martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

CALA DE MEDICI

Il 10 e 11 luglio i motoscafi Riva fanno tappa a Marina Cala de' Medici

il 10 11 luglio motoscafi riva fanno tappa marina cala de medici
redazione

Nei giorni 10 e 11 luglio faranno tappa presso il Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici i 12 bellissimi motoscafi Riva. I Riva arriveranno in Porto intorno alle ore 14.00 di lunedì e saranno visibili lungo la banchina Alfa fino al giorno seguente. Martedì, alle ore 11.00, parata in Porto.
I motoscafi Riva faranno tappa in Porto in occasione del Riva Days Crociera Turchese, crociera che toccherà varie località e strutture portuali della costa ligure e toscana, da La Spezia fino a Scarlino e Punta Ala. La manifestazione è organizzata dalla Riva Historical Society, fondata nel 1998 come società non profit dall’architetto Piero Maria Gibellini (già biografo di Carlo Riva ed ideatore nel 1996 del Registro Storico Riva), con l’ingegnere Carlo Riva, insieme ad un gruppo di amici, estimatori della figura leggendaria dell’ingegnere.
Uno degli scopi principali dell’associazione è quello di incentivare la conservazione di imbarcazioni disegnate e\o costruite da Carlo Riva o, più in generale, appartenenti al suo mondo, nonché del patrimonio tecnico e culturale da esse rappresentato nella cultura nautica. Un ulteriore scopo di RHS è quello di tutelare il marchio “Riva Days” - voluto da Carlo Riva per le manifestazioni più importanti di Riva d’Epoca e Classici - e, nell’ambito delle manifestazioni, promuovere anche competizioni agonistiche, seppure nel rispetto dell’anzianità delle barche.
Alla fine del 2016 i soci RHS erano più di 700. Le nazioni di appartenenza dei soci sono 30 nei 5 continenti, per cui è possibile affermare che ad oggi RHS, tra le associazioni di barche d’epoca, è l’unica veramente internazionale. Nel 2004 l’Aquarama è stato classificato dalla rivista inglese Motor Boat and Yachting la numero 1 fra le 100 migliori barche mai costruite (le foto pubblicate, di Keith Pritchard, sono state scattate nel corso di questi raduni).
Per l’occasione arriveranno a Cala de’ Medici i modelli: Riva Ariston (uno del 1961 e uno del 1967), Riva Olympic (1971), Riva Sport Fisherman (1971), Riva Super Aquarama (uno del 1964 e uno del 1970), Riva Aquarama Special (1972), Riva Scoiattolo (1955), Riva Aquarama (1966), Riva Florida (1958), Riva Super Florida (1961) e J.A. Silver Ltd. (un 24 mt del 1947).
-
   


06/07/2017 20:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci