mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    52 super series    azzurra    j70    j24    porti    altura    j/70    rs x    regate   

OPTIMIST

A Gradoni e Cortese la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport di Ravenna

gradoni cortese la tappa del trofeo optimist italia kinder sport di ravenna
redazione

Per la seconda e ultima giornata di regate valide per la terza tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport ancora condizioni classiche di brezza sui 6-8 nodi e ulteriori 3 prove, che hanno portato a 6 le regate totali, con l’applicazione di uno scarto. Si conclude così al Circolo Velico Ravennate un vero e proprio “tour de force” dedicato alla classe Optimist con l’organizzazione sia delle selezioni nazionali finali, che di questa tappa del Circuito Kinder + Sport.

CADETTI

Nella categoria dei più piccoli cadetti (9-11 anni) ha dominato il portacolori del Club Velico Crotone Alessandro Cortese, che ha realizzato 5 primi e un secondo (scartato). Ad 1 solo punto Lisa Vucetti, prima femmina (SCV Barcola Grignano) che nel secondo giorno è stata particolarmente in forma dato che ha vinto tutte e tre le prove nella propria batteria. Terza classifica assoluta e seconda femmina Maria Vittoria Arseni (CV Roma), sicuramente più portata con vento sostenuto dato che ha vinto a Pasqua la regata Guinness dei Primati a Riva del Garda. Secondo della categoria maschile Giovanni Palisi (CN Vasto, 1-2-2-3-8-8) e terzo Luca Centazzo (Sirena CN Triestino).

JUNIORES
Ennesima vittoria di Marco Gradoni tra gli juniores, che ha avuto l’occasione di svolgere un ottimo allenamento in vista dei mondiali Optimist in programma a luglio: Gradoni ha battagliato con il vice-campione europeo 2016 Richard Schultheis, secondo con 7 punti di distacco. Classifica molto corta dal secondo al quarto posto con 1 solo punto di distacco tra ognuno. Terzo assoluto il portacolori del circolo organizzatore Circolo Velico Ravennate - Lorenzo Pezzilli e quarto Mauro Ruperto (CV Crotone). La classifica juniores maschile e femminile è stata all’insegna dei fratelli timonieri, dato che come prima femmina troviamo Antonia Schultheis (Malta), sorella di Richard e anche lei vice campionessa europea Optimist 2016 e seconda di categoria Alice RUperto, sorella di Mauro (CV Crotone). Terzo posto femminile per Sophie Fontanesi (LNI Grado) protagonista di un primo assoluto, ma penalizzata anche da una squalifica per partenza anticipata.
In questa regata, che ha messo a confronto regatanti alle prime armi insieme a timonieri di alto livello, ci sono state diverse conferme come tra i vincitori, ma anche importanti segnali per l’attività di alcune Zone FIV. Se dalle selezioni nazionali che hanno deciso le squadre azzurre si è notata la supremazia del sud dopo alcuni anni di “ferma”, in questa tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport da citare la XIII Zona Friuli Venezia Giulia, che dopo qualche anno di scarsa partecipazione è tornata ad animare l’attività giovanile Optimist con più circoli presenti (Muggia, Barcola Grignano, Sirena, Adriaco), che hanno iniziato a raccogliere anche i primi risultati. Dalla XIII Zona infatti negli anni sono usciti tanti timonieri che oggi sono i protagonisti delle più importanti regate nazionali e internazionali (Bressani e Vascotto per citare i più conosciuti) e nelle regate di Ravenna c’è stata la conferma del “risveglio” di questa zona, che si è presentata con tanti giovanissimi.
Le premiazioni infine sono state caratterizzate dalla presenza del Presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre, che ha elogiato le capacità organizzative del Circolo Velico Ravennate presieduto dall’Ex Vice-Presidente FIV Gianni Paulucci. Parole di sostegno e ringraziamento anche all’Associazione Italiana Classe Optimist, che insieme alla FIV porta avanti un’importante lavoro per la vela giovanile. “Auspico che la nuova dirigenza federale sappia gestire al meglio il cambio generazionale senza dimenticare la storia, la tradizione, le esperienze positive del passato, che alcuni hanno lasciato all’insegna della passione”- ha commentato Gianni Paulicci durante le premiazioni.
Il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport tornerà al lago di Bolsena a fine mese (28-30 giugno) con la Coppa AICO e Coppa Touring, organizzate dal Circolo Nautico Capodimonte, a cui seguirà il Campionato Nazionale a squadre Optimist (1-2 luglio).


11/06/2017 20:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Conclusa con successo la regata Daunia Cup Lions

Vince l’imbarcazione “L’Amante Rossa”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci