domenica, 23 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    29er    star    fraglia vela    duecento    vela olimpica    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura    optimist    regate    fiv    trasporto marittimo    offshore   

NAUTICA

Helly Hansen presenta la nuova Sailing Collection 2017 al Salone Nautico di Genova

helly hansen presenta la nuova sailing collection 2017 al salone nautico di genova
redazione

Helly Hansen nasce con il mare nel 1877 e continua a produrre abbigliamento di altissima qualità e design per i velisti professionisti. Scelto da questi ultimi per il suo design unico e per la sua inimitabile durata, Helly Hansen prosegue nel proprio percorso di crescita concentrandosi sempre di più sugli aspetti tecnologici del prodotto e sulle condizioni variabili degli oceani.

La collezione Helly Hansen Watersport fa il suo debutto a Salone Nautico di Genova (Sailing World Stand Y9)e veste ogni praticante, dal velista offshore al crocerista inshore cosi come chi ama lo spirito e lo stile di vita marinara.

Prendendo ispirazione da Ægir, il dio Nordico del mare, Helly Hansen amplia la sua collezione Ægir Ocean Racing 2017 aggiungendo alcuni capi tecnici per i professionisti che necessitano protezione assoluta, mentre si muovono velocemente in barca con condizioni di tempo variabile.

Grazie alla maggiore facilità dei movimenti, al design pulito, alla migliore traspirabilità, la Ægir Race Jacket di Helly Hansen è la miglior scelta per le lunghe e navigazioni.

Utili tasche e cerniere conferiscono un design moderno che si completa con i dettagli Solas che garantiscono l’alta visibilità necessaria in ogni situazione di emergenza.

In abbinamento alla Ægir Race Salopette, garantiscono agilità e protezione quando ci si trova a sfidare le grandi onde. Il top è in softshell super morbido rinforzato sulla seduta e sulle ginocchia con struttura minimal nelle spalle ed offre il perfetto feeling nei movimenti.

"Il tessuto di questa giacca è stato sottoposto a molteplici prove in laboratorio ed a test estremi come la Volvo Ocean Race. Pur consentendo la massima traspirabilità, si tratta semplicemente del tessuto più impermeabile mai sviluppato dalla nostra azienda", sottolinea Øyvind Vedvik, Managing Director Watersport Helly Hansen.

Sia la giacca che la salopette sono disponibili anche in versione femminile e tutte hanno la membrana ultra impermeabile Helly Tech, brevetto esclusivo dell'azienda in un tessuto a 3 strati. 

Per chi ama la velocità, Helly Hansen introduce la linea HP Foil in versione uomo e donna.

Quando le situazioni sono invece meno impegnative, meglio scegliere l'HP Foil Smock Top e l'HP Foil Jacket che sono realizzate in Helly Tech Professional, un tessuto a tre strati che garantisce protezione in giornate di vento in cui gli schizzi d'acqua sono inevitabili.

Entrambe i top offrono cuciture completamente termosaldate.

"Con queste nostre due linee dedicate, abbiamo voluto ampliare l'offerta delle nostre collezioni da competizione", sottolinea Øyvind Vedvik, Category Managing Director per la collezione Helly Hansen Sailing. "Sia Ægir Race che HP Foil si rivolgono a un nuovo gruppo di appassionati di sport nautici che cercano intensità ma al tempo stesso chiedono libertà nei movimenti".  

Ogni nuovo capo altro non è che un miglioramento dei modelli precedenti possibile grazie alla collaborazione con i professionisti sia dal punto di vista del design sia della durata e del comfort.



16/09/2016 22:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Oggi la conclusione del 35° Meeting del Garda Optimist

Anche ieri vento e numero massimo di prove disputate. Grande successo organizzativo della Fraglia Vela Riva, riconosciuto dai numerosi stranieri presenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci