domenica, 22 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

formazione    volvo ocean race    regate    calvi network    melges 20    fraglia vela    cnsm    lega italiana vela    primavela    kitesurf    press    151 miglia    pesca    marina di varazze    superyacht   

REGATE

Gran finale Women's Sailing Cup Italia 2017

gran finale women sailing cup italia 2017
redazione

Domenica 26 marzo, a Marina Chiavari, con un grande successo di atlete e pubblico si è conclusa la seconda edizione della Women’s Sailing Cup Italia, la regata 100% Donne, Sport e Solidarietà che promuove la vela femminile e sostiene la raccolta di fondi per AIRC (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro).
La Women’s Sailing Cup Italia è la regata “en rose” a bordo dei coloratissimi J80, ideata per le donne da due donne, Anne-Soizic Bertin e Ivana Quattrini di Blue Project. 
La regata è stata scelta come manifestazione di apertura per i festeggiamenti del 120°  anniversario della Lega Navale Italiana.
Sul podio al 1° posto LEGA TEAM, l’equipaggio formato dalle fortissime veliste della Associazione delle Leghe Navali del Tigullio - Laura D’Alì, Enrica Bertini, Alice Foti, Bianca Roccatagliata, Elisa Ascoli - che hanno strappato il titolo alle defender VeleRosa, arrivate seconde per 1 punto, sul terzo gradino salgono le ragazze di Team Starfish, equipaggio USA.
Risultato inaspettato e sorprendente per le neo-veliste Le Falchette di AIRC che, con la vulcanica navigatrice e scrittrice Lucia Pozzo al timone, si sono piazzate al 7° posto. 
Tanti i premi messi a disposizione dagli sponsor: Laboratorio38, Club Viaggi Santo Stefano Resort, The Verdura Resort Rocco Forte Hotels, Okeo, Rigoni di Asiago e Hotel Monte Rosa Chiavari. 
Alla ferrarese Sara Bertelli è andato il “Premio Speciale Harken" per il suo impegno continuo e sostanziale nella promozione della vela femminile.
Al team Spippole 2, che si è piazzato al 18° , è stato conferito il premio SAIL by Anzoiz che consiste nell’iscrizione gratuita alla 3^ edizione della Women’s Sailing Cup Italia.
Oltre agli sponsor privati, a Marina Chiavari, al Comune  di Chiavari, a tutto il loro staff, un grazie di cuore va al Comitato di Regata, altre tre meravigliose donne: Roberta Rocca, Lilia Cuneo e Maria Vincenza Manus e alla Giuria presieduta da Luigi Fornaciari con Salvatore de Caro e Gianluca Brambati.
Il ringraziamento speciale di tutte e tutti va soprattutto a quei meravigliosi marinai di tutte le Leghe del Tigullio che si sono messi a disposizione volontariamente con grande passione e fervore e senza la cui esperienza in mare questo evento non sarebbe realizzabile: Umberto Verna, Paolo Zeni, Pippo Lavaggi, Dimitri Piras, Freddy Alfredo Maffei, Andrea Meloni, Renato Mignone, Stefano Westermann, Massimo Manzi e last but not least Mario Marengo.  
Nonostante le condizioni meteo molto difficili con mare mosso, groppi su groppi, manovre complicate e una tromba d’aria che ha investito il campo di regata sabato sera, le ragazze non hanno mai perso l’entusiasmo perché, chi ama la vita, si diverte e sostiene la ricerca. 
Sono infatti proprio loro, le veliste della Women’s Sailing Cup Italia, la vera forza della natura e grazie alla loro voglia di fare festa in mare e a terra è stata raccolta la ragguardevole cifra di circa 7.500 Euro a sostegno di AIRC.
Le imperdibili emozioni delle giornate della Women’s Sailing Cup Italia potranno essere rivissute nelle immagini mozzafiato degli amici della Associazione Fotografica Orizzonti Storti - Donata Ponchia,  Rosanna Impicciché, Riccardo Fratello e Stefano Varricchio - e nelle immagini e nei video girati dalla troupe saily.it,  la Web TV della vela, guidata dal suo mitico direttore Fabio Colivicchi, ormai partner irrinunciabile e insostituibile della regata rosa e solidale. 
Con festosi salti di delfini e pesci spada tra le barche si chiude l’unica vera, meravigliosa, inimitabile avventura della Women's Sailing Cup Italia che vi dà appuntamento al 2018. 


29/03/2017 10:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Banque Polulaire IX: Armel Le Cléac'h racconta la scuffia e il salvataggio

Un elicottero della Marina Reale del Marocco li ha tratti in salvo nel pomeriggio e trasportati a Casablanca

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Tutti i vincitori della Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

O' Guerriero si prende la rivincita sul secondo posto in reale perso per soli 8" e vince la Roma per Tutti in IRC e ORC. Conferma del primo posto di Fantini. Alberto Bona e Oris D'Ubaldo vincono la X2 in IRC e ORC

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Mostre: apre domani "D'Aprés la nature" personale di Virgilio Guzzi

l percorso stilistico dell'artista, scomparso 40 anni fa, ha attraversato i decenni più fervidi della storia mondiale dell’arte, partendo da una impostazione ottocentesca sino a giungere alla sua personale scomposizione del reale

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci