sabato, 25 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

turismo    formazione    fraglia vela riva    barcolana    regate    suzuki    press    cala de medici    vela oceanica    guardia costiera    circoli nautici    altura    nautica    fincantieri   

PRESS

Il 27 settembre si celebra la giornata mondiale del turismo, dedicata al tema dell’accessibilita’

il 27 settembre si celebra la giornata mondiale del turismo dedicata al tema dell 8217 accessibilita 8217
redazione

127 milioni di persone in Europa fra disabili (46 milioni) e over 65 (81 milioni), di cui e 10 milioni in Italia, rappresentano il potenziale mercato per le imprese turistiche attrezzate per accogliere la domanda di ‘turismo accessibile’. Il fatturato potenziale è di 800 miliardi l’anno*. Si tratta di persone con particolari bisogni, a causa di una disabilità permanente o temporanea (il 30% viaggia regolarmente), ma anche di esigenze legate alla presenza di anziani, bambini, intolleranze alimentari e quant’altro.
TTG Incontri, il marketplace turistico più importante in Italia (Rimini Fiera, 13-15 ottobre 2016) offre tradizionalmente un palcoscenico alle realtà che operano nel settore ed alla sua 53a edizione, che cade nell’anno del turismo accessibile proclamato dall’Organizzazione Mondiale del Turismo dell’ONU (UNWTO), sono in programma iniziative per evidenziarne le potenzialità.  
Nel frattempo, il 27 settembre sarà celebrata la giornata mondiale del turismo (http://wtd.unwto.org) e nel mondo si svolgeranno numerose iniziative.
"Ogni individuo ha diritto di accedere ai servizi per il tempo libero e il turismo su un piano di parità - ha detto alle Nazioni Unite il segretario generale Ban Ki-Moon nell’annunciare la giornata del 27 settembre - eppure, un miliardo di persone in tutto il mondo deve affrontare ostacoli che complicano l'accesso ai servizi fondamenti del viaggio, dalle informazioni chiare e affidabili, fino a trasporti efficienti e servizi pubblici. Anche con le moderne tecnologie a disposizione, queste persone vengono trascurate in molte destinazioni turistiche”.
A TTG Incontri 2016 il tema sarà affrontato vari appuntamenti al riguardo. Village For All, sul mercato dal 2008 con il Marchio di Qualità Internazionale Ospitalità Accessibile, ha realizzato il primo programma di servizi dedicato ai professionisti del turismo e dell’edilizia che vogliono approcciarsi a questo settore. Non è un modulo standard da ripetere a memoria, ma una cassetta degli attrezzi con flessibilità e competenza per rispondere alle esigenze del singolo cliente.
“Non è sufficiente rispettare le norme per garantire la soddisfazione di questa clientela – dichiara il CEO Roberto Vitali – è indispensabile lavorare con la medesima professionalità con la quale si offre ospitalità a tutti i clienti e per farlo è necessario acquisire nuove competenze. Il nostro metodo di lavoro, consolidato da anni di confronto con questi ospiti e con le associazioni di riferimento nazionali e internazionali è punto di riferimento certo nel garantire una scelta che mette al centro la persona e le sue esigenze. Lavorare con Village for All significa prima di tutto innalzare la qualità della propria offerta migliorando nel tempo le performances del proprio prodotto turistico”.
A TTG Incontri 2016 V4A presenterà l’anteprima della guida al turismo accessibile contenente le schede di tutte le strutture visitate direttamente sul posto, con la verifica di parametri oggettivi, non sulla base di fin troppo facili ed inaffidabili sistemi di autocertificazione ma a valle di una reale visita ispettiva. Ulteriori servizi comprendono: un accordo con il tour operator Orizzonti di Riflessione per veicolare gruppi e individuali al turismo accessibile; nuove proposte per la veicolazione di comunicazioni mirate; azioni di assistenza alla progettazione strutturale; tour itineranti per incontrare nuove imprese dell’accoglienza interessate a questo interessante mercato.
A Rimini Fiera, nello spazio SIA TREND, anche un convegno sugli Strumenti innovativi per raggiungere nuovi mercati. Un´opportunità per Hotel, Agenzie e Tour Operator a cura del portale Booking Able.
Le offerte turistiche riguardanti strutture ricettive, servizi, eventi e manifestazioni, spesso presentano poche attenzioni in merito ad accessibilità e fruibilità per i clienti con disabilità. La presa in gestione di utenti con esigenze specifiche viene ancora troppo di frequente considerata una problematica da risolvere invece di un mercato da scoprire e una nuova offerta da soddisfare.
Interverranno: Fabrizio Marta, alias ‘Rotex’, Presidente dell’Associazione Promozione Sociale Rotellando e ambasciatore del portale www.bookingable.com, Daniela Virgilio titolare di Stile Divino Italy srl e coordinatrice del progetto BookingAble, Giuseppe Antonucci Presidente IsITT, Istituto italiano per il turismo per tutti.
A Rimini Fiera l’appuntamento per la filiera turistica è con tre saloni in contemporanea: insieme al 53° TTG Incontri Salone Internazionale del Turismo, anche il 65° SIA GUEST, Salone Internazionale dell’Ospitalità e il 34° SUN, Salone Internazionale dell’Esterno, degli Stabilimenti Balneari e dei Campeggi.


25/09/2016 19:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Coppa Adriatico, la novità targata Il Portodimare

La regata si disputerà a Chioggia dal 12 al 14 maggio ed ai vincitori di classe garantirà l'iscrizione gratuita al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura di Monfalcone

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

La conclusione del CICO 2017 di Ostia

I titoli Italiani sono andati a Mattia Camboni (RS:X M), Francesco Marrai (Laser Standard), Joyce Floridia (Radial), Marta Maggetti (RS:X F), Ratti-Porro (Nacra 17), Tita-Zucchetti (49er)

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

L'Arcipelago 650 in salsa francese

All’1 e 44 minuti della mattina del 19 marzo i primi a tagliare il traguardo sono gli skipper di FRA 868 Alternative Sailing, i bravissimi Remì Aubrun e Nicolas Ferrelel

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci