domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

FINN

A Grado vince il russo Vladimir Krutskikh davanti a Giovanelli e Buglielli

grado vince il russo vladimir krutskikh davanti giovanelli buglielli
redazione

La Società Canottieri Ausonia di Grado ha organizzato la terza tappa della Coppa Italia Finn 2017, Trofeo HiTech Sailing, con la partecipazione di 40 timonieri provenienti anche da Austria e Russia.
In due belle giornate con vento da Sud tra 7 e 12 nodi il sabato e più leggero la domenica, si sono disputate tutte le cinque prove in programma. Il primo giorno una insidiosa corrente che spingeva in partenza le barche oltre la linea ha causato numerose squalifiche per partenza anticipata. Il forte russo Vladimir Krutskikh (già olimpionico sul Finn nel 2004 e campione del mondo Master nel 2015) ne ha approfittato per portarsi subito in testa alla classifica con risultati consistenti (1-3-2). 
La domenica le due prove sono state vinte rispettivamente da Buglielli e Giovanelli, e il russo ha regatato in maniera più conservativa ottenendo comunque un quinto e un terzo posto che gli hanno consentito di aggiudicarsi il Trofeo HiTech Sailing con un punto di vantaggio sul marchigiano Giacomo Giovanelli (C.N. Fanese, ufd-1-4-4-1) ed il romano Marco Buglielli (C.V. Roma, 5-10-3-1-2). Seguono al quarto posto il goriziano Walter Riosa, titolare della HiTech Sailing (S.C. Ausonia, 2-7-9-2-7) e il gardesano Marko Kolic (C.V. Torbole, ufd-2-5-6-9). Seguono a completare i primi dieci l’austriaco Michael Gubi, l’italo russo titolare del Fantastica Sailing Team Lanfranco Cirillo, Francesco Faggiani, Paolo Visonà e il giovane Leopold Starke, primo degli Juniores. È stato premiato anche il primo della categoria Legend, il veterano triestino Bruno Catalan.
Le prossime prove della Coppa Italia Finn si disputeranno a Castiglione della Pescaia dal 2 al 4 giugno.
La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor composto da: HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Negrinautica, Bertacca Sail Equipment, Residence Ca’ del Lago, Behind the Cloud, Demetz Gmbh, WB Sails e Garnell.


17/05/2017 09:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70 nel Golfo di Biscaglia

L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci