mercoledí, 13 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

federagenti    volvo ocean race    nautica    mare    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela   

REGATE

Il 2017 del Mini Maxi R SuperNikka

il 2017 del mini maxi supernikka
redazione

Terza stagione di regate in arrivo per il Mini Maxi SuperNikka, il Vismara Mills 62 RC armato e timonato dall’imprenditore pisano Roberto Lacorte, Vicepresidente e Amministratore Delegato dell’azienda Pharmanutra, nonché Presidente dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa con cui proprio in questi giorni è impegnato nell’organizzazione della regata 151 Miglia-Trofeo Cetilar.
Ed è proprio alla 151 Miglia, che al momento può contare su qualcosa come 217 imbarcazioni iscritte e che prenderà il via nel pomeriggio di giovedì 1 giugno nelle acque tra Marina di Pisa e Livorno, che la barca di Roberto Lacorte farà il suo esordio agonistico stagionale, dopo un inverno di lavori in cui è stata ottimizzata al meglio, sulla base dei dati raccolti nel corso del 2016, per affrontare questa nuova stagione con l’obiettivo di conquistare nuovamente, nell’ambito della Maxi Yacht Rolex Cup in programma a Porto Cervo, in Sardegna, dal 3 al 9 settembre, il Mondiale della classe Mini Maxi Racing, titolo iridato già vinto da Lacorte e dal suo equipaggio nel 2015, al primo anno di regate di SuperNikka.
“Il Mondiale Maxi di Porto Cervo è chiaramente il principale obiettivo della stagione di SuperNikka, ma non potevamo non esordire alla 151 Miglia-Trofeo Cetilar, che è diventata, numeri alla mano, la più importante regata d’altura del Mediterraneo”, ha dichiarato Roberto Lacorte, che oltre alla vela nutre anche una passione smisurata per il Motosport, tanto che il 17 e 18 giugno sarà impegnato in prima persona nella 24 Ore di Le Mans al volante della nuova Dallara P217 motorizzata Gibson, prototipo del team tutto italiano Cetilar Villorba Corse in gara nella classe LMP2, la categoria più numerosa tra quelle presenti alla leggendaria corsa transalpina. “La barca è stata ottimizzata al meglio, grazie al sapiente lavoro dello studio di progettazione di Mark Mills, che ha firmato il progetto di SuperNikka, e del team che ha realizzato i lavori: chiglia e bulbo sono nuovi, così come le vele della North Sails, ed è stato fatto un importante lavoro generale di tuning. La 151 Miglia è il primo banco di prova della stagione: puntiamo a vincerla per bissare così il successo del 2015, quando siamo arrivati primi in tempo reale a Punta Ala, ma non sarà facile, perché tra gli iscritti figurano diverse barche più grandi e veloci di noi”.
Alla 151 Miglia-Trofeo Cetilar Roberto Lacorte, che ricopre anche il ruolo di Vicepresidente dell’International Maxi Association (IMA), dividerà il timone di SuperNikka con Enrico Zennaro, velista che in carriera vanta 8 vittorie Mondiali tra altura e monotipi, e con l’olimpionico portoghese Diego Cayolla, velista noto a livello internazionale che rappresenta una delle principali novità della stagione 2017, mentre per il Mondiale Maxi di Porto Cervo tornerà in equipaggio il famoso Tommaso Chieffi, velista con all’attivo esperienze alle Olimpiadi, in Coppa America e alla Volvo Ocean Race, con qualcosa come 27 titoli Mondiali, 5 Europei e 13 Italiani all’attivo. Un fuoriclasse che negli ultimi anni ha legato il proprio nome anche ai successi di SuperNikka e con cui l’equipaggio capitanato da Roberto Lacorte punta a conquistare nuovamente il trono mondiale della classe Mini Maxi Racing.


29/05/2017 20:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci