giovedí, 19 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    windsurf    classi olimpiche    solidarietà    vele d'epoca    ucina    vela olimpica    platu25    moth    h22    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    altura   

REGATE

Il British Virgin Island Spring Regatta & Sailing Festival 2018

il british virgin island spring regatta amp sailing festival 2018
redazione

Il British Virgin Islands Tourist Board è lieto di annunciare che la 47° edizione della BVI Spring Regatta & Sailing Festival 2018 spiegherà le vele dal 26 marzo al 1 aprile 2018, attirando nuovamente imbarcazioni ed equipaggi nelle placide acque delle Isole Vergini Britanniche. In un periodo molto delicato per la maggior parte delle isole caraibiche, ancora segnate dall’ira degli uragani Irma e Maria, la nuova edizione della BVI Spring Regatta & Sailing Festival 2018 riafferma il ruolo strategico del mondo velico nella rinascita delle BVI e dell’intera regione.
“Noi torniamo a gareggiare! Vogliamo far sapere a tutti i velisti che possono prepararsi per la regata 2018”, afferma la direttrice della BVI Spring Regatta, Judy Petz, la quale è stata impegnata in prima persona nel coordinamento della consegna dei beni di prima necessità e nella raccolta fondi per la ricostruzione delle BVI dopo il passaggio di Irma e Maria. “Sarà un’edizione diversa rispetto a quelle a cui siamo abituati, ma riusciremo lo stesso ad organizzare un’ottima regata”, aggiunge Judy Petz, sommersa dalle offerte di aiuto e supporto da parte di tutta la ‘famiglia’ della regata e dai fan in tutto il mondo. 
“Potrebbe sembrare un po’ prematuro cominciare a richiamare l’attenzione dei velisti e parlare dell’organizzazione dell’evento quando le vite di tante persone sono ancora scosse, ma uno dei modi migliori per supportare la ricostruzione è far si che i velisti, gli stessi che negli anni sono stati accolti con grande calore da queste isole, decidano anche quest’anno di prendere parte alla regata come parte del loro circuito di gara nei Caraibi. Aiuteranno a ricostruire il territorio e ripristinare il turismo, contribuendo a far rifiorire queste magnifiche isole”, evidenzia la direttrice Petz.
L’arrivo dei velisti darà infatti un contributo importante alla ripresa del settore turistico e all’economia locale. Probabilmente la regata 2018 non seguirà le stesse modalità delle edizioni precedenti, ma i promotori dell’evento si stanno impegnando al massimo per portare a termine i piani organizzativi.
Nanny Cay, il celebre resort e marina che ospita la BVI Spring Regatta & Sailing Festival da diversi anni, è stato fortemente danneggiato dal passaggio degli uragani. Nonostante ciò, i progressi sono quotidiani e costanti e lo staff sta lavorando senza sosta per essere pronto ad ospitare i prossimi eventi nautici ed essere così di supporto all’industria turistica, forza trainante del paese. Un’ulteriore testimonianza di quanto lo spirito combattivo degli abitanti dei Caraibi prevalga su tutto. 
“È tutta una questione di persone che collaborano per vincere. Questo è il nostro messaggio. Insieme supereremo anche questo momento. Proprio come gli equipaggi che devono remare insieme per poter vincere una gara”, afferma Judy Petz. “Se lavoriamo uniti saremo tutti vincitori. Come ben sappiamo, ciò richiede duro lavoro, preparazione e grande determinazione. Alla base delle regate ci deve essere una squadra molto affiatata, in cui tutti lavorano insieme come fossero un’unica persona, e questo è quello a cui stiamo assistendo tutti i giorni, anche al di fuori delle nostre acque, nei territori distrutti dalla tempesta. Questo è il motivo per cui si terrà la BVI Spring Regatta e noi riusciremo ad organizzarla in tempo per la stagione. A tutti coloro che vogliono tornare a navigare o gareggiare alle British Virgin Islands vogliamo dare il nostro più caldo benvenuto. La comunità ha bisogno di voi e del vostro supporto”. 
Nelle prossime settimane saranno diffusi ulteriori dettagli sulla BVI Spring Regatta & Sailing Festival 2018 e sulla nuova Full Moon Race di 165 miglia nautiche, in programma per il 27 marzo.


04/12/2017 20:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci