Apre il Nauticsud 2019, tutte le istituzoni a celebrare il primo giorno del salone Nautico

Il CICO 2019 sarà sul Garda

La Federazione Italia Vela ha assegnati il Campionato Italiano Classi Olimpiche al Circolo Vela Gargnano, Società Canottieri Garda Salò, Univela Sailing e Circolo Velico Toscolano Maderno

Nauticsud:+20% le presenze nel weekend di apertura

Il salone nautico di Napoli supera ogni previsione di afflusso con i padiglioni affollati dal pubblico, tornano i buyers esteri che identificano il Nauticsud come mercato di riferimento

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci