giovedí, 29 giugno 2017

PRESS

Il business di Qatar Airways Group produce ottimi risultati finanziari con una crescita da record

il business di qatar airways group produce ottimi risultati finanziari con una crescita da record
redazione

Qatar Airways Group ha annunciato un risultato operativo di QAR 3 miliardi per l’anno fiscale 2016 – quasi il triplo dell’utile dell'anno fiscale 2015 di QAR 1,1 miliardi, con un conseguente margine di profitto operativo dell'8,6% e un miglioramento di quasi sei punti percentuali rispetto all'anno precedente, corrispondente a QAR 35,6 miliardi di ricavi. L'azienda ha registrato un utile netto di QAR 1,6 miliardi, con un conseguente margine di profitto netto del 4,5%. L’utile netto dell’anno fiscale 2015 è stato dell’1,1%, ovvero QAR 374 milioni.

Il tasso di crescita di Qatar Airways (CAGR) in termini di capacità (ASK) a partire dal lancio nel 1997 al 31 marzo 2016 è del 28%.

Il Group Chief Executive di Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Qatar Airways è leader del settore in tutti gli aspetti del business, dalla nostra forte performance finanziaria al nostro pluripremiato prodotto di bordo. L’anno fiscale 2016 è stato il migliore finora per Qatar Airways Group, e questi risultati riflettono la disciplina e la dedizione di oltre 39.000 uomini e donne che con orgoglio rappresentano la nostra compagnia aerea e i suoi marchi associati.”

Per l'anno terminato il 31 marzo 2016, Qatar Airways Group ha ridotto le proprie spese dell’1,5% e aumentato le sue disponibilità liquide da 5,5 a 12 miliardi di QAR, nonostante la significativa crescita delle operazioni e un andamento sfavorevole del cambio di valuta estera. Nel corso dell'anno fiscale 2016, Qatar Airways ha aggiunto 13 nuove rotte e ha incrementato il suo network globale di oltre 150 destinazioni in sei continenti. Il vettore è anche stato cliente di lancio globale dell’Airbus A350XWB, l'aeromobile tecnologicamente più avanzato al mondo, ed è stata la prima linea aerea commerciale a utilizzarlo per raggiungere gli Stati Uniti. Tre continenti vengono ora serviti dall’Airbus A350: Nord America, Europa e Asia.

La compagnia ha recentemente celebrato la consegna del suo venticinquesimo Boeing Dreamliner e vanta ora una flotta con ben 29 Boeing 787. Un altro importante milestone relativo alla flotta, è il cinquantesimo Boeing 777, il punto di forza della rete internazionale di Qatar Airways.

Qatar Executive, la divisione jet privati di Qatar Airways Group, è diventata cliente di lancio del Gulfstream G650ER, l’aereo più grande e più veloce al mondo della sua categoria. Qatar Executive conta ora tre aeromobili G650ER dei 30 Gulfstream in ordine.

L’hub di Qatar Airways, l’Hamad International Airport (HIA), si è rivelato leader in termini di traffico di capacità, ospitando un numero record di viaggiatori per l'anno solare 2015 - il suo primo anno completo di attività - con oltre 30 milioni di passeggeri, ed è stato nominato Miglior Aeroporto in Medio Oriente per il secondo anno di seguito, nonchè primo aeroporto Medio Orientale tra i 10

page1image27168
page2image400

migliori aeroporti al mondo da Skytrax. L’HIA, gestito da Qatar Airways Group, ha introdotto una nuova app per permettere ai viaggiatori di scoprire la sua offerta: i negozi, i ristoranti e le altre opportunità esperienziali che li attendono in aeroporto.

Qatar Airways Cargo ha avuto un anno da record, diventando a ottobre 2015 il terzo più grande operatore cargo al mondo e continuando a espandere sia la sua flotta sia la sua linea di prodotti. Nel corso dell’anno fiscale 2016, Qatar Airways Cargo ha portato a 54 le sue destinazioni cargo, con l'aggiunta alla rete di Dallas, Budapest, Praga, Ho Chi Minh City e New York. Inoltre, con la crescita commerciale del vettore, QR Cargo ha raddoppiato la capacità di tonnellate in tutto il mondo e continuerà il suo sviluppo sia in termini di organico - è previsto un incremento della flotta a 22 aeromobili entro il 2017 - sia attraverso la crescita della compagnia aerea in termini di servizio commerciale.

Qatar Airways ha lanciato nuove rotte per destinazioni di alto profilo durante l'anno fiscale 2016, compresi i voli giornalieri per Los Angeles negli Stati Uniti e Sydney in Australia, rafforzando ulteriormente il network di gateways di rilevanza globale per i viaggiatori in tutto il mondo.
La capacità verso l’Italia è aumentata complessivamente del 30% con l’introduzione di nuovi aeromobili widebody sulle rotte esistenti: a Milano Malpensa e Venezia Marco Polo l’Airbus A330, il Boeing Dreamliner 787 e l’Airbus A330 a Roma Fiumicino. Inoltre, il 2 agosto, verrà lanciata la quarta rotta italiana su Pisa, un altro importante traguardo della compagnia su questo mercato.

Le mete aggiunte da Qatar Airways nel corso dell’anno fiscale 2016 sono: Abha, Amsterdam, Birmingham, Boston, Durban, Faisalabad, Los Angeles, Multan, Nagpur, Ras Al Khaimah, Sialkot, Sydney e Zanzibar. Più vicino alla sua base, è stato introdotto il Doha-Dubai Shuttle, il primo nel suo genere, che vola tra le due città: un servizio personalizzato che risponde alle esigenze specifiche di questo corridoio molto trafficato.

Qatar Airways lancerà 17 nuove destinazioni nell’anno fiscale 2016/2017, con le rotte per Adelaide, Atlanta, Marrakech e Yerevan già operative.

In arrivo: Auckland, Nuova Zelanda; Chiang Mai, Thailandia; Douala, Cameroon; Helsinki, Finlandia; Krabi, Thailandia; Libreville, Gabon; Lusaka, Zambia; Nizza, Francia; Pisa, Italia; Sarajevo, Bosnia ed Erzegovina; Seychelles; Skopje, Macedonia; e Windhoek, Namibia. 


12/07/2016 15:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

36ma America's Cup: è Luna Rossa il Challenger of Record

Il Royal New Zealand Yacht Squadron accetta la sfida del Circolo della Vela Sicilia, che sarà il Challenger of Record della XXXVI America's Cup

VIDEO: America's Cup: pedalando verso il traguardo

6 a 1 di New Zealand su Oracle incrociando le dita dopo il 9 a 8 di San Francisco

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

“Vento in poppa" per il Valtur Tanka, sponsor del GC32 Racing Tour

“Siamo orgogliosi di partecipare, in qualità di sponsor, ad un evento così prestigioso. Se la competizione in mare è il cuore di questo evento, l’ospitalità diventa, con Valtur, il valore aggiunto offerto a tutti coloro che partecipano alla gara”

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Sarà la Volvo Ocean Race n. 8 per Bouwe Bekking

Bouwe Bekking, il velista con la maggiore esperienza nella storia della Volvo Ocean Race, tornerà per l'ottava volta nel ruolo di skipper del Team Bunei con l'obiettivo di vincere finalmente VOR

Inaugurato alla Marina di Scarlino il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, che vanno dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Tre giorni di veleggiate nelle acque del golfo

America's Cup Endeavour Program RS Feva Junior Regatta: gli italiani Ferri-Colledan quarti

In regata, oltre ai bergamaschi Ferri e Colledan, per la Svizzera presenti anche Ubaldo Bruni, figlio di Francesco Bruni in Team Artemis con al timone Arturo Beltrando. Vittoria neo-zelandese con la figlia di Chris Dickson Rose in coppia con Eli Liefting

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci