lunedí, 25 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

marina militare    tp52    vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

PRESS

Il business di Qatar Airways Group produce ottimi risultati finanziari con una crescita da record

il business di qatar airways group produce ottimi risultati finanziari con una crescita da record
redazione

Qatar Airways Group ha annunciato un risultato operativo di QAR 3 miliardi per l’anno fiscale 2016 – quasi il triplo dell’utile dell'anno fiscale 2015 di QAR 1,1 miliardi, con un conseguente margine di profitto operativo dell'8,6% e un miglioramento di quasi sei punti percentuali rispetto all'anno precedente, corrispondente a QAR 35,6 miliardi di ricavi. L'azienda ha registrato un utile netto di QAR 1,6 miliardi, con un conseguente margine di profitto netto del 4,5%. L’utile netto dell’anno fiscale 2015 è stato dell’1,1%, ovvero QAR 374 milioni.

Il tasso di crescita di Qatar Airways (CAGR) in termini di capacità (ASK) a partire dal lancio nel 1997 al 31 marzo 2016 è del 28%.

Il Group Chief Executive di Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Qatar Airways è leader del settore in tutti gli aspetti del business, dalla nostra forte performance finanziaria al nostro pluripremiato prodotto di bordo. L’anno fiscale 2016 è stato il migliore finora per Qatar Airways Group, e questi risultati riflettono la disciplina e la dedizione di oltre 39.000 uomini e donne che con orgoglio rappresentano la nostra compagnia aerea e i suoi marchi associati.”

Per l'anno terminato il 31 marzo 2016, Qatar Airways Group ha ridotto le proprie spese dell’1,5% e aumentato le sue disponibilità liquide da 5,5 a 12 miliardi di QAR, nonostante la significativa crescita delle operazioni e un andamento sfavorevole del cambio di valuta estera. Nel corso dell'anno fiscale 2016, Qatar Airways ha aggiunto 13 nuove rotte e ha incrementato il suo network globale di oltre 150 destinazioni in sei continenti. Il vettore è anche stato cliente di lancio globale dell’Airbus A350XWB, l'aeromobile tecnologicamente più avanzato al mondo, ed è stata la prima linea aerea commerciale a utilizzarlo per raggiungere gli Stati Uniti. Tre continenti vengono ora serviti dall’Airbus A350: Nord America, Europa e Asia.

La compagnia ha recentemente celebrato la consegna del suo venticinquesimo Boeing Dreamliner e vanta ora una flotta con ben 29 Boeing 787. Un altro importante milestone relativo alla flotta, è il cinquantesimo Boeing 777, il punto di forza della rete internazionale di Qatar Airways.

Qatar Executive, la divisione jet privati di Qatar Airways Group, è diventata cliente di lancio del Gulfstream G650ER, l’aereo più grande e più veloce al mondo della sua categoria. Qatar Executive conta ora tre aeromobili G650ER dei 30 Gulfstream in ordine.

L’hub di Qatar Airways, l’Hamad International Airport (HIA), si è rivelato leader in termini di traffico di capacità, ospitando un numero record di viaggiatori per l'anno solare 2015 - il suo primo anno completo di attività - con oltre 30 milioni di passeggeri, ed è stato nominato Miglior Aeroporto in Medio Oriente per il secondo anno di seguito, nonchè primo aeroporto Medio Orientale tra i 10

page1image27168
page2image400

migliori aeroporti al mondo da Skytrax. L’HIA, gestito da Qatar Airways Group, ha introdotto una nuova app per permettere ai viaggiatori di scoprire la sua offerta: i negozi, i ristoranti e le altre opportunità esperienziali che li attendono in aeroporto.

Qatar Airways Cargo ha avuto un anno da record, diventando a ottobre 2015 il terzo più grande operatore cargo al mondo e continuando a espandere sia la sua flotta sia la sua linea di prodotti. Nel corso dell’anno fiscale 2016, Qatar Airways Cargo ha portato a 54 le sue destinazioni cargo, con l'aggiunta alla rete di Dallas, Budapest, Praga, Ho Chi Minh City e New York. Inoltre, con la crescita commerciale del vettore, QR Cargo ha raddoppiato la capacità di tonnellate in tutto il mondo e continuerà il suo sviluppo sia in termini di organico - è previsto un incremento della flotta a 22 aeromobili entro il 2017 - sia attraverso la crescita della compagnia aerea in termini di servizio commerciale.

Qatar Airways ha lanciato nuove rotte per destinazioni di alto profilo durante l'anno fiscale 2016, compresi i voli giornalieri per Los Angeles negli Stati Uniti e Sydney in Australia, rafforzando ulteriormente il network di gateways di rilevanza globale per i viaggiatori in tutto il mondo.
La capacità verso l’Italia è aumentata complessivamente del 30% con l’introduzione di nuovi aeromobili widebody sulle rotte esistenti: a Milano Malpensa e Venezia Marco Polo l’Airbus A330, il Boeing Dreamliner 787 e l’Airbus A330 a Roma Fiumicino. Inoltre, il 2 agosto, verrà lanciata la quarta rotta italiana su Pisa, un altro importante traguardo della compagnia su questo mercato.

Le mete aggiunte da Qatar Airways nel corso dell’anno fiscale 2016 sono: Abha, Amsterdam, Birmingham, Boston, Durban, Faisalabad, Los Angeles, Multan, Nagpur, Ras Al Khaimah, Sialkot, Sydney e Zanzibar. Più vicino alla sua base, è stato introdotto il Doha-Dubai Shuttle, il primo nel suo genere, che vola tra le due città: un servizio personalizzato che risponde alle esigenze specifiche di questo corridoio molto trafficato.

Qatar Airways lancerà 17 nuove destinazioni nell’anno fiscale 2016/2017, con le rotte per Adelaide, Atlanta, Marrakech e Yerevan già operative.

In arrivo: Auckland, Nuova Zelanda; Chiang Mai, Thailandia; Douala, Cameroon; Helsinki, Finlandia; Krabi, Thailandia; Libreville, Gabon; Lusaka, Zambia; Nizza, Francia; Pisa, Italia; Sarajevo, Bosnia ed Erzegovina; Seychelles; Skopje, Macedonia; e Windhoek, Namibia. 


12/07/2016 15:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Grande successo per la 30+Trenta

Il percorso costiero prevede la partenza davanti al porto di Fiumicino con arrivo al molo della marina di Riva con attenzione alle secche di Capolinaro. Il ritorno percorso inverso con arrivo al traverso del molo verde di Fiumicino

Italiano Altura: dopo la prima giornata al comando Mela ed Extrema

Le imbarcazioni hanno portato a termine una prova nel corso di una giornata caratterizzata da bel tempo e vento debole intorno ai 7-8 nodi fino al pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci