lunedí, 15 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

PRESS

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

ieri norwegian cruise line ha preso in consegna la norwegian bliss
redazione

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss. Durante una cerimonia tenutasi a Bremerhaven, in Germania, la nave da 167.800 tonnellate lorde è stata consegnata dai cantieri Meyer Werft, segnando così la conclusione della sua costruzione, durata 18 mesi. Alla cerimonia hanno presenziato i dirigenti di Norwegian Cruise Line, tra cui Andy Stuart, President e Chief Executive Officer, Harry Sommer, Executive Vice President of International Business Development, Kevin Bubolz, Managing Director Continental Europe e Robin Lindsay, Executive Vice President of Vessel Operations. Presenti anche i rappresentanti della Meyer Werft, tra cui i Managing Partners del cantiere tedesco, Bernard e Tim Meyer, insieme al Capitano della nave, al Hotel Director e a Vitalijs Smorodinovs della Bahamas Maritime Authority, paese sotto la cui bandiera navigherà la Norwegian Bliss. Più tardi, la nave salperà per Southampton, in Inghilterra, porto dal quale partirà il prossimo 21 aprile per il suo primo viaggio transatlantico. Il 30 maggio la Norwegian Bliss raggiungerà il suo homeport iniziale, il Pier 66 di Seattle, nello Stato di Washington, dove si svolgerà la cerimonia ufficiale di battesimo. Dopo una breve crociera, la nave tornerà nel porto il 2 giugno, per salpare infine per la sua prima crociera di sette giorni in Alaska.
"La Norwegian Bliss è stata una delle navi Norwegian Cruise Line più attese fino ad oggi. Oggi segniamo un altro importante traguardo per la nave più recente e innovativa della nostra giovane e moderna flotta", afferma Andy Stuart, President e Chief Executive Officer di Norwegian Cruise Line. "Il team Meyer Werft, insieme alle nostre squadre operative, agli ufficiali della nave e ai membri dell'equipaggio, ha fatto un lavoro incredibile per realizzare la Norwegian Bliss, quindi non vediamo l’ora che gli ospiti sperimentino tutto ciò che questa nave ha da offrire", conclude Stuart.
"Siamo felici di consegnare un'altra nave a Norwegian Cruise Line", afferma Bernard Meyer, Managing Partner della Meyer Werft. "Siamo estremamente orgogliosi della nostra partnership con la compagnia, che dura da oltre 15 anni, e siamo fiduciosi che la prima nave costruita appositamente per la navigazione in Alaska supererà le aspettative degli ospiti".
Marco Pastorino (IMA Holding), Stephan Schmees (Meyer Werft), Robin Lindsay (Norwegian Cruise Line Holdings), Bernard Meyer (Meyer Werft), Andy Stuart (Norwegian Cruise Line), Dan Farkas (Norwegian Cruise Line Holdings),Tim Meyer (Meyer Werft), Howard Flanders (Norwegian Cruise Line Holdings), con il team internazionale di Norwegian Cruise Line.
La Norwegian Bliss, la terza nave di classe Breakaway Plus della compagnia - la classe di maggior successo nella storia della flotta Norwegian Cruise Line - è la prima nave da crociera specificamente progettata per offrire la migliore esperienza di navigazione nei territori dell’Alaska. 
A partire da giugno, la Norwegian Bliss trascorrerà l’estate offrendo crociere di sette giorni in Alaska. Durante la stagione autunnale, navigherà alla volta della Riviera messicana partendo da Los Angeles. In inverno, la nave salperà da Miami per i Caraibi. Durante la stagione autunno/inverno 2019 la Norwegian Bliss partirà da New York offrendo itinerari che faranno tappa in Florida, Bahamas e Caraibi.


20/04/2018 15:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Giorgia Speciale parte col botto

L'anconetana Giorgia Speciale si prende la testa della classifica al termine di una giornata praticamente perfetta che la vede piazzare due primi posti

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Il Sandokan di Salgari non è quello della Tv

Vittorio Sarti ha presentato il «Dizionario salgariano» e per gli appassionati c'è anche la pagina FB "Navigando con Salgari"

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci