lunedí, 26 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    regate    marevivo    volvo ocean race    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    soldini    saetec    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca   

GUARDIA COSTIERA

Guardia Costiera: “Una Vis", l’incontro, per svolgere in modo coordinato le attività di soccorso

guardia costiera 8220 una vis quot 8217 incontro per svolgere in modo coordinato le attivit 224 di soccorso
Roberto Imbastaro

Oggi, presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, si è tenuto un evento al quale hanno partecipato i rappresentanti di Organizzazioni Non Governative impegnate nelle operazioni di ricerca e soccorso di migranti nello Stretto di Sicilia.
L’incontro, chiamato “UNA VIS” per rimarcare il comune obiettivo di svolgere in modo coordinato le attività di soccorso, ha avuto lo scopo di permettere una maggiore reciproca conoscenza, discutere sulle procedure in atto e migliorare le capacità di coordinamento delle attività svolte.
Il convegno è stato aperto con il saluto del Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Vincenzo Melone, il quale ha sottolineato l’importanza del comune obiettivo di salvare vite umane. A seguire, gli interventi dei rappresentanti dell’UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati) dell’OIM (Organizzazione Internazionale per le migrazioni) del CIRM (Centro Internazionale Radio Medico) e delle O.N.G. Quest’ultime hanno testimoniato la propria esperienza e descritto i mezzi impiegati e i risultati ottenuti nell’attività di soccorso.
All’incontro hanno preso parte anche il Direttore Nazionale del CISOM (Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta), i rappresentanti dei Reparti Operativi della Guardia Costiera maggiormente interessati dal fenomeno migratorio e i Comandanti di alcune unità impiegate dal Corpo nelle operazioni di soccorso, come le navi Dattillo, Diciotti, Fiorillo e Peluso.
A conclusione dell’evento, il sentito ringraziamento rivolto agli ospiti dall’Ammiraglio Nicola Carlone, Capo Reparto “Piani e Operazioni” del Comando Generale, che nell’occasione ha ribadito l’importanza della presenza di unità delle O.N.G. nelle aree interessate dai soccorsi.


14/07/2016 18:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Aperte le iscrizioni e pubblicato il Bando di Regata della Rolex Giraglia 2018

Meno di 90 giorni all’edizione numero 66 della classica del Mediterraneo; dal 10 al 15 giugno con molte novità, a cominciare dal nome

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci