giovedí, 18 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    tp52    dinghy    cantieristica    giovanni soldini    nomine    optimist    vela olimpica    fincantieri    circoli velici    kite    soldini    nave italia    moth    regate   

ABBIGLIAMENTO

Helly Hansen: una collezione studiata per poteggere il Team Mapfre durante la Volvo Ocean Race

La pluri premiata collezione di abbigliamento tecnico per la vela di Helly Hansen è il risultato di migliaia di ore di ricerca e sviluppo. Come si fa a passare da una semplice giacca da vela a un capo che protegga alle condizioni climatiche estreme? La risposta sta nei test effettuati sull’equipaggiamento oceanico durante una delle competizioni più rinomate della vela: la Volvo Ocean Race, o VOR.
Dopo 140 anni nel settore nautico e 40 anni di lavoro con la Volvo Ocean Race, Helly Hansen si affida agli input dei professionisti per sviluppare ed espandere i limiti delle prestazioni dell'equipaggiamento, dai grandi classici come la Salt Jacket fino ai progetti più innovativi, come Ægir.
Partner e tester di prima mano dei prodotti Helly Hansen sono i componenti dell’equipaggio di MAPFRE che partecipano alla Volvo Ocean Race di quest'anno. I professionisti di questo team hanno bisogno di attrezzature che coprano tutte le condizioni, dal clima più caldo del Mediterraneo alle temperature fredde e pungenti dell'oceano meridionale.
"Oltre a sostenere gli atleti in questa intensa sfida, queste partnership sono sempre state un'opportunità unica per la nostra crescita nella ricerca e nello sviluppo. Essendo uno degli eventi più impegnativi tra tutti gli sport, il VOR è la prova ideale per capi da vela funzionali", spiega Øyvind Vedvik, Category Managing Director Sailing di Helly Hansen. "Ci affidiamo a team quali MAPFRE nella Volvo Ocean Race per mantenerci all'avanguardia nel design e nelle tecnologie, per permetterci di realizzare i migliori prodotti per le nostre collezioni vela destinate al pubbico".
Il team è equipaggiato con la più completa e tecnologica attrezzatura offshore che Helly Hansen è in grado di offrire, compresa la nuova Ægir H2Flow Jacket, recente vincitrice di due dei premi di design più prestigiosi al mondo: il German Design Award 2018 e il Good Design Award 2017. "Questa giacca è l'ideale a qualsiasi livello di attività, ma allo stesso tempo è molto leggera, confortevole e si asciuga velocemente", afferma Pablo Arrarte, Watch Captain di MAPFRE. "È un'aggiunta perfetta al nostro guardaroba offshore, che ci mantiene caldi anche a temperature fredde quando non l’attività a bordo non è intensa e ci raffredda quando manovriamo e sudiamo molto sotto sforzo".
Il team è equipaggiato con tutta la più alta tecnologia off-shore che Helly Hansen ha da offrire:
LE GIACCA ÆGIR H²FLOW™ DA UOMO E DA DONNA SONO CAPI ISOLANTI E IDROREPELLENTI REALIZZATI COME ELEGANTE STRATO AGGIUNTIVO UTILIZZANDO L'ESCLUSIVA TECNOLOGIA HELLY HANSEN H²FLOW™
La serie Ægir è realizzata per i professionisti delle attività nautiche e prende il nome dal dio del mare della mitologia nordica. La giacca Ægir H²Flow™ sia da uomo che da donna è un capo isolante e idrorepellente dal taglio femminile realizzato come elegante strato aggiuntivo utilizzando l'esclusiva tecnologia Helly Hansen H²Flow™ che offre eccezionale ventilazione, comfort, regolabilità e asciugatura rapida, ideale per diversi livelli di attività e temperature che le nostre professioniste della vela e delle attività nautiche affrontano quando escono in mare.


11/05/2018 16:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Melges 20 World League: a Riva del Garda gli applausi sono tutti per Siderval

Russian Bogatyrs di Igor Rytov torna a riappropriarsi dello scettro di Campione del circuito europeo ma la tappa di Riva del Garda la domina il Team Corinthian Siderval

Transpac: stasera la partenza con Soldini e Maserati al via

Al via stasera alle 21:30 (ora italiana) la 50a edizione della Transpacific Yacht Race. Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono pronti alla sfida con Argo e PowerPlay

Windsurf e kitesurf: sfide mondiali alle Canarie

Le Isole Canarie “regine del vento e delle onde” con due manifestazioni di richiamo internazionale: il Gran Canaria Wind & Waves Festival e la Windsurfing and Kitesurfing World Cup a Fuerteventura

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Robert Scheidt, un brasiliano d'acqua dolce

Ha iniziato a San Paolo, nel lago di Guarapiranga, ed ora si allena a Torbole. Nella foto: sul Laser Bahia Robert e la moglie Gintare mentre osservano l’arrivo del figlio Erik al Trofeo Optimist d’argento

Per Irene Calici e Petra Gregori argento mondiale nella Casse 420

Irene Calici e Petra Gregori (Soc. Nautica Pietas Julia/Circolo Nautico Sirena) si laureano vicecampionesse del Mondo nella categoria Women dopo una settimana di risultati molto costanti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

A Torbole conclusa una bella e divertente settimana a tutto Techno e RS:X

Il” parco giochi" del vento, dell'acqua e del windsurf di Torbole in questa settimana è stato attivissimo con 250 windsurfisti ospiti al Circolo Surf Torbole, che in condizioni ideali hanno partecipato alla Torbole Techno/RS:X Italian Week

La Nautica degrada Napoli: no della Soprintendenza all'esposizione sul lungomare

Tutti favorevoli dal Sindaco, alla Regione Campania, all’Unione Industriali e a Confcommercio, ma la Soprintendenza alle Belle Arti ha detto no

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci