lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura    regate   

CIRCOLI VELICI

Il 2017 di Circolo Velico Gargnano e Univela Sailing campione del Garda

il 2017 di circolo velico gargnano univela sailing campione del garda
redazione

Circolo Vela Gargnano e Univela Sailing Campione rafforzano il loro rapporto di collaborazione varando un calendario unico per la stagione 2017. La "joint venture" produrrà qualcosa come 22 regate, due Campionati Mondiali, due Campionati Nazionali One Design, un Campionato Tedesco, la Coppa per Nazioni degli Hobie Cat, una serie infinita di gare giovanili, più le classiche dell’11° Childrenwindcup,  Trofeo Gorla, la Centomiglia che taglierà il traguardo dei 67 anni, un primato per tutta la vela italiana. Da non dimenticare l'attività promozionale con le scuole, i giovani, il Lab-Cvg (le idee portate dal vento), il Cus Brescia (con il suo nuovo Skiff), il progetto Xeos con la sua maglia in grado di trasmettere, grazie ad un sofisticato sistema di telemedicina, 9 parametri vitali per un atleta.
“Il Circolo Vela Gargnano conferma la sua vocazione verso le collaborazioni  con un calendario ricco di appuntamenti importanti– spiega la dirigenza di Gargnano, guidata da Francesco Capuccini – tant’è che la prima regata dell’anno ad approdare a Gargnano sarà la Trans Lac en Du della Canottieri Garda di Salò che farà tappa al porto di Marina di Bogliaco.Come le scuole veliche estive che saranno programmate  nuovamente con il Circolo Vela Toscolano-Maderno, le squadre di Feva e 29Er nuovamente con la Canottieri Garda, oltre alle sedi di passaggio della Centomiglia con la riconfermata boa di Castelletto di Brenzone, oltre ad Arco-Torbole e Desenzano. Sarà un lago senza confini o barriere visto che da sempre l’attenzione del nostro sodalizio è rivolta anche alla vela per disabili ed al sociale. In ambito internazionale viene riconfermata la EuroLake con le gare gemelle del Bol d’Or Mirabaud (Svizzera),  il Giro del lago Balaton (il Kekszalag in Ungheria), più altre novità molto interessanti”.  Lavorare e non guardare in casa d’altri sembra essere lo spot promozionale del Club gargnanese e dei sui Partner, prima su tutte la Banca del Territorio Lombardo ed Argivit, Kwindoo,  i patrocini di Brescia Tourism, Regione Lombardia e Garda Lombardia. Dopo la Trans Lac della Canottieri della notte di luna piena dell’11 febbraio prossimo, l’aperura vera e propria sarà il 19 marzo con la classica regata del Trofeo Roberto Bianchi per i monotipi e le barche Orc dell’altura. Il ponte di Pasqua proporrà la 2° edizione del Meeting Internazionale del doppio Rs Feva ospite della piazzetta di Bogliaco. Dal 22 al 25 aprile sarà la volta delle Regate Nazionali di Campione- Univela con il 29Er e il singolo O’Pen Bic. Il 7 maggio sarà coinvolta la parte a lago del Comune di Tignale con la prova Zonale dei doppi, il 20-21 maggio la Gentlemen’s Cup, il 28 maggio il Trofeo Antonio Danesi con Optimist, Feva e la barca paralimpica dell’Hansa. Sempre a Univela maggio sarà il mese del singolo olimpico del Laser con l'Italia Cup e lo Zonale, più o Zonale 420. Dal 9 all’11 giugno la nuova darsena di Univela ospiterà il Campionato Italiano del monotipo Dolphin,  l’1-2 luglio il Remake a Gargnano per le vecchie barche della Centomiglia (costruite prima del 1981). Fine luglio e 5 agosto le raffiche dell’Ora di Campione proporranno la prima Mondiale dello Waszp, la versione semplificata e di serie del Moth volante, firmata sempre dallo stesso staff progettuale. Sarà la festa della velocità. Il 5-6 agosto si torna a Gargnano con la Veleggia  Ail di “Itaca” e il Campionato Sociale Open. Dal 23 al 26 agosto Univela ri ospitano il Mondiale a squadre del doppio 420, uno dei Grandi Eventi Giovanili promossi da Regione Lombardia. A settembre si entra nel clima della Centomiglia. Il 2-3 prologo con il Test Event del doppio Gorla, il Super G e la 51° regata a metà lago del Riccardo Gorla. Il 16-17 settembre tornerà la grande festa finale della Childrenwindcup, nuovamente abbinata al Circuito Multisport di “Sognando Olympia” (oramai Tokio 2020), dal 22 al 24 settembre il Campionato Italiano dei Protagonist, a vent’anni dalla sua nascita, ad opera del progettista Gigi Badinelli, nella casa dove abitava e che affaccia sulla piazzetta della Centomiglia velica. Tra fine settembre ed i primi di ottobre Univela proporrà Il Campionato Tedesco del catamarano volante Classe A in singolo, l'Hobie Cat per Nazioni, infine sulla rotta Gargnano-Campione (non casuale), il 15 ottobre, si chiuderà con il Trofeo dell'Odio.


25/01/2017 19:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci