mercoledí, 22 febbraio 2017

PRESS

Il business di Qatar Airways Group produce ottimi risultati finanziari con una crescita da record

il business di qatar airways group produce ottimi risultati finanziari con una crescita da record
redazione

Qatar Airways Group ha annunciato un risultato operativo di QAR 3 miliardi per l’anno fiscale 2016 – quasi il triplo dell’utile dell'anno fiscale 2015 di QAR 1,1 miliardi, con un conseguente margine di profitto operativo dell'8,6% e un miglioramento di quasi sei punti percentuali rispetto all'anno precedente, corrispondente a QAR 35,6 miliardi di ricavi. L'azienda ha registrato un utile netto di QAR 1,6 miliardi, con un conseguente margine di profitto netto del 4,5%. L’utile netto dell’anno fiscale 2015 è stato dell’1,1%, ovvero QAR 374 milioni.

Il tasso di crescita di Qatar Airways (CAGR) in termini di capacità (ASK) a partire dal lancio nel 1997 al 31 marzo 2016 è del 28%.

Il Group Chief Executive di Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Qatar Airways è leader del settore in tutti gli aspetti del business, dalla nostra forte performance finanziaria al nostro pluripremiato prodotto di bordo. L’anno fiscale 2016 è stato il migliore finora per Qatar Airways Group, e questi risultati riflettono la disciplina e la dedizione di oltre 39.000 uomini e donne che con orgoglio rappresentano la nostra compagnia aerea e i suoi marchi associati.”

Per l'anno terminato il 31 marzo 2016, Qatar Airways Group ha ridotto le proprie spese dell’1,5% e aumentato le sue disponibilità liquide da 5,5 a 12 miliardi di QAR, nonostante la significativa crescita delle operazioni e un andamento sfavorevole del cambio di valuta estera. Nel corso dell'anno fiscale 2016, Qatar Airways ha aggiunto 13 nuove rotte e ha incrementato il suo network globale di oltre 150 destinazioni in sei continenti. Il vettore è anche stato cliente di lancio globale dell’Airbus A350XWB, l'aeromobile tecnologicamente più avanzato al mondo, ed è stata la prima linea aerea commerciale a utilizzarlo per raggiungere gli Stati Uniti. Tre continenti vengono ora serviti dall’Airbus A350: Nord America, Europa e Asia.

La compagnia ha recentemente celebrato la consegna del suo venticinquesimo Boeing Dreamliner e vanta ora una flotta con ben 29 Boeing 787. Un altro importante milestone relativo alla flotta, è il cinquantesimo Boeing 777, il punto di forza della rete internazionale di Qatar Airways.

Qatar Executive, la divisione jet privati di Qatar Airways Group, è diventata cliente di lancio del Gulfstream G650ER, l’aereo più grande e più veloce al mondo della sua categoria. Qatar Executive conta ora tre aeromobili G650ER dei 30 Gulfstream in ordine.

L’hub di Qatar Airways, l’Hamad International Airport (HIA), si è rivelato leader in termini di traffico di capacità, ospitando un numero record di viaggiatori per l'anno solare 2015 - il suo primo anno completo di attività - con oltre 30 milioni di passeggeri, ed è stato nominato Miglior Aeroporto in Medio Oriente per il secondo anno di seguito, nonchè primo aeroporto Medio Orientale tra i 10

page1image27168
page2image400

migliori aeroporti al mondo da Skytrax. L’HIA, gestito da Qatar Airways Group, ha introdotto una nuova app per permettere ai viaggiatori di scoprire la sua offerta: i negozi, i ristoranti e le altre opportunità esperienziali che li attendono in aeroporto.

Qatar Airways Cargo ha avuto un anno da record, diventando a ottobre 2015 il terzo più grande operatore cargo al mondo e continuando a espandere sia la sua flotta sia la sua linea di prodotti. Nel corso dell’anno fiscale 2016, Qatar Airways Cargo ha portato a 54 le sue destinazioni cargo, con l'aggiunta alla rete di Dallas, Budapest, Praga, Ho Chi Minh City e New York. Inoltre, con la crescita commerciale del vettore, QR Cargo ha raddoppiato la capacità di tonnellate in tutto il mondo e continuerà il suo sviluppo sia in termini di organico - è previsto un incremento della flotta a 22 aeromobili entro il 2017 - sia attraverso la crescita della compagnia aerea in termini di servizio commerciale.

Qatar Airways ha lanciato nuove rotte per destinazioni di alto profilo durante l'anno fiscale 2016, compresi i voli giornalieri per Los Angeles negli Stati Uniti e Sydney in Australia, rafforzando ulteriormente il network di gateways di rilevanza globale per i viaggiatori in tutto il mondo.
La capacità verso l’Italia è aumentata complessivamente del 30% con l’introduzione di nuovi aeromobili widebody sulle rotte esistenti: a Milano Malpensa e Venezia Marco Polo l’Airbus A330, il Boeing Dreamliner 787 e l’Airbus A330 a Roma Fiumicino. Inoltre, il 2 agosto, verrà lanciata la quarta rotta italiana su Pisa, un altro importante traguardo della compagnia su questo mercato.

Le mete aggiunte da Qatar Airways nel corso dell’anno fiscale 2016 sono: Abha, Amsterdam, Birmingham, Boston, Durban, Faisalabad, Los Angeles, Multan, Nagpur, Ras Al Khaimah, Sialkot, Sydney e Zanzibar. Più vicino alla sua base, è stato introdotto il Doha-Dubai Shuttle, il primo nel suo genere, che vola tra le due città: un servizio personalizzato che risponde alle esigenze specifiche di questo corridoio molto trafficato.

Qatar Airways lancerà 17 nuove destinazioni nell’anno fiscale 2016/2017, con le rotte per Adelaide, Atlanta, Marrakech e Yerevan già operative.

In arrivo: Auckland, Nuova Zelanda; Chiang Mai, Thailandia; Douala, Cameroon; Helsinki, Finlandia; Krabi, Thailandia; Libreville, Gabon; Lusaka, Zambia; Nizza, Francia; Pisa, Italia; Sarajevo, Bosnia ed Erzegovina; Seychelles; Skopje, Macedonia; e Windhoek, Namibia. 


12/07/2016 15:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Xabi Fernández skipper di MAPFRE per la VOR 2017/18

L'olimpionico spagnolo Xabi Fernández ritornerà in regata con il ruolo di skipper a bordo di MAPFRE, la notizia è stata confermata dal team oggi

Fincantieri: al via i lavori in bacino per “Viking Spirit”

Sarà la quinta unità realizzata per Viking Ocean Cruises

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

EFG: regata estremamente impegnativa e molto interessante

La prima barca italiana alla EFG Sailing Arabia The Tour, supportata dall’ Hotel Cala di Volpe e de Grisogono, dopo le due prime tappe si sta rendendo conto della difficoltà della sfida

EFG Bank Monaco (MON), skipper Thierry Douillard, si aggiudica la seconda tappa dell'EFG

Il campione francese Thierry Douillard ha ribaltato il risultato della prima tappa dell’EFG Sailing Arabia - Il Tour con una vittoria d'autorità nella seconda tappa dell’evento. Sesti gli italiani di Adelasia di Torres (ITA), skipper Renato Azara

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci