sabato, 10 dicembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gaetano mura    altura    marina di varazze    52 super series    press    alinghi    vela oceanica    guardia costiera    suzuki    regate    campionati invernali    windsurf    yacht club sanremo    laser    nautica   

NAUTICA

Helly Hansen presenta la nuova Sailing Collection 2017 al Salone Nautico di Genova

helly hansen presenta la nuova sailing collection 2017 al salone nautico di genova
redazione

Helly Hansen nasce con il mare nel 1877 e continua a produrre abbigliamento di altissima qualità e design per i velisti professionisti. Scelto da questi ultimi per il suo design unico e per la sua inimitabile durata, Helly Hansen prosegue nel proprio percorso di crescita concentrandosi sempre di più sugli aspetti tecnologici del prodotto e sulle condizioni variabili degli oceani.

La collezione Helly Hansen Watersport fa il suo debutto a Salone Nautico di Genova (Sailing World Stand Y9)e veste ogni praticante, dal velista offshore al crocerista inshore cosi come chi ama lo spirito e lo stile di vita marinara.

Prendendo ispirazione da Ægir, il dio Nordico del mare, Helly Hansen amplia la sua collezione Ægir Ocean Racing 2017 aggiungendo alcuni capi tecnici per i professionisti che necessitano protezione assoluta, mentre si muovono velocemente in barca con condizioni di tempo variabile.

Grazie alla maggiore facilità dei movimenti, al design pulito, alla migliore traspirabilità, la Ægir Race Jacket di Helly Hansen è la miglior scelta per le lunghe e navigazioni.

Utili tasche e cerniere conferiscono un design moderno che si completa con i dettagli Solas che garantiscono l’alta visibilità necessaria in ogni situazione di emergenza.

In abbinamento alla Ægir Race Salopette, garantiscono agilità e protezione quando ci si trova a sfidare le grandi onde. Il top è in softshell super morbido rinforzato sulla seduta e sulle ginocchia con struttura minimal nelle spalle ed offre il perfetto feeling nei movimenti.

"Il tessuto di questa giacca è stato sottoposto a molteplici prove in laboratorio ed a test estremi come la Volvo Ocean Race. Pur consentendo la massima traspirabilità, si tratta semplicemente del tessuto più impermeabile mai sviluppato dalla nostra azienda", sottolinea Øyvind Vedvik, Managing Director Watersport Helly Hansen.

Sia la giacca che la salopette sono disponibili anche in versione femminile e tutte hanno la membrana ultra impermeabile Helly Tech, brevetto esclusivo dell'azienda in un tessuto a 3 strati. 

Per chi ama la velocità, Helly Hansen introduce la linea HP Foil in versione uomo e donna.

Quando le situazioni sono invece meno impegnative, meglio scegliere l'HP Foil Smock Top e l'HP Foil Jacket che sono realizzate in Helly Tech Professional, un tessuto a tre strati che garantisce protezione in giornate di vento in cui gli schizzi d'acqua sono inevitabili.

Entrambe i top offrono cuciture completamente termosaldate.

"Con queste nostre due linee dedicate, abbiamo voluto ampliare l'offerta delle nostre collezioni da competizione", sottolinea Øyvind Vedvik, Category Managing Director per la collezione Helly Hansen Sailing. "Sia Ægir Race che HP Foil si rivolgono a un nuovo gruppo di appassionati di sport nautici che cercano intensità ma al tempo stesso chiedono libertà nei movimenti".  

Ogni nuovo capo altro non è che un miglioramento dei modelli precedenti possibile grazie alla collaborazione con i professionisti sia dal punto di vista del design sia della durata e del comfort.



16/09/2016 22:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Gaetano Mura: danni per Italia sdraiata da 65 nodi di vento

Gaetano Mura:"Ho lottato invano per 40 minuti che mi sono sembrati un' eternità, sotto quello sforzo, spendendo sino all'ultima goccia di energia e di forza dentro le mie braccia e tutto il mio corpo".

Tir: sicurezza stradale a rischio per autisti stranieri senza formazione

Sono circa il 20% della forza lavoro alla guida nelle imprese di autotrasporto italiane, ma il coinvolgimento di patenti estere nel totale degli incidenti che vedono protagonisti mezzi pesanti supera ampiamente il 40%

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Extreme Sailing Series: Alinghi in testa dopo la prima giornata

Condizioni di vento extreme a Sydney, ma Alinghi c’è e guida la classifica provvisoria. Spettacolari le foto delle regate odierne con le imbarcazioni in full foiling

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Giro di boa per la Monteargentario Winter Series e l’Argentario Coastal Race

Ottimo riscontro di partecipanti e gradimento per l’innovativa formula proposta dai Circoli dell’Argentario

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci